132 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri di Publilio Siro

Publilio Siro frasi celebri

☰ Biografia...

Nome: Publilio Siro
In Arte:
Luogo di Nascita: ( Siria )
Data Nascita: 93 a.C.
Data Morte: 43 a.C.
Professione: Drammaturgo, scrittore.
Premi:

  • 1) L'avaro non è buono nei confronti di nessuno, pessimo nei confronti di sé stesso.
    Avarizia
  • 2) L'uomo e la sorte la pensano sempre in modo diverso.
    no tags
  • 3) L'uomo timoroso si definisce cauto, quello ignobile, parsimonioso.
    no tags
  • 4) La buona occasione difficilmente si presenta e facilmente si perde.
    no tags
  • 5) La confessione dei nostri peccati è il primo passo verso l'innocenza.
    no tags
  • 6) La fortuna è come il vetro: più brilla e più e fragile.
    Fortuna
  • 7) La fortuna è volubile e ridomanda presto ciò che ha dato.
    Fortuna
  • 8) La lode arriva solo dopo che la fatica le ha aperto la strada.
    Strada
  • 9) La maldicenza senza fondamento è una menzogna odiosa.
    no tags
  • 10) La morte in sé non è una brutta cosa: brutta è la strada che porta alla morte.
    Morte
  • 11) La necessità impone la legge, ma non ne accetta alcuna.
    no tags
  • 12) La necessità non conosce altra legge che la conquista.
    no tags
  • 13) La parola è lo specchio dell'anima, appena un uomo parla, rivela ciò che è.
    Parole
  • 14) La paura non ha mai portato nessuno alla vetta.
    Paura
  • 15) La pazienza messa troppe volte alla prova diventa rabbia.
    PazienzaRabbia
  • 16) La pazienza è una vera, segreta ricchezza.
    Pazienza
  • 17) La perdita di cui non ci si avvede non è una perdita.
    no tags
  • 18) La pratica è la migliore insegnante.
    no tags
  • 19) La prosperità genera amici, le avversità li mettono alla prova.
    Amicizia
  • 20) La sofferenza della mente è peggiore di quella del corpo.
    Sofferenza
  • 21) La svenura ti chiarirà se tu hai un amico o solo uno che si dice tale.
    no tags
  • 22) La vita in sé è breve, ma i mali la fanno allungare.
    Vita
  • 23) Le donne oneste scelgono il marito con il cuore non con gli occhi.
    DonneOcchi
  • 24) Le ferite d'amore le sana solo chi le ha inferte.
    Amore
  • 25) Le lacrime delle donne sono il condimento della loro malizia.
    Lacrime
  • 26) Lo stare zitto è la saggezza dello sciocco.
    no tags
  • 27) Mai trovare piacere nella sfortuna altrui.
    Sfortuna
  • 28) Meglio dover sopportare il proprio erede che doversene cercare uno.
    no tags
  • 29) Mentre si pensa spesso si perde l'occasione.
    Pensare
  • 30) Mentre smettiamo di pensare, spesso perdiamo la nostra opportunità.
    Pensare
  • 31) Molti deve temere chi è temuto da molti.
    no tags
  • 32) Molti ricevono consigli, ma pochi ne approfittano.
    Consigli
  • 33) Nel pericolo la temerarietà può valere più della prudenza.
    Pericolo
  • 34) Nelle liti, chi perde è sempre la verità.
    Verità
  • 35) Nessun guadagno è tanto sicuro quanto risparmiare ciò che si ha.
    no tags
  • 36) Nessun uomo è felice se non pensa a se stesso come tale.
    Felicità
  • 37) Nessuno può essere giudice in una sua causa.
    no tags
  • 38) Niente il desiderio ama più di ciò che è proibito.
    Desiderio
  • 39) Non promettere quello che non puoi mantenere.
    Promessa
  • 40) Non ritirarti proprio quando sei vicino a realizzare l'obiettivo.
    no tags
  • 41) Non si può calzare la stessa scarpa su entrambi i piedi.
    Scarpe
  • 42) Non si può realizzare un guadagno senza che qualcun altro subisca una perdita.
    no tags
  • 43) Non tutte le domande necessitano una risposta.
    Domande
  • 44) Non è mai la domanda che non merita la risposta.
    Domande
  • 45) Nulla bramiamo tanto quanto ciò che non ci è consentito.
    Desiderio
  • 46) Ogni cosa ha il prezzo che il compratore è disposto a pagare per averla.
    no tags
  • 47) Per chi ha un desiderio impellente anche l'essere solleciti sembra ritardo.
    Desiderio
  • 48) Per troppo discutere si perde la verità.
    no tags
  • 49) Per una giusta causa, sbagliare è virtuoso.
    no tags
  • 50) Poter nuocere a qualcuno e non volerlo fare è un grandissimo titolo di merito.
    no tags
  • 51) Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami.
    Amore
  • 52) Quando di un uomo hai detto che è un ingrato, hai detto tutto il peggio che puoi dire di lui.
    no tags
  • 53) Quando la fortuna lusinga, lo fa per tradire.
    Fortuna
  • 54) Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura.
    Coraggio
  • 55) Quando viene assolto un colpevole, è condannato il giudice.
    no tags
  • 56) Se hai un amico o solo uno che ne porta il nome, te lo chiarirà la sventura.
    Amicizia
  • 57) Se non vuoi adirarti spesso con qualcuno, arrabbiati per bene una volta per tutte!
    Rabbia
  • 58) Se tolleri i difetti di un amico senza correggerli, li fai tuoi.
    Difetti
  • 59) Se vuoi vivere in innocenza, cerca la solitudine.
    Solitudine
  • 60) Si inganna meno la persona cui si dice subito no.
    Inganno
  • 61) Soltanto chi è in malafede o è stolto, crede che i favori siano gratuiti.
    no tags
  • 62) Sopporta, non criticare, ciò che non puoi cambiare.
    Cambiamento
  • 63) Temere la morte è più doloroso di morire.
    Morte
  • 64) Tratta il tuo amico come se potesse diventare un nemico.
    Amicizia
  • 65) Tre sono le cose che dovremmo sempre evitare: l'odio, l'invidia ed il disprezzo.
    no tags
  • 66) Un Dio dovrebbe amare fermamente ed essere saggio.
    Dio
  • 67) Un amante conosce ciò che desidera, ma non vede ciò che è saggio.
    Amanti
  • 68) Un bel viso è una tacita raccomandazione.
    Bellezza
  • 69) Un buon rimedio alle offese è dimenticare.
    no tags
  • 70) Un pericolo non si vince mai senza pericolo.
    Pericolo
  • 71) Un piccolo debito produce un debitore, uno grande, un nemico.
    no tags
  • 72) Un solo ingrato nuoce a tutti gli infelici.
    no tags
  • 73) Per quanto sia sbagliato quanto ti torna comodo lo ritieni giusto.
    Opportunismo
  • 74) Una buona reputazione ha più valore del denaro.
    no tags
  • 75) Una donna o ama o odia: una terza possibilità non c'è.
    Donne
  • 76) Una perdita che non si conosce è una perdita totale.
    no tags
  • 77) Vince due volte chi nell'ora della vittoria vince sé stesso.
    Vittoria
  • 78) È bella la morte quando pone fine a una brutta vita.
    Morte
  • 79) È buona cosa apprendere la cautela dalle sventure altrui.
    no tags
  • 80) È frode accettare ciò che non si può pagare.
    no tags
  • 81) È meglio essere ignorante di una cosa piuttosto che apprenderla male.
    Ignoranza
  • 82) È più facile ottenere un favore dalla fortuna piuttosto che trattenerla.
    Fortuna
  • 83) È solo l'ignorante che disprezza l'educazione.
    Educazione
  • 84) È un destino infelice quello che non trova nemici.
    Nemico
  • 85) È una gentilezza rifiutare immediatamente quello che intendi negare.
    no tags
  • 86) È vissuto bene chi è potuto morire quando ha voluto.
    Vivere
  • 87) Un animo nobile non sopporta le aggressioni verbali.
