73 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Ottimismo

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) L'ottimista afferma che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.
    James Branch Cabell
  • 2) L'ottimista è un buontempone capace di prendere la vita per come vorrebbe che fosse e mai per come essa è.
    Giovanni Soriano
  • 3) Un ottimista non è colui che vede un mondo perfetto, ma è la persona che crede di cambiare un mondo imperfetto!
    Alessandro Ammendola
  • 4) Tutto quello che il mio ottimismo in relazione al presente può dare per il futuro è speranza.
    Karl Popper
  • 5) L'atteggiamento pessimistico si addica di più che non quello ottimistico all'uomo di ragione. L'ottimismo comporta pur sempre una certa dose di infatuazione, e l'uomo di ragione non dovrebbe essere infatuato.
    Norberto Bobbio
  • 6) Quando mi sono risvegliato senza gambe ho guardato la metà che era rimasta, non la metà che era andata persa.
    Alex Zanardi
  • 7) L'ottimismo è la fede che porta a una conquista. Non si può fare nulla senza speranza.
    Helen Keller
  • 8) Non dico che gli ottimisti siano sempre fatui, ma i fatui sono sempre ottimisti.
    Norberto Bobbio
  • 9) L'ottimismo è il belletto che ricopre gli inestetismi del futuro.
    Michelangelo Cammarata
  • 10) Il pessimista e l'ottimista hanno in comune il fatto di non vedere le cose così come sono: l'ottimista è un imbecille felice, il pessimista un imbecille infelice.
    Georges Bernanos
  • 11) L'ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata.
    Ugo Tognazzi
  • 12) L'ottimismo è un surrogato della speranza, di cui la propaganda ufficiale si riserva il monopolio. Approva tutto, subisce tutto, è per eccellenza la virtù del contribuente.
    Georges Bernanos
  • 13) L'ottimismo è una falsa speranza ad uso dei vili e degli imbecilli.
    Georges Bernanos
  • 14) Ottimismo e autocommiserazione sono i poli positivo e negativo della viltà contemporanea.
    Cyril Vernon Connolly
  • 15) L'ottimismo, quando non sia per avventura il vuoto cianciar di cotali sotto la cui piatta fronte non altro alberga se non parole, sembra non pure un pensare assurdo, ma anche iniquo davvero, un amaro scherno dei mali senza nome patiti dall'umanità.
    Arthur Schopenhauer
  • 16) Sarebbe ingiusto passare sotto silenzio la definizione misteriosa ma suggestiva data, pare, da una bambina: -un ottimista è un uomo che vi guarda gli occhi, un pessimista un uomo che vi guarda i piedi-.
    Gilbert Keith Chesterton
  • 17) Ottimista è chi ritiene che le cose non possano andare peggio di come vanno.
    Alessandro Morandotti
  • 18) Diffidate degli ottimisti, sono la claque di Dio.
    Gesualdo Bufalino
  • 19) Il pessimismo è l'ottimismo del pessimista.
    Louis Scutenaire
  • 20) Quello che ci frega non è il pessimismo, non la depressione, non il malumore. Quello che ci frega, e ci fa alzare al mattino, e non ci fa disertare, è l'ottimismo. Se il nostro sguardo sul mondo fosse un poco più lucido avremmo già dato, da tempo, le dimissioni.
    Michele Serra
  • 21) Non ci si inganna che per ottimismo.
    Paul Hervieu
  • 22) Di tutti i sinistri presagi, il più grave, il più infallibile è l'ottimismo.
    Emile De Girardin
  • 23) Un ottimista è solo un ex pessimista con le tasche piene di soldi, la digestione in buone condizioni e sua moglie in campagna.
    Helen Rowland
  • 24) Il pessimismo, quando uno ci si abitua, è tanto gradevole quanto l'ottimismo.
