Frasi Figli

»»Figli
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

66 Aforismi e Citazioni su: Figli

  • 1

    Quando ti nasce un figlio non sai mai chi ti metti in casa.

     Achille Campanile
  • 2

    Niente per una donna è più simile al paradiso di un figlio che le farà sognare l'amore per sempre.

     Alda Merini
  • 3

    Se vuoi rovinare un figlio per sempre dagli la stessa verità confezionata per te dai tuoi genitori quando eri piccola.

     Aldo Busi
  • 4

    I figli hanno sempre un desiderio ribelle di essere disillusi da ciò che ha affascinato i loro padri.

     Aldous Huxley
  • 5

    In tutte le epoche, insomma, avere figli ha sempre significato sacrificio, almeno fin che non viene il giorno in cui col colapasta e il grembiule si apre un periodo nuovo: cioè l'età scolare.

     Alessandro Bergonzoni
  • 6

    Non ereditiamo la terra dai nostri avi, ce la facciamo prestare dai nostri figli.

     Antoine De Saint Exupéry
  • 7

    Quando si pretende di allevare con ogni cura quattro figli, non ci si può lamentare se, alla fine del mese, i conti del fruttivendolo e del farmacista si equivalgono.

     Antonio Amurri
  • 8

    L'unica maniera di ripagarlo, pensava ora, sarebbe stata d'amare suo figlio come il padre aveva amato lui: a lui non ne verrà niente, ma il conto sarà pareggiato nel libro mastro della vita.

     Beppe Fenoglio
  • 9

    Le parole che hanno avvelenato il cuore di un figlio, pronunciate per meschinità o per ignoranza, si sedimentano nella memoria e lasciano un marchio indelebile.

     Carlos Ruiz Zafon
  • 10

    Ci vogliono vent'anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un'altra donna per farne un idiota.

     Charles Dickens
  • 11

    I nipoti sono figli quando lo vogliamo noi; i figli lo sono nostro malgrado.

     Charles Louis De Montesquieu
  • 12

    La donna, appena ha un figlio, ama ancora l'uomo soltanto quanto egli ama il figlio.

     Christian Friedrich Hebbel
  • 13

    Visto che non puoi cambiare i tuoi figli, proponi loro un'altra madre.

     Christiane Collange
  • 14

    Quando i genitori fanno troppo per i loro figli, i figli non faranno abbastanza per sé stessi.

     Elbert Hubbard
  • 15

    Se le donne hanno una debolezza, è che mettono i figli innanzi a sé stesse.

     Erica Jong
  • 16

    In pace i figli seppelliscono i padri, in guerra sono invece i padri a seppellire i figli.

     Erodoto
  • 17

    La casa dei genitori è la casa dei figli. Nella casa dei figli i genitori sono ospiti.

     Fausto Melotti
  • 18

    I figli addolciscono le fatiche, ma rendono le sventure più amare; aumentano le preoccupazioni della vita, ma mitigano il ricordo della morte.

     Francis Bacon
  • 19

    Ciò che il padre ha taciuto, prende parola nel figlio; e spesso ho trovato che il figlio altro non era, se non il segreto denudato del padre.

     Friedrich Nietzsche
  • 20

    L'uomo è per la donna un mezzo: lo scopo è sempre il figlio.

     Friedrich Nietzsche
  • 21

    Quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l'ha catturato per sempre.

     Gabriel Garcia Marquez
  • 22

    Quando un figlio o un amico è uscito dalla tua casa sbattendo la porta, non richiamarlo, ma vai alla porta, riaprila e lasciala aperta.

     Giorgio Colarizi
  • 23

    Amare incondizionatamente i propri figli è l'unica possibilità data ai genitori per cercare di farsi perdonare il torto di averli messi al mondo. Ma non è detto che basti.

     Giovanni Soriano
  • 24

    Nel tanto decantato amore col quale si mettono al mondo dei figli, io ci vedo parecchio egoismo, un po' d'incoscienza e un pizzico di crudeltà.

     Giovanni Soriano
  • 25

    Amate i figli che la Provvidenza vi manda; ma amateli di vero, profondo, severo amore; non dell'amore snervato, irragionevole, cieco, ch'è egoismo per voi, rovina per essi.

