Frasi Casa

»»Casa
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

52 Aforismi e Citazioni su: Casa

  • 1

    Se a volte un edificio seducente ci mette di buon umore, ci sono invece momenti in cui nemmeno il luogo più ameno sarà in grado di sfrattare la nostra tristezza o la nostra misantropia.

     Alain De Botton
  • 2

    Una casa può trasmetterci uno stato d'animo che siamo incapaci di crearci da soli ma a volte l'architettura più nobile può fare per noi meno di una siesta o un'aspirina.

     Alain De Botton
  • 3

    L'arredamento della nostra casa diventa il teatro della vita privata, quella scena dove ogni stanza permette il cambiamento, la dinamica degli atteggiamenti e delle situazioni: è la casa palcoscenico.

     Alessandro Mendini
  • 4

    Ogni casa ha il suo odore inconfondibile. Qualcosa che ti eccita e ti spaventa. Come quando torni a casa dalle vacanze e rimani sul ballatoio, con la porta aperta e le valigie a terra. Indeciso se profanare quella strana penombra.

     Alfredo Accatino
  • 5

    Comprare un appartamento è anche un po' comprare la tristezza di chi ci abitava.

     Andrea De Carlo
  • 6

    Nulla è più triste che il trovarsi in una casa dove le persone e le cose che dovrebbero essere le più intime ci sono quasi sconosciute.

     Carlo Maria Franzero
  • 7

    La casa è il luogo entro il quale ci rifugiamo per paura del mondo che è fuori di noi.

     Cesare Zavattini
  • 8

    Uscendo di casa ci si chieda prima cosa bisogna fare, rientrando ci si chieda cosa si è fatto.

     Cleobulo
  • 9

    Prendersi cura del pianeta è come curare la propria casa e poichè noi esseri umani viviamo e siamo immersi nella natura, è assurdo distruggerla e rovinarla.

     Dalai Lama
  • 10

    In ogni paese c'è una orrenda casa moderna. L'ha progettata un geometra, figlio del sindaco.

     Dino Risi
  • 11

    Il cuore dei saggi è in una casa in lutto e il cuore degli stolti in una casa in festa.

     Ecclesiaste
  • 12

    È meglio andare in una casa in pianto che andare in una casa in festa; perché quella è la fine d'ogni uomo e chi vive ci rifletterà.

     Ecclesiaste
  • 13

    Se la casa del nostro vicino va a fuoco, non è sbagliato far funzionare le pompe per un poco anche sulla nostra.

     Edmund Burke
  • 14

    La casa di un uomo è il proprio castello.

     Edward Coke
  • 15

    Le case sono fatte per viverci, non per essere guardate.

     Francis Bacon
  • 16

    Una casa non deve mai essere su una collina o su qualsiasi altra cosa. Deve essere della collina, appartenerle, in modo tale che collina e casa possano vivere insieme, ciascuna delle due più felice per merito dell'altra.

     Frank Lloyd Wright
  • 17

    La casa è l'epidermide del corpo umano.

     Frederick Kiesler
  • 18

    Un uomo percorre il mondo intero in cerca di ciò che gli serve e torna a casa per trovarlo.

     George Augustus Moore
  • 19

    La casa è la prigione della ragazza e il riformatorio della donna.

     George Bernard Shaw
  • 20

    Tapparsi periodicamente in casa è un'ottima soluzione quando, a causa dell'inconveniente di essere ancora vivi, si è impossibilitati a usufruire della benefica tranquillità di una tomba.

     Giovanni Soriano
  • 21

    Chi ha carico di casa non può dormire quando vuole.

     Giovanni Verga
  • 22

    La gallina che cammina torna a casa con la pancia piena.

     Giovanni Verga
  • 23

    Se un architetto costruisce per qualcuno una casa e non lo fa solidamente, e perciò la costruzione crolla e colpisce a morte il proprietario, quell'architetto dovrà essere ucciso.

     Hammurabi
  • 24

    Casa propria è il posto dove l'ospitalità è per molti, ma dove due persone ostili starebbero a disagio. Casa propria è là dove ogni vostro pensiero può liberamente giocare come un fanciullo sulle ginocchia del padre; dove alla vostra voce risponde l'eco di una voce amica; dove i capelli si imbiancano senza che ve ne accorgiate.