    Arnold Bennett
  • 25) In un pianeta incancrenito ci si dovrebbe astenere dal fare progetti, ma se ne fanno sempre, perché l'ottimismo, com'è noto, è una mania degli agonizzanti.
    Emil Cioran
  • 26) L'ottimismo: se caricato ad oltranza suscita apprensione.
    Marcella Tarozzi Goldsmith
  • 27) L'ottimismo è la cataratta dello spirito.
    Anacleto Verrecchia
  • 28) Se pretendete di essere buono, il mondo vi prende sul serio, se pretendete di essere cattivo, il mondo rifiuta di credervi, tale è la bestialità stupefacente dell'ottimismo.
    Oscar Wilde
  • 29) Tutto il mio ottimismo sta nel credere che questo non sia il peggiore dei mondi possibili.
    Giovanni Soriano
  • 30) L'ottimista proclama che viviamo nel migliore dei mondi possibili. Il pessimista teme che sia vero.
    Arthur Bloch
  • 31) Macché ottimismo e pessimismo! Ciò che conta è l'umore del momento.
    Giovanni Soriano
  • 32) Non c'è migliore ottimista di chi si frega di tutto.
    Ardengo Soffici
  • 33) L'ottimismo è il profumo della vita.
    Tonino Guerra
  • 34) Un carattere ottimista, quantunque sempre si aspetti più bene di quanto non ne capiti, non sconta sempre le sue speranze con un abbattimento proporzionato. Ben presto sorvola sull'insuccesso presente, e comincia a sperare di nuovo.
    Jane Austen
  • 35) La vita va vista col pessimismo dell'intelligenza, col senso critico del dubbio, ma anche con l'ottimismo della volontà.
    Pietro Nenni
  • 36) L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero.
    Oscar Wilde
  • 37) L'ottimismo è la frenesia di sostenere che tutto va bene quando tutto va male.
    Voltaire
  • 38) Un ottimista è colui che crede che una donna abbia terminato la sua conversazione telefonica solo perché ha detto: -Allora ti saluto...-.
    Marcel Achard
  • 39) L'ottimista vede opportunità in ogni pericolo, il pessimista vede pericolo in ogni opportunità.
    Winston Churchill
  • 40) La speranza non può essere basata soltanto sull'ottimismo. Deve avere radici più profonde nella moralità, nella forza d'animo.
    Francesco Alberoni
  • 41) È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.
    Albert Einstein
  • 42) La storia ha dimostrato che i capitalisti vanno carichi di ottimismo anche al loro funerale.
    Paul Samuelson
  • 43) L'ottimista vede la rosa e non le spine; il pessimista si fissa sulle spine, dimentico della rosa.
    Khalil Gibran
  • 44) Il colmo dell'ottimismo è entrare in un grande ristorante e sperare nella perla che si troverà in un'ostrica per pagare il conto.
    Tristan Bernard
  • 45) Il segreto del mio ottimismo consiste nel rinunziare a comprendere gli altri. Molti, a forza di analizzare il comportamento di coloro che li circondano, li riducono allo scheletro.
    Alba De Céspedes
  • 46) Ottimismo. Dottrina o credo che vede tutto bello, incluso il brutto; tutto buono, soprattutto il male; e tutto giusto, particolarmente ciò che è sbagliato. È professato con la più grande tenacia da coloro che sono abituati a cadere in disgrazia, e si rivela il più delle volte in stolidi sorrisi e sogghigni scimmieschi. Essendo una fede cieca e assoluta, non si può confutare in alcun modo, per quante prove in contrario si adducano; in breve, si tratta di una malattia dell'intelletto che viene curata solo dalla morte. È anche ereditaria, ma per fortuna non contagiosa.
    Ambrose Bierce
  • 47) Un ottimista non rimarrà mai piacevolmente sorpreso.
