Frasi Cibo

»»Cibo
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

30 Aforismi e Citazioni su: Cibo

  • 1

    Per essere certi di venir accolti con favore dagli uomini, è meglio offrire loro del cibo per lo stomaco che per la mente.

     Albert Einstein
  • 2

    Solo chi non ha fame è in grado di giudicare la qualità del cibo.

     Alessandro Morandotti
  • 3

    Cavolo: ortaggio familiare ai nostri orti e alle nostre cucine, grosso e saggio all'incirca quanto la testa di un uomo.

     Ambrose Bierce
  • 4

    Siamo alla frutta. Per fortuna poi arriva il dolce.

     Andros
  • 5

    Un dessert senza formaggio è come una bella a cui manchi un occhio.

     Anthelme Brillat Savarin
  • 6

    Radicchio o bistecca, viviamo della morte degli altri.

     Camillo Sbarbaro
  • 7

    La lattuga è come la conversazione: deve essere fresca e croccante, e così brillante che a malapena si noti il suo retrogusto amaro.

     Charles Dudley Warner
  • 8

    Detesto l'uomo che manda giù il suo cibo affettando di non sapere che cosa mangia. Dubito del suo gusto in cose più importanti.

     Charles Lamb
  • 9

    La carne morta dovrebbe essere sepolta, non mangiata.

     Chrissie Hynde
  • 10

    Non ha il sapore delle mie cipolle ciò che nella real pentola bolle.

     Cristoforo Poggiali
  • 11

    In loro, nel loro corpo, era presente un'altissima percentuale di carne di porco, di cui si sono nutriti per tutta la gioventù sotto forma di prosciutti, salami, culatelli, ciccioli, lonza e sanguinaccio.

     Edoardo Albinati
  • 12

    Le verdure sono interessanti ma mancano di senso se non accompagnate da un buon pezzo di carne.

     Fran Lebowitz
  • 13

    Non c'è amore più sincero di quello per il cibo.

     George Bernard Shaw
  • 14

    Ricordare un'ottima insalata significa ricordare un'ottima cena; in ogni caso la cena perfetta include l'insalata perfetta.

     George Ellwanger
  • 15

    Che il tuo cibo sia la tua unica medicina.

     Ippocrate
  • 16

    È preferibile un cibo anche un po' nocivo ma gradevole, a un cibo indiscutibilmente sano ma sgradevole.

     Ippocrate
  • 17

    Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi.

     James Joyce
  • 18

    Quello che è cibo per un uomo è veleno per un altro.

     Lucrezio
  • 19

    Nessun essere umano indifferente al cibo è degno di fiducia.

     Manuel Vazquez Montalban
  • 20

    Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo.

     Oscar Wilde
  • 21

    Non si dovrebbe ritornare al cibo altro che quando lo stomaco chiama con insistenza soccorso.

     Pellegrino Artusi
  • 22

    La carne contamina i nostri pasti. Per quanto cerchiamo di nascondercelo, rimane il fatto che il pezzo forte del nostro pranzo ci arriva dal macello grondante di sangue.

     Peter Singer
  • 23

    Non conservare l'aglio insieme agli altri viveri.

     Robert Anson Heinlein
  • 24

    I piaceri del palato sono simili ai ladri egiziani, che strangolano con un abbraccio.

     Seneca
  • 25

    Vuoi disprezzare il piacere del cibo? Guarda che fine fa.

     Seneca
  • 26

    È proprio di uno stomaco viziato assaggiare molte cose: la varietà di cibi non nutre, intossica.

     Seneca
  • 27

    Il cibo è la forma più primitiva di conforto.

     Sheila Graham
  • 28

    Il cibo è simbolo della sicurezza, assieme al tetto che ci ripara.

     Sophia Loren
  • 29

    Non mangio mai ostriche. Il cibo mi piace morto. Non malato, né ferito, morto.

     Woody Allen
  • 30

    Mi sono sempre chiesto perché i neonati passino così tanto tempo succhiandosi il pollice. Poi ho provato il cibo da neonati.

     Robert Orben
  • 31

    Mangio poco, non eccedo in nulla e mi mantengo sempre dritto.

    » Rai 3 - Report 19/05/2014  Charles Aznavour
2019-03-06T18:14:24+02:00