Frasi Antipatia

»»Antipatia
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

19 Aforismi e Citazioni su: Antipatia

Quante volte avete cercato attraverso un aforisma divertente o una frase famosa, di dare a qualcuno dell'antipatico. Ma cos'è l'antipatia ? ...

Quante volte avete cercato attraverso un aforisma divertente o una frase famosa, di dare a qualcuno dell’antipatico. Ma cos’è l’antipatia ?

L’etimologia della parola antipatia, ci dice che si tratta di un sentimento di ostilità o insofferenza nei confronti di persone o situazioni. Dal greco anti (contro) e pathos (emozione ­sentimento).

Le persone o le situazioni antipatiche, vengono vissute come spiacevoli, sgradevoli, e di riflesso fanno reagire con atteggiamenti d’insofferenza quali il voltare le spalle a chi si associa ad una esperienza negativa, alzare gli occhi al cielo in presenza di qualcuno di particolarmente logorroico, o sbuffare se l’interlocutore al contrario è piuttosto taciturno. Sul podio degli antipatici più insidiosi, troviamo senza dubbio: i tuttologi, gli scrocconi, e i pretenziosi, certamente roba da orticaria assicurata, eppure a seguire i consigli degli psicologi, se si  provassero a sfruttare le sensazioni che gli antipatici generano, si potrebbero capire meglio alcuni  lati della nostra personalità che si tende a ignorare.

Zanzare e cimici sono gli animali che riscuotono maggior antipatia, mentre il gatto, é tra gli animali domestici, quello ritenuto più simpatico e divertente.

Tra i VIP, i più antipatici risultano essere gli ereditieri famosi, e i personaggi televisivi popolari ma senza alcun talento. Le classifiche annuali si sprecano.

Nino Bixio, eroe del Risorgimento italiano, sembra fosse particolarmente irascibile e scontroso sin da bambino.

  • 1

    In un congresso di pace è estremamente antipatico parlar d'armi e di strumenti di guerra.

     Alcide De Gasperi
  • 2

    Antipatia. Sentimento ispirato dall'amico di un amico.

     Ambrose Bierce
  • 3

    Le mie più care amicizie son cominciate con l'antipatia; i miei sublimi amori son finiti con l'antipatia.

     Anselmo Bucci
  • 4

    Le simpatie e antipatie sono state per Dio oggetto di un calcolo matematico ben preciso; ha regolato le affinità delle nostre passioni così esattamente come le affinità chimiche e gli accordi musicali.

     Charles Fourier
  • 5

    Non stupisce che si provi tanta antipatia per le persone che hanno troppa considerazione di sé: non c'è grande differenza tra lo stimare molto sé stessi e il disprezzare molto gli altri.

     Charles Louis De Montesquieu
  • 6

    L'avversione si accresce di tutti gli sforzi che si fanno per vincerla.

     Gustave Belvèze
  • 7

    Ci sono persone antipatiche malgrado i loro meriti e altre simpatiche malgrado i loro difetti.

     François De La Rochefoucauld
  • 8

    Le donne possono stringere benissimo amicizia con un uomo; ma per poterla conservare, a tal fine deve ben aiutare una piccola antipatia fisica.

     Friedrich Nietzsche
  • 9

    Spesso contraddiciamo un'opinione, mentre propriamente ci è antipatico soltanto il tono con cui essa è stata espressa.

     Friedrich Nietzsche
  • 10

    Chi parla da solo in pubblico a lungo, senza adulare gli ascoltatori, suscita antipatia.

     Johann Wolfgang Von Goethe
  • 11

    Le nostre esperienze ci seguono; le nostre antipatie ci precedono.

     Leo Longanesi
  • 12

    I simpatici invecchiano. Gli antipatici non muoiono mai.

     Marcello Marchesi
  • 13

    L'antipatia è come un'amicizia a rovescio.

     Marguerite Yourcenar
  • 14

    I cantanti non sono quasi mai antipatici, perché quasi sempre sono ridicoli.

     Mario Soldati
  • 15

    Moralità è semplicemente l'atteggiamento che adottiamo verso le persone che ci sono antipatiche.

     Oscar Wilde
  • 16

    Antipatico è chi sta dalla parte propria.

    » Aforismario.net Ramon Trinca
  • 17

    Niente è più comune della reciproca antipatia, quando un'approvazione reciproca è particolarmente attesa.

     Samuel Johnson
  • 18

    I sentimenti della massa sono sempre semplicissimi e molto esagerati. La massa non conosce quindi né dubbi né incertezze. Corre subito agli estremi, il sospetto sfiorato si trasforma subito in evidenza inoppugnabile, un'antipatia incipiente in odio feroce.

     Sigmund Freud
  • 19

    Chi dice che i soldi non fanno la felicità, oltre a essere antipatico, è pure fesso.

     Totò
  • 20

    Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis.

     Totò
  • 21

    Antipatie violente sono sempre sospette, e tradiscono una affinità segreta.

     William Hazlitt
  • 22

    Le antipatie violente sono sempre sospette, e tradiscono una segreta affinità.

     William Hazlitt
  • 23

    Non ha nemici, ma è fortemente antipatico ai suoi amici.

     Oscar Wilde
  • 24

    La vera cultura vive di simpatie e ammirazioni, non di antipatie e disprezzo.

     William James
  • 25

    La voce della coscienza è antipatica come la nostra, ascoltata al registratore.

     Marcello Marchesi
  • 26

    Chi è popolare è destinato ad essere antipatico.

     Yogi Berra
2017-07-06T14:48:03+02:00