     Giuseppe Mazzini
  • 26

    Se vostro figlio vuole fare lo scrittore o il poeta sconsigliatelo fermamente. Se continua minacciatelo di diseredarlo. Oltre queste prove, se resiste, cominciate a ringraziare Dio di avervi dato un figlio ispirato, diverso dagli altri.

     Grazia Deledda
  • 27

    Quel che non bisogna assolutamente che i figli sappiano, è che li si è fatti nascere.

     Guido Ceronetti
  • 28

    Una donna impiega vent'anni a fare di suo figlio un uomo perché un'altra ne faccia uno sciocco in venti minuti.

     Helen Rowland
  • 29

    Ci si studia tre settimane, ci si ama tre mesi, ci si bisticcia tre anni, ci si tollera trent'anni e i figli ricominciano.

     Hippolyte Taine
  • 30

    I figli non conoscono la vita dei loro genitori. Quando sono giovani, non ci pensano perché il mondo è cominciato con loro. I loro genitori non hanno storia e hanno la brutta abitudine di parlare ai figli soltanto del futuro, mai del passato. È un grave errore. Non parlare del passato li rende simili a dei buchi spalancati.

     Jean Michel Guenassia
  • 31

    Non possiamo formare le menti dei nostri figli secondo i nostri concetti; ma li dobbiamo tenere e amare come Dio ce li ha donati.

     Johann Wolfgang Von Goethe
  • 32

    Alcuni dei nostri figli sono le nostre giustificazioni, altri sono solo i nostri rimpianti.

     Khalil Gibran
  • 33

    I vostri figli non sono i vostri figli. Sono i figli e le figlie della brama che la vita ha di sé. Essi non provengono da voi, ma per tramite vostro, e benché stiano con voi non vi appartengono.

     Khalil Gibran
  • 34

    Quando una donna ha vent'anni, un figlio la deforma; quando ne ha trenta, la conserva; quando ne ha quaranta la ringiovanisce.

     Léon Blum
  • 35

    I figli sono la sicura della rivoltella.

     Libero Bovio
  • 36

    Ieri è trascorso. Domani deve ancora venire. Noi abbiamo solo l'oggi. Se aiutiamo i nostri figli ad essere ciò che dovrebbero essere oggi, avranno il coraggio necessario per affrontare la vita con maggior amore.

     Madre Teresa di Calcutta
  • 37

    Lasciate che i nostri figli crescano alti, e alcuni più alti degli altri se saranno in grado di farlo.

     Margaret Thatcher
  • 38

    La piena utilizzazione della vita è raggiunta dalle donne che hanno figli. Quella è la loro certezza.

     Marguerite Duras
  • 39

    Avere figli fa di voi un genitore non più di quanto avere un pianoforte faccia di voi un pianista.

     Michael Levine
  • 40

    Avere un figlio significa manifestare un assoluto accordo con l'uomo. Se ho un bambino, è come se dicessi: sono nato, ho assaggiato la vita e ho constatato che essa è così buona che merita di essere moltiplicata.

     Milan Kundera
  • 41

    È un figlio saggio quello che conosce il proprio padre.

     Omero
  • 42

    Molte donne si chiedono: metter al mondo un figlio, perché? Perché abbia fame, perché abbia freddo, perché venga tradito ed offeso, perché muoia ammazzato alla guerra o da una malattia? E negano la speranza che la sua fame sia saziata, che il suo freddo sia scaldato, che la fedeltà e il rispetto gli siano amici, che viva a lungo per tentar di cancellare le malattie e la guerra.

     Oriana Fallaci
  • 43

    Un figlio appena nato è un mestiere che non lascia respiro.

     Oriana Fallaci
  • 44

    All'inizio i figli amano i genitori. Dopo un po' li giudicano. Raramente, o quasi mai, li perdonano.

     Oscar Wilde
  • 45

    Le madri, naturalmente, hanno ragione. Pagano i conti del figlio e non lo infastidiscono. I padri, invece, infastidiscono il figlio e non pagano mai i suoi conti.

     Oscar Wilde
  • 46

    Tutte le donne devono lottare con la morte per tenere i loro figli. La morte, essendo senza figli, vuole i nostri.

