74 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Compleanno

Il compleanno - Marc Chagall 1915

Il compleanno - Marc Chagall 1915

In questa pagina non troverai i soliti auguri di compleanno da scrivere in un biglietto, ma frasi vergate da personaggi celebri di ogni epoca, da citare per un biglietto d’auguri ad effetto. Aforismi originali da dedicare agli amici, citazioni simpatiche e spiritose per bambini, o frasi speciali per la persona amata. E che il festeggiato abbia 30-40-50 anni poco importa, sicuramente apprezzerà questi auguri di buon compleanno.

☰ Per saperne di più...

Alzi la mano chi non ha mai cercato frasi da scrivere su un biglietto di auguri di compleanno. Ma se è vero che il termine è di derivazione spagnola e che il suo uso è abbastanza recente (1865), altrettanto non si può dire dell’abitudine di celebrare questa ricorrenza. Feste e auguri di compleanno così come la moderna consuetudine ci ha abituato a conoscerli risalgono ai primi anni del 1800, con J.W. Von Goethe che inaugura un modo nuovo di ricordare la data di nascita, novità che progressivamente si estenderà prima tra le classi sociali più abbienti per raggiungere infine anche i ceti popolari.

Per entrare nel Guinness dei Primati, un giovane tedesco, sfruttando i fusi orari, e volando da un emisfero all’altro, ha reso il giorno del suo compleanno il più lungo di tutti i tempi: 46 ore di festeggiamenti per un’unica data di compleanno.

Non che prima di allora, la data di nascita non fosse celebrata, ma il significato che assumeva era di altra natura. Il compleanno o come si sarebbe detto prima del 1865, “genetliaco“, affonda le radici in antiche tradizioni pagane che attraverso gli auguri intendevano proteggere la persona dalle forze del male fino al compleanno successivo.

Tra gli Egizi, l’unico a beneficiare di auguri e festa solenne, era il faraone, così pure tra gli antichi Greci e Romani, gli auguri di compleanno erano riservati ai re o ai nobili, mentre i primi Cristiani, proprio perché conoscevano l’origine pagana dell’usanza, non ritenevano coerente con la la loro fede simili festeggiamenti.

Verso la fine dell’Ottocento,quando il termine compleanno iniziò ad essere utilizzato comunemente, alcuni illustri studiosi e divulgatori del lessico italiano, lo inserirono nell’elenco delle parole errate o inutili, ricordando tra le altre cose che la terminologia italiana (giorno natalizio) oltre ad essere perfettamente adeguata era anche l’identità di una comunità, se ne raccomandava quindi l’opportuna tutela. Di sicuro oggi inorridirebbero, ma forse apprezzerebbero comunque le Frasi e gli Aforismi dei nostri Autori.