     Henrik Ibsen
  • 25

    Non troviamo che due piaceri nella nostra casa, quello di uscire e quello di rincasare.

     Henry Becque
  • 26

    Il privilegio di trovarsi dappertutto a casa propria appartiene solo ai re, alle puttane e ai ladri.

     Honoré De Balzac
  • 27

    Questa è la vera natura della casa: il luogo della pace; il rifugio non soltanto da ogni torto, ma anche da ogni paura, dubbio e discordia.

     John Ruskin
  • 28

    La casa è il vostro corpo più grande. Vive nel sole e si addormenta nella quiete della notte; e non è senza sogni.

     Khalil Gibran
  • 29

    Una casa è una macchina per abitare.

     Le Corbusier
  • 30

    La casa è l'uomo, -dimmi come abiti e ti dirò chi sei-.

     Mario Praz
  • 31

    Mi sembra di godere più lietamente i piaceri di una casa estranea, e di apportarvi un gusto più spontaneo.

     Michel Eyquem De Montaigne
  • 32

    Misero chi non ha in casa sua dove stare a sé, dove farsi la corte in privato, dove nascondersi!

     Michel Eyquem De Montaigne
  • 33

    Non si dovrebbe parlare di corda in casa dell'impiccato.

     Miguel De Cervantes
  • 34

    La casa è la ricerca di un nucleo familiare, di una stabilità.

     Natalia Ginzburg
  • 35

    Molti, pensando di aver messo su casa, scoprono di non aver fatto che aprire una taverna per i propri amici.

     Norman Douglas
  • 36

    Quanti uomini che credono di aver trovato una casa scoprono invece di avere aperto una taverna per i propri amici.

     Norman Douglas
  • 37

    Casa. Quattro cose fanno tornar spesso l'uomo a casa: l'amor verso la moglie, l'amenità della casa, il mancar di compagni, e l'aversità del tempo.

     Orazio Rinaldi
  • 38

    Non vedo perché io debba fare un'offerta per una casa per alcolizzati. La gente può benissimo bere a casa propria.

     Otto Waalkes
  • 39

    La casa è dove si trova il cuore.

     Plinio Il Vecchio
  • 40

    Se brucia la casa del tuo vicino, la cosa ti riguarda, e molto.

     Quinto Orazio Flacco
  • 41

    Squallida la casa dove non c'è superfluo che sfugga al padrone e giovi ai ladri.

     Quinto Orazio Flacco
  • 42

    La casa è quel posto dove, quando ci andate, vi accolgono sempre.

     Robert Frost
  • 43

    La tua casa è quel posto dove, se ci devi andare, sono costretti a farti entrare.

     Robert Frost
  • 44

    Stare in casa significa poter assaporare il piacere di sapere che fuori c'è un paesaggio meraviglioso e, quando vuoi, apri la porta o la finestra e lo guardi. Deve esserci lo sforzo del gesto. Il desiderio va centellinato, perché sia più profondo.

     Roberto Peregalli
  • 45

    Un tozzo di pane secco con tranquillità è meglio di una casa piena di banchetti festosi e di discordia.

     Salomone
  • 46

    È meglio abitare su un angolo del tetto che avere una moglie litigiosa e casa in comune.

     Salomone
  • 47

    È vivo chi è utile a molti, è vivo chi fa buon uso di sé stesso; quelli che si nascondono, immobili nel loro torpore, stanno in casa loro come in una tomba.

     Seneca
  • 48

    Chi costruisce la sua casa con ricchezze altrui è come chi ammucchia pietre per l'inverno.

     Siracide
  • 49

    Il sole risplende sulle montagne del Signore, la bellezza di una donna virtuosa adorna la sua casa.

     Siracide
  • 50

    Non portare in casa qualsiasi persona, perché sono molte le insidie del fraudolento.

     Siracide
  • 51

    Un uomo dai molti giuramenti si riempie di iniquità; il flagello non si allontanerà dalla sua casa.

     Siracide
  • 52

    Dalla conchiglia si può capire il mollusco, dalla casa l'inquilino.

     Victor Hugo
  • 53

    Tana per tana, quella delle bestie è preferibile a quella degli uomini. Le caverne sono meglio dei tuguri.

     Victor Hugo
  • 54

    Non avere nella tua casa nulla che tu non sappia utile, o che non creda bello.

     William Morris
2017-07-14T18:27:59+02:00