    Intolleranza
  • 88) A chi sta in alto la caduta è molto più facile che faccia male.
    Rialzarsi
  • 89) A chi tende a far male non mancheranno mai occasioni.
    Male
  • 90) A tutti può succedere quello che può accadere a qualcuno.
    no tags
  • 91) Accettare un beneficio equivale a vendere la libertà.
    Libertà
  • 92) All'amore pone fine il tempo, non il cuore.
    Amore
  • 93) All'avaro manca tanto quello che ha quanto quello che non ha.
    Avarizia
  • 94) Alla povertà mancano molte cose, all'avarizia tutte.
    AvariziaPovertàBrevi
  • 95) Ama i tuoi genitori, se sono giusti, altrimenti sopportali.
    Genitori
  • 96) Ama tuo padre, se è giusto, e se non lo è, sopportalo.
    Padre
  • 97) Anche il vivere, nella miseria è un insulto.
    no tags
  • 98) Anche le spine sono gradite se tra esse si vede spuntare la rosa.
    no tags
  • 99) Anche un solo capello fa la sua ombra.
    no tags
  • 100) Aspettati dagli altri quello che agli altri hai fatto.
    no tags
  • 101) Chi ama sa ciò che desidera, ma non capisce ciò che è saggio.
    Amore
  • 102) Chi fa del bene a una persona onesta, in parte lo riceve.
    Onestà
  • 103) Chi sfugge ad un processo confessa la propria colpa.
    no tags
  • 104) Chi è risoluto a fare del male, trova sempre il pretesto.
    Male
  • 105) Chiunque può tenere il timone quando il mare è calmo.
    Mare
  • 106) Ci sono rimedi peggiori della malattia.
    Malattia
  • 107) Come uomini siamo uguali davanti alla morte.
    Morte
  • 108) Comportati con il tuo amico come se un giorno potesse diventarti nemico.
    Amicizia
  • 109) Con gravissimo pericolo si custodisce ciò che piace a molti.
    Pericolo
  • 110) Corre meno pericoli colui che, anche se è al sicuro, sta in guardia.
    Pericolo
  • 111) Dura è la povertà che nasce dalla ricchezza.
    Povertà
  • 112) Dà un doppio soccorso al povero chi glielo dà in fretta.
    Beneficenza
  • 113) Essere innamorati e nello stesso tempo avere senno è concesso a malapena agli dèi.
    Amore
  • 114) Fare due cose alla volta equivale a non fare niente.
    no tags
  • 115) Ha ciò che vuole chi sa volere solo ciò che è sufficiente.
    no tags
  • 116) I debiti sono la schiavitù degli uomini liberi.
    no tags
  • 117) I giovani vanno convinti con la saggezza non con la forza.
    Giovinezza
  • 118) I piaceri più grandi disgustano se non c'è varietà.
    no tags
  • 119) I soldi da soli fanno girare tutto il mondo.
    Denaro
  • 120) Il cuore e non il corpo rende l'unione eterna!
    no tags
  • 121) Il fato non si accontenta di una sola calamità.
    Fato
  • 122) Il gallo ha grande potere nel (suo) pollaio.
    Potere
  • 123) Il giocatore d'azzardo quanto più è bravo nel suo mestiere, tanto più è disonesto.
    no tags
  • 124) Il giorno seguente è lo scolare del precedente.
    Esperienza
  • 125) Il pauroso vede pericoli anche dove non ce ne sono.
    Paura
  • 126) Il rimedio per i torti è di dimenticarli.
    no tags
  • 127) Il saggio comanda il proprio cuore, lo stolto invece ne è schiavo.
    Cuore
  • 128) Ingiuria un assente chi litiga con un ubriaco.
    no tags
  • 129) L'affettuosa intesa degli animi è la migliore parentela.
    AnimaParenti
  • 130) L'ammalato ribelle fa il medico crudele.
    Malattia
  • 131) L'assoluzione del colpevole condanna il giudice.
    no tags
  • 132) L'avaro ha altrettanto bisogno di ciò che possiede che di quello che non possiede.
    Avarizia
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy