Frasi Opportunismo

»»Opportunismo
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

31 Aforismi e Citazioni su: Opportunismo

L’opportunista, il profittatore di circostanze favorevoli, lo sfruttatore della controparte, quello dalla amicizia a convenienza, insomma, una persona un po’ falsa e un po’ infame. Se hai a che fare con individui di questo genere, la breve raccolta di aforismi e frasi sull’opportunismo, potrà tornarti utile.

  • 1

    La capacità dell'uomo di sopravvivere, in un modo o nell'altro, alla perdita e alla distruzione è un fatto banale e nello stesso tempo notevole. Se pensiamo alla sua duttilità, alla sua fede negli ideali, al suo opportunismo o anche al suo masochismo, non possiamo non rimanere stupiti da ciò che riesce a superare nel corso della vita.

     Adam Phillips
  • 2

    Se verrà dimostrato che la mia teoria della relatività è valida, la Germania dirà che sono tedesco e la Francia che sono cittadino del mondo. Se la mia teoria dovesse essere sbagliata, la Francia dirà che sono un tedesco e la Germania che sono un ebreo.

     Albert Einstein
  • 3

    L'opportunismo del cuore è l'unica saggezza sentimentale.

     André Maurois
  • 4

    Io do perché mi sia dato. Un opportunista civile e integrato.

     Andrea G Pinketts
  • 5

    Quando un albero è stato abbattuto, tutti vi fanno legna.

     Aristotele
  • 6

    Le persone raramente fanno quello in cui credono. Fanno ciò che conviene, e poi se ne pentono.

     Bob Dylan
  • 7

    L'opportunista segue con tenacia la direzione del vento: anche quando fiuta odore di merda.

     Dino Basili
  • 8

    Gli opportunisti hanno salvato i popoli; gli eroi li hanno mandati in rovina.

     Emil Cioran
  • 9

    Nella maggioranza degli uomini la gratitudine è solo un desiderio velato di ricevere maggiori benefici.

     François De La Rochefoucauld
  • 10

    Spesso ci convinciamo di voler bene alle persone più potenti di noi, mentre è solo l'interesse a produrre in noi tale amicizia. Noi ci dedichiamo a loro non per il bene che vogliamo fare, ma per quello che vogliamo ricevere.

     François De La Rochefoucauld
  • 11

    La politica è la scienza dell'opportunismo e l'arte del compromesso.

     Franz Liszt
  • 12

    Per i tiranni la clemenza è un modo elegante di farsi pubblicità.

     Jean Anouilh
  • 13

    Se non sei opportunista non fare il politico.

     Joan Fuster
  • 14

    Per la sua stessa natura l'opportunista evita sempre di porre le questioni in maniera chiara e recisa, cerca una risultante, sguscia come un'anguilla tra posizioni che si escludono a vicenda, tentando di -essere d'accordo- con l'una e con l'altra, riducendo le proprie divergenze a piccoli emendamenti, a dubbi, a pii e innocenti desideri, ecc.

     Lenin
  • 15

    Per una cosa mal concepita occorreva un vocabolo mal concepito: così l'hanno chiamata -opportunismo-.

     Léon Gambetta
  • 16

    Vi sono degli uomini che nonostante i loro meriti, non raggiungono quelle vette dalle quali gli opportunisti, nonostante i loro demeriti, non precipitano.

     Mattia Limoncelli
  • 17

    Tutti sono opportunisti, ma nessuno sa esserlo con opportunità.

     Maurice Chapelan
  • 18

    L'opportunismo di uno è l'arte politica di un altro.

     Milton Friedman
  • 19

    Che cos'è un opportunista? È un uomo che afferra l'occasione più favorevole per attuare ciò che ritiene utile e conveniente; che è il compito di tutta la diplomazia.

     Otto Von Bismarck
  • 20

    Gli uomini intelligenti non si lasciano limitare da norme, regole, metodi, neppure da metodi -razionali-, ma sono opportunisti, ossia utilizzano quei mezzi mentali e materiali che, all'interno di una determinata situazione, si rivelano i più idonei al raggiungimento del proprio fine.

     Paul Feyerabend
  • 21

    Preferisco essere un opportunista e galleggiare che annegare con i princìpi in cui credo annodati intorno al collo.

     Stanley Baldwin
  • 22

    Opportunista. È come la sedia del barbiere, che è adatta per tutte le natiche.

     William Shakespeare
  • 23

    Gli scommettitori sanno che il cavallo chiamato 'Moralità' raramente va oltre il palo, laddove il ronzino chiamato 'Proprio Interesse' corre sempre una buona gara.

     Walt Whitman
  • 24

    Per quanto sia sbagliato quanto ti torna comodo lo ritieni giusto.

     Publilio Siro
  • 25

    Ognuno vuole amici potenti. Ma loro ne vogliono di più potenti.

     Elias Canetti
  • 26

    Puoi facilmente giudicare il carattere di una persona da come tratta coloro che non possono far niente per lui.

     Malcolm Forbes
  • 27

    Mio nipotino ha tre anni e già crede in Dio. Che tenero opportunista.

     Altan
  • 28

    Non c’è niente di più interessato, di più sospetto, della generosità dei ricchi e potenti.

     Roberto Gervaso
  • 29

    Gli uomini chiamano amicizia una società di interessi, uno scambio d’aiuti, un commercio insomma, in cui l’amor proprio spera di potere guadagnare qualche cosa.

     François de La Rochefoucauld
  • 30

    Le amicizie fatte per opportunismo saranno gradite finché saranno utili.

     Seneca
  • 31

    Allontanati progressivamente, senza rotture violente, dall’amico per il quale tu rappresenti un mezzo invece di essere un fine.

     Santiago Ramón y Cajal
  • 32

    Quando vieni usato come strumento, non aspettare che finisca la canzone.

     Stanislaw Jerzy Lec
  • 33

    Per la sua stessa natura l’opportunista evita sempre di porre le questioni in maniera chiara e recisa, cerca una risultante, sguscia come un’anguilla tra posizioni che si escludono a vicenda, tentando di “essere d’accordo” con l’una e con l’altra, riducendo le proprie divergenze a piccoli emendamenti, a dubbi, a pii e innocenti desideri,ecc. ecc.

    » Un passo avanti e due indietro Lenin
  • 34

    Servendo lui, io servo me solo.

    » Otello William Shakespeare
  • 35

    I giovani vogliono sempre fare le barricate, ma preferiscono farle con i mobili degli altri.

     Ennio Flaiano
  • 36

    Il diavolo può citare le Sacre Scritture per i propri fini.

    » aforisticamente.com Bill Bryson
  • 37

    Siate certi che non esiste persona così insignificante o così trascurabile, che, prima o poi, non possa venirvi utile; cosa di cui, certamente non potrete trarre vantaggio, se, precedentemente, avrete mostrato di disprezzarla.

     Philip Dormer Stanhope Chesterfield
  • 38

    Se l’oggetto del desiderio è ricco, si parla di opportunismo; se bello, di piacere; se intelligente, di fascino; e se egli non ha alcun qualità visibile, si parla di amore.

    » aforisticamente.com Aaron Haspel
  • 39

    Che cos’è un opportunista? È un uomo che afferra l’occasione più favorevole per attuare ciò che ritiene utile e conveniente; che è il compito di tutta la diplomazia.

     Otto von Bismarck
2018-07-19T09:24:20+02:00