  • 1) Quando si hanno vent'anni, si pensa di aver risolto l'enigma del mondo; a trent'anni, si comincia a rifletterci sopra, e a quaranta, si scopre che esso è insolubile.
    August Strindberg
  • 2) Una volta mi son presentato ad un compleanno senza regalo. Senza perdermi d'animo ho raccolto della semplice sabbia dal mare e l'ho regalata alla festeggiata. La cosa che conta è il pensiero.
    Fabio Volo
  • 3) Ogni uomo ha due compleanni: due giorni, almeno, ogni anno.
    Charles Lamb
  • 4) Cerca di essere sempre te stesso, così un giorno potrai dire di essere stato l'unico.
    Jim Morrison
  • 5) Tutte le età portano i loro frutti, bisogna saperli cogliere.
    Raymond Radiguet
  • 6) Credo che in due occasioni di compleanno ci si sente improvvisamente decrepiti: a diciannove anni e a cinquanta.
    Gesualdo Bufalino
  • 7) L'età dell'uomo, vista dal di dentro, è eterna giovinezza.
    Hugo Von Hofmannsthal
  • 8) Per fare un uomo non ci vogliono nove mesi, ci vogliono cinquant'anni, cinquant'anni di sacrifici, di volontà, di... tante cose. E quando quest'uomo è fatto, quando in lui non c'è nulla né dell'infanzia né dell'adolescenza, quando è proprio un uomo, non è buono che per morire.
    André Malraux
  • 9) Io mi ricordo sempre il compleanno di mia moglie. Cade il giorno dopo di quando lei me lo ricorda.
    Leopold Fechtner
  • 10) Mi è impossibile dirvi la mia età: cambia tutti i giorni.
    Alphonse Allais
  • 11) Questo è uno dei vantaggi delle donne: dopo i venticinque anni sorvolano sui loro compleanni come su cose sconvenienti. Gli uomini invece sono così persuasi dell'intelligenza dimostrata venendo al mondo, che il loro compleanno li interessa sempre; e sono così sciocchi da pensare che interessi anche agli altri.
    William Somerset Maugham
  • 12) Credo che sia importante documentare non solo i momenti felici come i compleanni, ma anche quelli tristi come le operazioni, le malattie e la morte.
    Charlotte Roche
  • 13) Irresponsabile della mia nascita, ho un alibi di ferro: non c'ero.
    Gesualdo Bufalino
  • 14) I nostri compleanni sono piume sulle ampie ali del tempo.
    Jean Paul Richter
  • 15) Non sono gli anni della tua vita che contano, ma la vita nei tuoi anni.
    Abraham Lincoln
  • 16) La mezza età è quando avete conosciuto talmente tanta gente che ogni nuova persona che incontrate vi ricorda qualcun altro.
    Ogden Nash
  • 17) Avere uno scopo nella vita è essenziale: come spegnere le candeline al compleanno o brindare a capodanno.
    Sandro Pandolfi
  • 18) Ricordare il passato serve per il futuro, così non ripeterai gli stessi errori: ne inventerai di nuovi.
    Groucho Marx
  • 19) I primi 40 anni della nostra vita ci danno il testo, i seguenti 30 il commentario.
    Arthur Schopenhauer
  • 20) L’età non è importante a meno che tu non sia un formaggio.
    Barbara Johnson
  • 21) A venti anni di età, regna la volontà; a trent'anni, l’arguzia; ed a quaranta, il giudizio.
    Benjamin Franklin
  • 22) Buon compleanno e ricorda che si vive solo il tempo in cui si ama.
    Claude Adrien Helvétius
  • 23) Si può essere splendidi a trent'anni, affascinanti a quarant'anni, e irresistibili per il resto della tua vita.
    Coco Chanel
  • 24) C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo.
    Charles Baudelaire
  • 25) A 15 anni si vuole piacere; a 20 anni, si deve piacere; a 40 anni, si può piacere; ma non è che a 30 anni che si sa piacere.
    Jean Gabriel Domergue
  • 26) Sei nato originale. Non morire come copia.
    John Mitchell Mason
  • 27) I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché.
    Mark Twain
  • 28) Vorrei non procurarti altro che gioia e circondarti di una felicità calma e continua per compensarti un po’ di tutto quello che mi dai a piene mani nella generosità del tuo amore.
    Victor Hugo
  • 29) Sei venuta e con passo di danza sei entrata nella mia vita.
    Camillo Sbarbaro
  • 30) La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i momenti che ci lasciano senza respiro.
    Maya Angelou
  • 31) Al mio compleanno, più che spegnere candeline, preferisco accendere sogni.
    Giacomo Pederbelli
  • 32) Giornata deprimente, il mio compleanno.
    Andy Warhol
  • 33) Mio fratello gemello è un deficiente. Continua a dimenticarsi il mio compleanno.
    Rodney Dangerfield
  • 34) I compleanni vanno festeggiati. Penso sia più importante festeggiare un compleanno che il successo di un esame, una promozione, o una vittoria. Festeggiare un compleanno significa infatti dire a qualcuno: "Grazie perché sei tu".
    Henri Nouwen
  • 35) Ho capito di essere invecchiato quando al mio compleanno tutti gli invitati si sono messi intorno alla torta per scaldarsi le mani.
    George Burns
  • 36) Un uomo ha gli anni che si sente, una donna quelli che dimostra.
    Mortimer Collins
  • 37) La vita è un dono e ogni compleanno è un nuovo inizio: fa sì che ogni giorno si rivesta di speranza, perché le ombre del passato non offuschino la luce del futuro.
    Mary Ann Hathaway Tripp
  • 38) I miei genitori erano così poveri che ho festeggiato il mio 16° compleanno quando ne avevo 35!
    Wiet van Broeckhoven
  • 39) Diplomatico. Un uomo che ricorda il compleanno di una signora e dimentica l'anno di nascita.
