Frasi Eleganza

»»Eleganza
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

20 Aforismi e Citazioni su: Eleganza

  • Eleganti giapponesi - Nils von Dardel 1918

Eleganti giapponesi - Nils von Dardel 1918

E’un sostantivo femminile di origine tardo latina, “elegantia”, e indica la naturale attitudine allo “saper scegliere”.
L’eleganza infatti, non è solo una questione di buon gusto, con un po’ di esercizio quello si acquisisce, è prima di tutto l’espressione naturale e spontanea di ciò che si è “dentro”, ecco perché si parla di attitudine allo saper scegliere: non si tratta genericamente di equilibri, ma di equilibrio interiore.
L’eleganza è certamente la non ostentazione, sia nell’abbigliamento che nell’atteggiamento: il che non equivale ad ipocrite umiltà, ma piuttosto nel sapere scegliere in modo adeguato un vestito, una parola, un gesto. L’eleganza è un modo di pensare , agire, sentire la vita.
Non c’è eleganza in chi pur indossando abiti di ottima fattura, conoscendo a menadito le regole del galateo, o usando con scioltezza un linguaggio forbito, ambisce solo ad attirare l’attenzione o peggio ancora a mettere a disagio il prossimo.
L’eleganza è quindi la sintesi tra buon gusto, garbo, personalità.
Per contro, troppo ornamento, una sfacciata vanità, l’assenza di cortesia e misura sono indice di volgarità.
Gli autori di questa raccolta di Frasi e Aforismi, ci raccontano con eleganza, la loro idea di bello.

Tra le donne più eleganti di sempre, ce n’è una che aveva la triste fama di essere brutta, ma terribilmente affascinante: Wallis Simpson,per lei Edoardo VIII rinunciò al trono d’Inghilterra.

  • 1

    Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l'eleganza al sarto.

     Albert Einstein
  • 2

    Per la bellezza è indispensabile un'alta statura; le persone piccole possono avere grazia ed eleganza, ma non bellezza.

     Aristotele
  • 3

    L'eleganza che appar di fuori non è mai perfetta, se non proviene primamente di dentro.

     Arturo Graf
  • 4

    L'eleganza è la comodità degli spiriti delicati.

     Arturo Graf
  • 5

    L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai.

     Audrey Hepburn
  • 6

    Il dandismo non è neppure, come sembrano credere molti sconsiderati, un gusto sfrenato del vestire e dell'eleganza materiale. Per il dandy perfetto tali cose sono unicamente un simbolo della superiorità aristocratica del suo spirito.

     Charles Baudelaire
  • 7

    La vera eleganza morale consiste nell'arte di travestire le proprie vittorie da sconfitte.

     Emil Cioran
  • 8

    Nessuno può battere in eleganza un re in esilio.

     Fausto Melotti
  • 9

    L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare.

     Giorgio Armani
  • 10

    Lo stile è eleganza non stravaganza.

     Giorgio Armani
  • 11

    Per essere eleganti non si deve assolutamente aver l'aria di essersi vestiti a fondo, vale a dire essersi studiati molto bene, essersi coordinati; bisogna sempre avere un'aria piuttosto casuale, che non significa essere trasandati.

     Giorgio Armani
  • 12

    Il bruto si copre, il ricco o lo sciocco si agghindano, l'uomo elegante si veste.

     Honoré De Balzac
  • 13

    Il lusso costa meno dell'eleganza.

     Honoré De Balzac
  • 14

    Ricchi si diventa, eleganti si nasce.

     Honoré De Balzac
  • 15

    Saper accordare cose di cattivo gusto, ecco il colmo dell'eleganza.

     Jean Genet
  • 16

    Trovare un accordo fra cose di cattivo gusto; ecco il colmo dell'eleganza.

     Jean Genet
  • 17

    L'eleganza è quella qualità del comportamento che trasforma la massima quantità di essere in apparire.

     Jean Paul Sartre
  • 18

    La stupida aspirazione all'eleganza è una delle cause principali per cui i matematici non comprendono le loro proprie operazioni; ossia: l'incomprensione e quell'aspirazione sgorgano da una sorgente comune.

     Ludwig Wittgenstein
  • 19

    Come un uomo intelligente non ha paura di sembrare stupido a un altro uomo intelligente, così non da un gran signore, ma da un cafone l'uomo elegante teme di vedere misconosciuta la sua eleganza.

     Marcel Proust
  • 20

    Oltre un certo grado la bellezza, come l'eleganza, non è più una semplice sfida all'imperfezione e alla miseria del mondo, ma una provocazione, anzi un oltraggio: ciò spiega l'odio che non poca gente nutre verso di essa.

     Mario Andrea Rigoni
  • 21

    La massima eleganza, quella che può riscattare tutte le mancanze di un uomo, è saper morire con dignità.

     Maurice Denuzière
  • 22

    Quando una donna si accorge dell'indifferenza di suo marito verso di lei, o trascura ogni eleganza, o fa sfoggio di cappelli elegantissimi che sono pagati dal marito di un'altra.

     Oscar Wilde
  • 23

    Sovente, l'eleganza viene confusa con la superficialità, la moda, una certa mancanza di interiorità. Si tratta di un grave errore: l'essere umano ha bisogno di eleganza sia nelle azioni che nella postura, perché questa parola è sinonimo di buon gusto, amabilità, equilibrio e armonia.

     Paulo Coelho
  • 24

    Come il signore si vede dal modo come tratta coi poveri, così l'elegante sa stare fa gli ineleganti, senza metterli in disagio.

     Riccardo Bacchelli
  • 25

    L'uomo elegante è quello di cui non noti mai il vestito.

     William Somerset Maugham
  • 26

    L'eleganza non consiste nell'indossare un vestito nuovo.

     Coco Chanel
  • 27

    L'eleganza è quella qualità del comportamento che trasforma la massima qualità dell'essere in apparire.

     Jean Paul Sartre
  • 28

    I vestiti dovrebbero essere abbastanza stretti per mostrare che sei una donna, ma abbastanza larghi per mostrare che sei una signora.

     Marilyn Monroe
  • 29

    Penso che la bellezza, la femminilità e l’eleganza siano senza età, e non possano essere riprodotte artificialmente.

     Marilyn Monroe
  • 30

    Potrai indossare gli abiti più costosi del mondo, ma l'eleganza si nasconde anche dietro un corpo nudo.

     Marilyn Monroe
  • 31

    L'eleganza non è una collezione di abiti firmati.

    » Plasmava Elettroni Silvano Mattia Lepre
  • 32

    L’eleganza è la capacità di mostrare l’arte dell’anima con sobrietà senza essere volgare.

     Gino Bramante
2019-03-18T18:03:21+02:00