Frasi Cinismo

»»Cinismo
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

57 Aforismi e Citazioni su: Cinismo

  • Cenacolo - Alessandro Pomi 1931

Cenacolo - Alessandro Pomi 1931

Se il Cinico è il seguace  di una precisa scuola filosofica Greca  originatasi nel IV sec. a.c., il cui nome  deriva  dal greco antico “kynikos ossia “cane” (simile al cane, che imita il cane) il Cinismo è  l’ostentato atteggiamento di disprezzo e indifferenza verso i valori morali e sociali. Qualunque sia la sua origine, al moderno cinico ci si riferisce spesso con una connotazione negativa.

Nei tempi più recenti infatti, Il significato di Cinico lo ritroviamo nei tanti aforismi di Emil Cioran  e di molti altri autori famosi, che con le loro frasi pungenti hanno contributo a costruire questa pagina, dando spesso un nuovo significato al cinismo e all’essere cinico.

  • 1

    La tentazione comune a tutte le intelligenze: il cinismo.

     Albert Camus
  • 2

    Cinico. Mascalzone che, a causa di un difetto alla vista, vede le cose come realmente sono e non come dovrebbero essere.

     Ambrose Bierce
  • 3

    Nessun cinismo supera la vita.

     Anton Cechov
  • 4

    Il cinismo è una sorta di fratello cattivo del disincanto.

     Claudio Magris
  • 5

    Bisogna essere molto cinici per dire sempre la verità.

     Efraim Medina Reyes
  • 6

    Cinismo: non aspettarsi da alcuno più di quanto noi stessi siamo.

     Elias Canetti
  • 7

    Il cinismo dell'estrema solitudine è un calvario che l'insolenza attenua.

     Emil Cioran
  • 8

    Più ancora che la religione, il cinismo commette l'errore di prestare troppa attenzione all'uomo.

     Emil Cioran
  • 9

    L'opposto del fanatico religioso non è l'ateo fanatico, ma il cinico mite al quale non importa se c'è un Dio o no.

     Eric Hoffer
  • 10

    Cosa c'è di più cinico dei saldi, che ti vendono a metà prezzo quello che due giorni prima hai pagato il doppio?

     Fabio Fazio
  • 11

    Il cinismo è la sola forma sotto la quale le anime volgari rasentano l'onestà.

     Friedrich Nietzsche
  • 12

    Le grandi cose esigono che se ne taccia o se ne parli con grandezza: con grandezza, cioè con innocenza: cinicamente.

     Friedrich Nietzsche
  • 13

    Il cinismo è dandyismo intellettuale.

     George Meredith
  • 14

    Le democrazie non possono fare a meno di essere ipocrite più di quanto i dittatori possano fare a meno di essere cinici.

     Georges Bernanos
  • 15

    Cinismo è dare alle cose il disprezzo che meritano.

     Giovanni Soriano
  • 16

    La differenza tra l'ipocrita e il cinico è che l'ipocrita accetta d'incomodarsi.

     Henry De Montherlant
  • 17

    Un cinico è uno che, quando sente profumo di fiori, si guarda in giro per vedere dov'è la bara.

     Henry Louis Mencken
  • 18

    Il cinismo è la comicità in cattiva salute.

     Herbert George Wells
  • 19

    Idealista: un cinico nei cambiamenti.

     Irving Layton
  • 20

    Il cinismo non è come l'impegno o la compassione. Non va mai perduto.

     Ivy Compton Burnett
  • 21

    Cinismo è il riuscito tentativo di vedere il mondo come è realmente.

     Jean Genet
  • 22

    Cinico. Un uomo che conosce il prezzo di ogni cosa e non conosce il valore di nessuna.

     John Garland Pollard
  • 23

    Il cinismo non sta nelle parole che descrivono la realtà ma nella realtà stessa.

     Lenin
  • 24

    Non urlate tanto sul cinismo! Il cinismo non sta nelle parole che descrivono la realtà ma nella realtà stessa.

     Lenin
  • 25

    Il cinismo è un modo spiacevole di dire la verità.

     Lillian Hellman
  • 26

    Fare i cinici è pure un modo di dare leggerezza alla vita quando comincia a pesare.

     Luigi Pirandello
  • 27

    Il cinismo è l'arte di vedere le cose come sono, non come dovrebbero essere.

     Oscar Wilde
  • 28

    Il sentimentalismo è il festival del cinismo.

     Oscar Wilde
  • 29

    Un sentimentale è semplicemente uno che vuol godere il lusso di un'emozione senza pagare. In verità il sentimentalismo è semplicemente la festa legale del cinismo.

     Oscar Wilde
  • 30

    Il cinico moderno è un asociale integrato.

     Peter Sloterdijk
  • 31

    Odio il cinismo più del diavolo; a meno che siano la stessa cosa.

     Robert Louis Stevenson
  • 32

    Lo scetticismo ci aiuta a vivere; il cinismo a morire.

     Roberto Gervaso
  • 33

    Cinico. Uno che non ha ancora perduto la fede nella cattiveria dell'uomo.

     Ron Kritzfeld
  • 34

    Il cinico non è solo colui che legge amare lezioni nel passato, ma anche colui che è prematuramente deluso dal futuro.

     Sydney Justin Harris
  • 35

    Non parlare troppo in modo cinico, ma siilo sempre!

     Walter Senner
  • 36

    In questa vita nulla è gratis; perfino la morte bisogna pagarla con la vita.

    » Gli aforismi del cinico. Un abbiccì di due verità. 1992 Wilhelm Muhs
  • 37

    Il sentimentalismo è semplicemente la vacanza nazionale del cinismo.

     Oscar Wilde
  • 38

    Siamo cinici nei riguardi di un credente fascista o di un credente comunista il quale, sotto le apparenze di fervore religioso, nasconde il più tetro dei cinismi.

    » Diario romano Vitaliano Brancati
  • 39

    Il falso cinismo è il vezzo del professionista che mostra d'essere altrove quando chi dipende dal suo intervento è vincolato a una condizione d'immobilità.

     Diego De Silva
  • 40

    Dentro ogni persona cinica, c’è un idealista deluso.

     George Carlin
  • 41

    Il cinismo visto come movimento di massa del nostro tempo. Un’enorme botte di Diogene in cui si trovano riunite centinaia di migliaia di uomini.

     Elias Canetti
  • 42

    Il potere di osservare accuratamente viene comunemente chiamato cinismo da coloro che non lo possiedono.

     George Bernard Shaw
  • 43

    Un cinico è solo un uomo che ha scoperto quando aveva dieci anni che non esisteva Babbo Natale, ed è ancora contrariato dal fatto.

     James Gould Cozzens
  • 44

    l cinismo è la crudeltà dei delusi: non possono perdonare alla vita di aver ingannato le loro certezze.

     Aldo Grasso
  • 45

    Cinicamente parlando si potrebbe dire che essere cinici riguardo alla vita significa essere sinceri nei suoi confronti.

     Paul Tillich
  • 46

    Con i cocci dell’idealismo si costruisce la filosofia del rude cinismo, capace solo di offrire un ghigno a quella che un tempo era la propria stella.

     Umberto Galimberti
  • 47

    La maggior parte dei cinici sono dei veri romantici: sono stati feriti, sono sensibili, e il loro cinismo è un guscio che sta proteggendo la piccola parte a loro cara che hanno dentro e che è ancora viva.

     Jeff Bridges
  • 48

    I cinici sono, sotto sotto, solo degli idealisti con standard goffamente elevati.

     Alain De Botton
  • 49

    All’entusiasta manca la prudenza. Al cinico, la speranza.

     Roberto Gervaso
  • 50

    I libri di storia invitano al cinismo quanto quelli di biologia e anche di più.

     Emil Cioran
  • 51

    Ogni grammo di mio cinismo è supportato da precedenti storici.

     Glen Cook
  • 52

    II cinico nuocerà sempre meno del fanatico.

     Roberto Gervaso
  • 53

    Il cuore senza la mente rende ingenui; la mente, senza il cuore, cinici.

     Roberto Gervaso
  • 54

    I cinici sono tutti moralisti, e spietati per giunta.

     Indro Montanelli
  • 55

    L’idealismo è ciò che precede l’esperienza; il cinismo è ciò che segue.

     David T. Wolf
  • 56

    Nichilismo, cinismo o stupidità: queste sono le alternative politiche del nostro tempo.

     Nicolas Gomez Davila
  • 57

    Il cinico è uno che non vede mai una buona qualità negli altri e a cui non ne sfugge mai una cattiva. È come un gufo, vigile nelle tenebre e cieco nella luce, sempre a caccia di vermi, mai di selvaggina nobile.

     Henry Ward Beecher
  • 58

    I cinici sono stati i santi del paganesimo.

     Emil Cioran
  • 59

    Cinico significa credere che il bene non è possibile.

     Richard Ford
  • 60

    I cinici hanno ragione nove volte su dieci.

     Henry Louis Mencken
  • 61

    L’unico peccato mortale che conosco è il cinismo.

     Henry Lewis Stimson
  • 62

    Il cinismo si traveste da da saggezza, ma è la cosa più lontana dalla saggezza. Perché i cinici non imparano nulla. Perché il cinismo è una cecità auto-imposta, un rifiuto del mondo, la paura che esso ci farà male o ci deluderà

     Stephen Colbert
  • 63

    Cinismo: nella mela più bella cercare anzitutto il baco.

     Julien De Valckenaere
2019-01-06T11:00:06+02:00