     Oscar Wilde
  • 47

    Arriva un momento in cui i figli ti si staccano dalle mani, come sull'altalena, quando li spingi per un pezzo e poi li lasci andare. Mentre salgono più in alto di te, non puoi fare altro che aspettare, e sperare che si reggano saldi alle corde. L'oscillazione te li restituisce, prima o poi, ma diversi e mai più tuoi.

     Paolo Giordano
  • 48

    Solo i figli piccoli sanno difendere le madri. Con una goffaggine che li rende potentissimi. E invincibili.

     Paolo Sorrentino
  • 49

    Quando tuo figlio appena nato tiene il tuo dito nel suo piccolo pugno ti ha agganciato per la vita.

     Paulo Coelho
  • 50

    Un granello di sabbia rispecchia la meraviglia dell'universo. Un figlio dimostra la meraviglia che siamo.

     Paulo Coelho
  • 51

    Passiamo i primi dodici mesi della vita dei nostri figli ad insegnare loro a camminare e a parlare, e i seguenti dodici anni a dire loro di sedersi e tacere.

     Phyllis Diller
  • 52

    Siate sempre molto gentili con i vostri figli, perché saranno loro che un giorno sceglieranno la vostra casa di riposo.

     Phyllis Diller
  • 53

    I figli riempiono una vita, diventano il centro di tutto: delle emozioni, dell'amore, della dedizione. Quando sono piccoli sono una continua scoperta, via via che i loro occhi e la loro mente si aprono alla vita. Dipendono completamente da noi, e ci rendiamo conto che solo le nostre cure permettono loro di vivere, di esprimersi e di svilupparsi. Man mano che crescono rappresentano un susseguirsi di gioie, di ansie, di soddisfazioni, di preoccupazioni, di momenti felici. I sacrifici fatti per loro non hanno peso. Qualunque genitore queste cose le sa benissimo. Soprattutto le madri.

     Piero Angela
  • 54

    Per un genitore è importante capire che suo figlio più ancora che un ingegnere o un medico, deve saper diventare un uomo.

     Piero Angela
  • 55

    Il tatto è il senso fondamentale. Un bambino ne fa l'esperienza prima di nascere, e molto tempo prima d'imparare a usare la vista, l'udito o il gusto, e nessun umano smette mai di averne bisogno. Lesinate il danaro ai vostri figli... ma non gli abbracci.

     Robert Anson Heinlein
  • 56

    Quando la figlia si sposa, il padre perde la dote, ma riguadagna il bagno e il telefono.

     Robert Lembke
  • 57

    Fate presto a godere dei vostri figli e a farli godere di voi, tracannate senza indugio ogni gioia: nessuno vi assicura questa notte è un rinvio troppo lungo, nessuno quest'ora.

     Seneca
  • 58

    Un figlio stupido è peggio di uno vizioso, perché non c'è speranza che cambi.

     Shu Shueh Mou
  • 59

    Chi ama il proprio figlio usa spesso la frusta, per gioire di lui alla fine.

     Siracide
  • 60

    Un cavallo non domato diventa restio, un figlio lasciato a se stesso diventa sventato.

     Siracide
  • 61

    Vergogna per un padre avere un figlio maleducato, se si tratta di una figlia, è la sua rovina.

     Siracide
  • 62

    I figli sono le ancore della vita di una madre.

     Sofocle
  • 63

    Ognuno deve attendersi dai figli ciò che ha dato ai genitori.

     Talete
  • 64

    Non deve destare meraviglia che i bambini nati al di fuori del matrimonio siano, perlopiù, le teste migliori; sono il risultato di un'ora spiritosa. I figli nati all'interno del matrimonio sono spesso il risultato della noia.

     Theodor Von Hippel
  • 65

    Gli esseri i più feroci, sono disarmati quando s'accarezzano i loro figli.

     Victor Hugo
  • 66

    Dobbiamo incoraggiare i figli ad avere senso di responsabilità, ad essere liberi e ad avere proprie opinioni.

     Will Smith
  • 67

    Io porto i miei figli ovunque ma loro riescono sempre a trovare di nuovo la strada di casa.

     Robert Orben
2017-07-14T18:15:53+02:00