    John Garland Pollard
  • 40) Molti padri del deserto vissero a lungo, anche più di cent’anni. Abba Isaia fu uno di questi. Il giorno del suo centesimo anniversario lo venne a trovare un fratello molto più giovane che gli disse: - Sono venuto a felicitarmi con te, abba, per i tanti anni che hai vissuto. E spero proprio, l’anno prossimo, di festeggiare con te il tuo centunesimo compleanno. - Lo spero anch’io – gli rispose l’anziano – poiché la tua salute mi pare ottima.
    Richard Kern
  • 41) Capisci che stai invecchiando quando le candeline costano più della torta.
    Bob Hope
  • 42) Per il mio compleanno vorrei che qualcuno mi regalasse un grande amore, anche se di seconda mano.
    Egidio Arlotti
  • 43) È magnifico avervi al quarantatreesimo anniversario del mio trentanovesimo compleanno. Ma niente candeline: non vorrei che un aereo scambiasse la torta per una pista di atterraggio!
    Bob Hope
  • 44) Ogni compleanno è una battaglia vinta.
    Luciano Sante Manara
  • 45) Ci sono uomini così precisi e pignoli che hanno voluto nascere il giorno del loro compleanno
    Mirco Stefanon
  • 46) Il matrimonio è l'alleanza di due persone, una delle quali non ricorda mai i compleanni e l'altra che non li dimentica mai.
    ogden nash
  • 47) Alcune persone, per quanto invecchino, non perdono mai la loro bellezza, semplicemente la trasferiscono dal viso al cuore
    Barbara Johnson
  • 48) È il tuo compleanno? Trai il meglio dai giorni passati e godi i giorni a venire, trasforma la tua vita in un capolavoro.
    Stephen Littleword
  • 49) Il grande dono che ci è concesso, invecchiando, è quello di non perdere le altre età che abbiamo vissuto
    Madeleine L'Engle
  • 50) Il mondo è pieno di meraviglie da scoprire: non far trascorre un solo giorno, senza esserti stupito.
    Thomas Merton
  • 51) Ci sono anni che pongono domande e anni che rispondono.
    Zora Neale Hurston
  • 52) Un compleanno speciale? Amici con cui condividerlo, una famiglia affianco, ed ancora molti istanti da vivere per godere delle due cose.
    Stephen Littleword
  • 53) Avanziamo attraverso gli anni un po’ come un esercito invasore in un territorio abbandonato; l’età che abbiamo raggiunto, come si suoi dire, la occupiamo solo con un avamposto, e teniamo aperte le comunicazioni con l’estrema retroguardia e con l’inizio della colonna.
    Robert Louis Stevenson
  • 54) Il compleanno è solo un giorno in più di tutti i giorni che verranno, ma diventa un ricordo speciale se trascorso con chi si ama. Ciò che rende speciale un compleanno non è la data in se’, ma l’amore che si è seminato negli anni, raccolto attraverso le attenzioni e sorrisi di chi ci sta accanto
    Stephen Littleword
  • 55) Quando mia moglie mi fa un regalo di compleanno, io provo due sorprese: prima per il regalo e poi perché devo pagarlo.
    Charles Maurice Donnay
  • 56) Dopo una certa età ognuno è responsabile della sua faccia.
    Albert Camus
  • 57) L’anniversario è l’eco del tempo che passa: inesorabilmente.
    Pierre Véron
  • 58) A differenza di Giobbe non ho maledetto il giorno della mia nascita; gli altri giorni, in compenso, li ho coperti tutti di anatemi.
    Emil Cioran
  • 59) L’uomo non fa il compleanno una volta all’anno, ma dopo ogni battito cardiaco.
    Horst A. Bruder
  • 60) Per il suo compleanno volevo regalarle un libro, ma lei ha preferito un profumo, di libro ne aveva già uno.
    Piero Ferraris
  • 61) Non esiste la parola adulto…. Ognuno di noi sta volando, solo che alcuni lo fanno con maggiore fiducia.
    Pamela Druckerman
  • 62) L’angelo che ha visto la tua nascita ha detto: – Piccola creatura, frutto dell’allegria e del sorriso, vai e spargi amore.
    William Blake
  • 63) Gli anni sono come le piramidi: contengono sempre qualche morto.
    Alda Merini
  • 64) Il successo è arrivare a un compleanno importante e trovare che sei esattamente lo stesso.
    Elizabeth Cady Stanton
  • 65) Le donne chiedono l’impossibile: bisogna dimenticare la loro età, ma ricordare sempre il loro compleanno.
    Karl Farkas
  • 66) La parte migliore della vita di un uomo buono sono i suoi piccoli, ignoti, dimenticati atti di gentilezza e di amore.
    William Wordsworth
  • 67) Un diplomatico è colui che ricorda sempre il compleanno di una donna e mai la sua età.
    Robert Frost
  • 68) Il mio compleanno! Che un suono diverso aveva questa parola nel mio orecchio giovanile.
    Malcom Forbes
  • 69) La vita comincia a quarant'anni.
    Sophia Tucker
  • 70) Giovinezza: un tesoro che si può avere a ogni età, anche da giovani.
    Adrien Decourcelle
  • 71) Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia 20 o 80 anni. Chiunque continua ad imparare resta giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane.
    Henry Ford
  • 72) La vita è un dono e ogni compleanno è un nuovo inizio: fà sì che ogni giorno si rivesta di speranza, perché le ombre del passato non offuschino la luce del futuro.
    George Eliot
  • 73) La vita è un’enorme tela: rovescia su di essa tutti i colori che puoi.
    Danny Kaye
  • 74) Per riacquistare la giovinezza basta solo ripeterne le follie.
    Oscar Wilde
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy