Frasi Corruzione

»»Corruzione
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

24 Aforismi e Citazioni su: Corruzione

  • 1

    Meglio il sacrificio di uno solo che la corruzione di molti.

     Aldous Huxley
  • 2

    In Italia la corruzione ce l'abbiamo nel sangue, anche se non ci piace. Siamo cattolici, per la madonna. Pecca e confessa e fatti perdonare e ripecca, e alla fine tutti sono contenti.

     Andrea De Carlo
  • 3

    Se vuoi formarti un concetto probabilmente adeguato della corruttibilità di un uomo, scruta la qualità e la forza de' suoi desideri.

     Arturo Graf
  • 4

    La corruzione è la nostra unica speranza. Finché c'è quella, i giudici sono più miti, e in tribunale, perfino un innocente, può cavarsela.

     Bertolt Brecht
  • 5

    La corruzione esiste da molto tempo, ed è quindi molto vecchia, ma ogni anno, invece di morire, diventa sempre più subdola ed arzilla.

     Carl William Brown
  • 6

    La corruzione, il sintomo più infallibile della libertà costituzionale.

     Edward Gibbon
  • 7

    Occhio ai corruttori di minoranze.

     Ennio Flaiano
  • 8

    Cristianesimo, alcol: i due grandi mezzi della corruzione.

     Friedrich Nietzsche
  • 9

    Gli uomini onesti si lasciano corrompere in un solo caso: ogniqualvolta si presenti l'occasione.

     Gabriel Laub
  • 10

    Il primo segno di corruzione in una società ancora viva si ha quando il fine giustifica i mezzi.

     Georges Bernanos
  • 11

    La corruttela de' costumi è mortale alle repubbliche, e utile alle tirannie, e monarchie assolute. Questo solo basta a giudicare della natura e differenza di queste due sorte di governi.

     Giacomo Leopardi
  • 12

    Corruzione che s'adorna di illusioni.

     Giuseppe Ungaretti
  • 13

    Quando il buono si corrompe diventa il peggiore degli uomini.

     Gregorio Magno
  • 14

    La corruzione è l'arma della mediocrità.

     Honoré De Balzac
  • 15

    La corruzione comincia con un piatto di pasta.

     Indro Montanelli
  • 16

    L'uomo privilegiato politicamente o economicamente è un uomo intellettualmente e moralmente corrotto. È questa una legge sociale che non ammette eccezioni.

     Michail Bakunin
  • 17

    Gli uomini incorruttibili sono forse come i biglietti di banca da un milione, che è difficile cambiarli.

     Paul Jean Toulet
  • 18

    La corruzione è un modo naturale di ripristinare la nostra fede nella democrazia.

     Peter Ustinov
  • 19

    Il mondo è talmente corrotto, che si acquista la reputazione di persona perbene limitandosi a non fare del male.

     Pierre Marc Gaston De Lévis
  • 20

    La corruzione di una repubblica nasce dal proliferare delle leggi.

     Publio Cornelio Tacito
  • 21

    Più uno stato è corrotto, più fa leggi.

     Publio Cornelio Tacito
  • 22

    La corruzione è una nemica della Repubblica. E i corrotti devono essere colpiti senza nessuna attenuante, senza nessuna pietà. E dare la solidarietà, per ragioni di amicizia o di partito, significa diventare complici di questi corrotti.

     Sandro Pertini
  • 23

    Non litigare con un uomo ricco, perché egli non t'opponga il peso del suo danaro, poiché l'oro ha corrotto molti e ha fatto deviare il cuore dei re.

     Siracide
  • 24

    Spesso l'incorruttibilità è dovuta soltanto alla mancanza di corruttori.

     Wilhelm Muhs
2017-07-18T18:22:21+02:00