Frasi Inferno

»»Inferno
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

38 Aforismi e Citazioni su: Inferno

  • 1

    L'inferno è il paradiso più la morte.

     Albert Camus
  • 2

    Il mondo che abitiamo è l'inferno temperato dal nulla, dove l'uomo, che rifiuta di conoscere sé stesso, preferisce immolarsi.

     Albert Caraco
  • 3

    Noi siamo all'inferno, e la sola scelta che abbiamo è tra essere i dannati che vengono tormentati o i diavoli addetti al loro supplizio.

     Albert Caraco
  • 4

    All'inferno ci va chi ci crede.

     Alberto Arbasino
  • 5

    L'inferno è la mia passione.

     Alda Merini
  • 6

    Senza il purgatorio e l'inferno, il buon Dio non sarebbe che un povero re.

     Anatole France
  • 7

    L'inferno è lo stato di chi ha cessato di sperare.

     Archibald Joseph Cronin
  • 8

    Il mondo è appunto l'inferno e gli uomini sono, da una parte, le anime tormentate e, dall'altra, i diavoli.

     Arthur Schopenhauer
  • 9

    È necessario che ciascuno scenda una volta nel suo inferno.

     Cesare Pavese
  • 10

    Sulla via per l'inferno c'è sempre un sacco di gente, ma è comunque una via che si percorre in solitudine.

     Charles Bukowski
  • 11

    L'invenzione dell'inferno è la cosa più orrenda, ed è difficile concepire come, dopo questa invenzione, ci si possa ancora aspettare qualcosa di buono dagli uomini.

     Elias Canetti
  • 12

    Anche quando disertano l'inferno, gli uomini lo fanno solo per ricostituirlo altrove.

     Emil Cioran
  • 13

    Da quando l'uomo non crede più all'inferno, ha trasformato la sua vita in qualcosa che somiglia all'inferno. Non può farne a meno.

     Ennio Flaiano
  • 14

    L'inferno esiste solo per chi ne ha paura.

     Fabrizio De Andrè
  • 15

    Non concepire più nessun Dio e non concepirai più nemmeno l'inferno.

     Friedrich Durrenmatt
  • 16

    Anche Iddio ha il suo inferno: è il suo amore per gli uomini.

     Friedrich Nietzsche
  • 17

    L'inferno è lastricato di buone intenzioni, non di cattive.

     George Bernard Shaw
  • 18

    L'inferno è pieno di desideri e di buon senso.

     George Herbert
  • 19

    L'Inferno non è che il Paradiso capovolto.

     Giovanni Papini
  • 20

    L'inferno non esiste, ma questo mondo gli si avvicina abbastanza.

     Giovanni Soriano
  • 21

    L'inferno c'è, ma è vuoto.

     Hans Urs Von Balthasar
  • 22

    Qual è il motto dell'inferno? Irreparabile.

     Henri Frédéric Amiel
  • 23

    L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

     Italo Calvino
  • 24

    L'inferno sono gli altri.

     Jean Paul Sartre
  • 25

    Quando moriremo andremo sicuramente in Paradiso, perchè l'Inferno l'abbiamo già vissuto qui.

     Jim Morrison
  • 26

    La più spaventosa idea che abbia mai corroso la natura umana è quella della punizione eterna.

     John Morley
  • 27

    Si è sempre tentato di tenere insieme gli uomini con la forza o le minacce. La minaccia dell'inferno era un tentativo di questo tipo.

     Karl Popper
  • 28

    Al niente preferisco l'inferno, se non altro per la conversazione.

     Luciano De Crescenzo
  • 29

    L'inferno è, per molti, una consolazione rispetto alla prospettiva del nulla.

     Marco Oliverio
  • 30

    L'inferno è una città molto simile a Londra: una città popolosa e fumosa.

     Percy Bysshe Shelley
  • 31

    L'inferno, inutile ai savi, è necessario all'insensata plebe.

     Polibio
  • 32

    Chi dice che l'inferno è nell'aldilà conosce male l'aldiquà.

     Roberto Gervaso
  • 33

    L'inferno è lastricato di buone intenzioni.

     Samuel Johnson
  • 34

    Che l'uomo sia lacerato dal cielo e dalla terra, pazienza, ma il peggio è che alla fine del cielo vuole il brandello che è stato strappato dall'inferno, e l'inferno è affamato di quello conquistato dal cielo.

     Stanislaw Jerzy Lec
  • 35

    L'inferno è per i puri; questa è la legge del mondo morale. Esso è infatti per i peccatori, e peccare si può soltanto contro la propria purezza. Se si è una bestia, non si può peccare e non si sente nulla di un inferno.

     Thomas Mann
  • 36

    L'inferno di cui parla la teologia non è peggiore di quello che noi creiamo a noi stessi in questo mondo formando in modo sbagliato il nostro carattere.

     William James
  • 37

    L'inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui.

     William Shakespeare
  • 38

    Se stai attraversando l'inferno, fallo a testa alta.

     Winston Churchill
  • 39

    La via dello andare allo inferno era facile, poiché si andava allo ingiù e a chiusi occhi.

     Niccolò Machiavelli
2017-07-19T10:42:40+02:00