    Arthur Bloch
  • 48) Abbiamo imparato, che non possiamo accettare nessuna concezione ottimistica dell'esistenza, nessuna specie di lieto fine al dramma della storia. Tuttavia, se crediamo che essere ottimisti è una stoltezza, sappiamo anche che dichiararsi pessimisti quanto alla possibilità di agire in mezzo ai nostri simili per diminuire i mali che ci affliggono e procurare qualche bene, è una viltà.
    Albert Camus
  • 49) Ottimista. Sostenitore della dottrina secondo la quale il nero è bianco.
    Ambrose Bierce
  • 50) L'ottimismo è la fede delle rivoluzioni.
    Jacques Bainville
  • 51) I rivoluzionari sono riconoscibili per il loro odio contro il mondo e per la loro mentalità catastrofica; piú spesso ancora peccano di ottimismo.
    Raymond Aron
  • 52) Ottimista è chi dice: “Domani è domenica”; pessimista chi dice: “Dopodomani è Lunedì.
    Gustave Flaubert
  • 53) Ottimista: equivalente d'imbecille.
    Gustave Flaubert
  • 54) Ottimista: uno che, non avendo sale nella zucca, lo cerca disperatamente nella vita.
    Giovanni Soriano
  • 55) Il pessimismo può essere sintomo di debolezza, l'ottimismo di mediocrità e piattezza intellettuale.
    Giovanni Soriano
  • 56) I migliori medici della mia vita sono tre: il dottor Dieta, il dottor Riposo e il dottor Ottimismo.
    Jonathan Swift
  • 57) Il posto dopo più fiorisce l'ottimismo è il manicomio.
    Havelock Ellis
  • 58) Ottimismo è cecità.
    Charles Régismanset
  • 59) L'ottimismo è come l'ossido di carbonio: uccide lasciando sui cadaveri un'impronta di rosa.
    Guido Ceronetti
  • 60) Se si finge di essere buoni il mondo intero ci considera con rispetto. Se si finge di essere malvagi ci disprezza. È sbalorditiva la stupidità dell'ottimismo.
    Oscar Wilde
  • 61) L'ottimista è altrettanto décadent del pessimista e forse ancora più dannoso.
    Friedrich Nietzsche
  • 62) L'ottimismo è l'oppio del genere umano.
    Milan Kundera
  • 63) Il sogno, la poesia, l'ottimismo aiutano la realtà più di ogni altro mezzo a disposizione.
    Agostino Ippona
  • 64) Cercate di essere ottimisti. C'è sempre tempo per mettersi a piangere.
    Marlene Dietrich
  • 65) Siamo ottimisti: nel migliore dei casi avremo ragione, nel peggiore moriremo con un sorriso scemo sulle labbra.
    Simona Ingrassia
  • 66) La ragione per cui tutti noi amiamo parlare così bene di noi stessi è che abbiamo timore di noi stessi. La base dell'ottimismo è il terrore puro.
    Oscar Wilde
  • 67) Le parole degli ottimisti pugnalano nella schiena l'infinità del martirio degli esseri umani sulla terra.
    Guido Ceronetti
  • 68) L'ottimismo è il contentino di piccoli uomini che occupano grandi posti.
    Francis Scott Fitzgerald
  • 69) L'ottimismo non è il contrario del pessimismo, è un suo stato avanzato.
    Paolo Bianchi
  • 70) Soltanto gli ottimisti si suicidano, gli ottimisti che non possono più esserlo. Gli altri, non avendo alcuna ragione per vivere, perché dovrebbero averne una per morire?
    Emil Cioran
  • 71) I malati sono sempre degli ottimisti. Forse l'ottimismo è anch'esso una malattia.
    Rémy De Gourmont
  • 72) L'ottimismo non è altro, molto spesso, che un modo di difendere la propria pigrizia, la propria irresponsabilità, la volontà di non far nulla.
    Antonio Gramsci
  • 73) Il pessimismo è non di rado ottimismo che ha perso la pazienza.
    Roberto Gervaso
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy