17 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Consolazione

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) Parlare dei propri mali è già una consolazione.
    Alexandre Dumas (padre)
  • 2) Massima consolazione per un malato è un malato analogo.
    Alessandro Morandotti
  • 3) Consolazione: avere da sopportare più di tutti gli altri spesso dà un senso di privilegio e di potenza.
    Friedrich Nietzsche
  • 4) Preferisco sviluppare la luce dentro me stesso, anziché consolarmi col buio degli altri.
    Agostino Degas
  • 5) Le parole di consolazione vanno meglio per gli estranei, per gli ospiti, non per la tua gente. Non sono che cerotti emotivi.
    Robert Maynard Pirsig
  • 6) Per il corpo ammalato occorre il medico, per l'anima l'amico: la parola affettuosa sa curare il dolore.
    Menandro
  • 7) Consolazione per malinconici: le persone serene non conoscono la grande felicità.
    Giovanni Soriano
  • 8) Nelle estreme sventure tutte le altre età ammettono la consolazione o filosofica, o qualunque. Solamente la giovinezza non ammette e non vede altra consolazione che della morte.
    Giacomo Leopardi
  • 9) Consolarsi con la persona sbagliata, asciugarsi con un asciugamano che non asciuga.
    Dino Basili
  • 10) C'è della gente che si consolerebbe persino della fine del mondo, purché essi l'avessero preannunziata.
    Christian Friedrich Hebbel
  • 11) L'arte di vivere è soprattutto l'arte di consolarsi.
    Emilio Rega
  • 12) La consolazione dei brutti è la speranza che i belli non siano molto intelligenti.
    Lily Brown
  • 13) Non c'è cosa tanto avversa in cui un animo giusto non sappia trovare qualche consolazione.
    Seneca
  • 14) Non c'è parola, in nessun linguaggio umano, capace di consolare le cavie che non sanno il perché della loro morte.
    Elsa Morante
  • 15) Le consolazioni indiscrete inaspriscono i dolori.
    Jean Jacques Rousseau
  • 16) Mettere la consolazione al posto del dolore è opera più grande della creazione che ha messo l'essere al posto del nulla.
    Sergio Quinzio
  • 17) A colui che soffre, le consolazioni di un consolatore felice non hanno un gran valore, e il suo dolore non è per noi ciò che è per lui.
    Paul Claudel
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy