68 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Umorismo

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) Dove non c'è umorismo non c'è umanità; dove non c'è umorismo (questa libertà che si prende, questo distacco di fronte a se stessi) c'è il campo di concentramento.
    Eugène Ionesco
  • 2) Prendere la vita con una certa levità credo che in fondo ci aiuti, l'umorismo ci aiuta a spendere energie per fini utili e non a sprecarle per altre cose inutili.
    Aaron Ciechanover
  • 3) Grazie all'umorismo siamo meno schiacciati dalle vicissitudini della vita.
    Charlie Chaplin
  • 4) L'immaginazione è una qualità che è stata concessa all'uomo per compensarlo di ciò che egli non è, mentre il senso dell'umorismo gli è stato dato per consolarlo di quel ch'egli è.
    Oscar Wilde
  • 5) Dio non mi aveva fatto bello, ma mi aveva dato qualcosa, l'avevo sempre saputo: il senso dell'umorismo.
    Jerry Lewis
  • 6) Ogni sublime umorismo comincia con la rinuncia dell'uomo a prendere sul serio la propria persona.
    Hermann Hesse
  • 7) Ogni volta che mi guardo allo specchio mi convinco sempre più che Dio ha un ottimo senso dell'umorismo.
    Matteo Molinari
  • 8) Gli umoristi sono come i bambini, sanno ridere anche nei momenti piu' drammatici. Soprattutto quando ne rimangono coinvolti gli altri.
    Carl William Brown
  • 9) L'umorismo è la cortesia che il paradosso rende alla coerenza.
    » Aforismario.netCarlo Dante
  • 10) Un vero umorista non ride mai.
    Luciano De Crescenzo
  • 11) Solo l'umorismo stupenda invenzione di chi si vede troncata la vocazione alle cose più grandi, l'invenzione dei tipi quasi tragici, degli infelici dotati di massima intelligenza, soltanto l'umorismo compie l'impossibile, illumina e unisce tutte le zone della natura umana.
    Hermann Hesse
  • 12) Soltanto l'umorismo compie l'impossibile, illumina e unisce tutte le zone della natura umana.
    Hermann Hesse
  • 13) La totale assenza di umorismo rende la vita impossibile.
    Sidonie Gabrielle Colette
  • 14) Vivere nel mondo come non fosse il mondo, rispettare la legge e stare tuttavia al di sopra della legge, possedere come se non si possedesse, rinunciare come se non si fosse in rinuncia: tutte queste esperienze di un'altra saggezza di vita si possono realizzare solo con l'umorismo.
    Hermann Hesse
  • 15) L'umorismo non ha affatto bisogno d'un fondo etico, può averlo o non averlo: questo dipende dalla personalità, dall'indole dello scrittore.
    Luigi Pirandello
  • 16) L'umorismo è un fenomeno di sdoppiamento nell'atto della concezione; è come un'erma bifronte, che ride per una faccia del pianto della faccia opposta.
    Luigi Pirandello
  • 17) L'umorismo, per lo specialissimo contrasto essenziale in esso, inevitabilmente scompone, disordina, discorda.
    Luigi Pirandello
  • 18) Il ricorso all'umorismo è la messa in discussione di ogni cosa, compresa la propria essenza. Tuttavia questo artificio non riesce a lenire più di tanto la faccia stravolta della disperazione.
    Carl William Brown
  • 19) Il riso e la paura sono antagonisti, ecco perche' l'umorismo, come la filosofia, deve insegnare a non temere la morte.
    Carl William Brown
  • 20) L'umorismo è la cintura di salvataggio nel fiume della vita.
    Wilhelm Raabe
  • 21) Di tutti gli elementi che contribuiscono all'equilibrio famigliare, nessuno è più utile e opportuno del senso dell'umorismo.
    Archibald Joseph Cronin
  • 22) L'umorismo non è rassegnato ma ribelle, rappresenta il trionfo non solo dell'Io, ma anche del principio del piacere, che qui sa affermarsi contro le avversità delle circostanze reali.
    Sigmund Freud
  • 23) L'umorismo è il più eminente meccanismo di difesa.
    Sigmund Freud
  • 24) In un libro d'umorismo il protagonista è sempre l'autore, non lo si può perdere mai di veduta, e ne fa il principale interesse.
    Carlo Dossi
  • 25) Mentre il comico è la percezione dell'opposto, l'umorismo ne è il sentimento.
    Umberto Eco
  • 26) L'umorismo è una gran cosa, è quello che ci salva. Non appena spunta, tutte le nostre irritazioni, tutti i nostri risentimenti scivolano via, e al posto loro sorge uno spirito solare.
    Mark Twain
  • 27) L'umorismo è ciò che evita alla lucidità di affondare nell'amarezza.
    Grégoire Lacroix
  • 28) L'umorismo è l'arma dei disarmati.
    Gaspare Morgione
  • 29) La nuova letteratura non può che essere umoristica. La scienza dubita, e così l'umorismo.
    Carlo Dossi
  • 30) L'umorismo nasce dal dolore e alla fine si deve superare anche quello.
    Carl William Brown
  • 31) Ogni vero umorista è un critico di se stesso.
    Luigi Pirandello
  • 32) C'è troppo poco umorismo nelle nostre scuole e certamente ce n'è troppo poco nelle riviste di pedagogia.
    Alexander Neill
  • 33) L'umorismo ride di. Bisogna ridere contro. L'umorismo è il modo di ridere della borghesia e con la borghesia morirà.
    Marcello Marchesi
  • 34) L'umorismo, che splendido modo per neutralizzare la realtà quando essa ci cade addosso.
    Marc Levy
  • 35) Fatevi venire o, se lo avete già, coltivate il senso dell'umorismo. C'è tanto da ridere al mondo.
    Cesarina Vighy
  • 36) L'umorismo è la prima qualità che va perduta in una lingua straniera.
    Virginia Woolf
  • 37) Umorismo. Cosa che ha centomila definizioni. Non guasterà la centomillesima prima: una serie di vendette esercitate da una persona di spirito.
    Achille Campanile
  • 38) L'umorismo è la gentilezza della disperazione.
    Georges Duhamel
  • 39) Il ruolo dell'umorista consiste nel propinare docce fredde.
    Jude Stéfan
  • 40) Con le spiritosaggini è come con la musica: più se ne sente più si diventa esigenti.
    Georg Christoph Lichtenberg
  • 41) Il futuro umorista sarà colui che diverrà capace di godere l'umorismo di un altro su di sé.
    Davide Lopez
  • 42) Ci sono due cose che ci differenziano dall'animale. La nostra capacità di innamorarci e il nostro senso dell'umorismo.
    Alan Ayckbourn
  • 43) Dove non si ha più la forza di piangere né di ridere, lo humour sorride tra le lacrime.
    Karl Kraus
  • 44) Non c'è niente di più esilarante che l'esser preso di mira senza successo.
    Winston Churchill
  • 45) L'umorismo è lo zucchero della vita; ma quanta saccarina in commercio!
    Trilussa
  • 46) La follia era il suo nemico e l'umorismo la sua arma.
    Anthony Hope
  • 47) I grandi umoristi e i grandi comici, da Cervantes a Sterne o a Buster Keaton, fanno ridere della miseria umana perché la scorgono in primo luogo in se stessi, e questo riso implacabile implica un'intelligenza amorosa del comune destino.
    Claudio Magris
  • 48) Solo un umorista dovrebbe tenere l'umorismo da parte, ma ha troppa arguzia per farlo.
    Robert Benchley
  • 49) Se siete seri, siete bloccati. L'umorismo è la via più rapida per invertire questo processo. Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla.
    Richard Bandler
  • 50) L'umorismo serve a ricordarci che, per quanto sia alto il nostro trono, vi stiamo seduti poggiando sempre il didietro.
    Romano Battaglia
  • 51) L'umorismo non è una disposizione dell'animo, ma una visione del mondo.
    Ludwig Wittgenstein
  • 52) Se non avessi il senso dell'umorismo mi sarei suicidato molto tempo fa.
    Mahatma Gandhi
  • 53) Umorista: un bimbo che canta attraversando le camere buie per nascondere a se stesso la propria paura.
    Dino Segre
  • 54) Tutto ciò che è umano è patetico. La segreta fonte dell'umorismo stesso non è gioia ma dolore. Non c'è umorismo in cielo.
    Mark Twain
  • 55) L'umorismo è un antidoto contro il fanatismo.
    Pino Caruso
  • 56) L'umorismo è un modo di scrostare i grandi sentimenti della loro idiozia.
    Raymond Queneau
  • 57) È vero: ad avere anche solo un minimo senso dell'umorismo gli uomini non è proprio più possibile nemmeno sognarli.
    Patrizia Carrano
  • 58) L'umorismo è la sentinella della ragione, consapevole dei suoi limiti e pronta a cogliere la comicità ma anche la violenza di chi li viola. Chi oltraggia la logica fa ridere.
    Claudio Magris
  • 59) Mentre il comico è la percezione dell'opposto, l'umorismo ne è il sentimento.
    Umberto Eco
  • 60) Dove non c'è umorismo non c'è umanità; dove non c'è umorismo (questa libertà che ci si prende, questo distacco di fronte a sé stessi) c'è il campo di concentramento.
    Eugène Ionesco
  • 61) L'umorista è un uomo di buon cattivo umore.
    Jules Renard
  • 62) L'umorismo può esistere solo là dove la gente distingue ancora il confine tra ciò che è importante e ciò che non lo è. E questo confine oggi non si distingue più.
    Milan Kundera
  • 63) Senso dell'umorismo vuol dire senso della proporzione.
    Khalil Gibran
  • 64) La grazia salvifica dell'America risiede nel fatto che la stragrande maggioranza degli americani è posseduta da due grandi qualità: un senso dell'umorismo e un senso della proporzione.
    Franklin Delano Roosevelt
  • 65) Il mio punto forte non è il culo, ma il mio senso dell'umorismo.
    Sharon Stone
  • 66) Scrivo nella notte e nell'angoscia, con l'illuminazione dell'umorismo di tanto in tanto.
    Eugène Ionesco
  • 67) Lo humor è il comico che ha perso la pesantezza corporea e mette in dubbio l'io e il mondo e tutta la rete di relazioni che li costituiscono.
    Italo Calvino
  • 68) Chi ha il senso dell'humour ha diritto al trenta per cento di sconto sull'età.
    Luciano De Crescenzo
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy