Frasi Memoria

»»Memoria
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

44 Aforismi e Citazioni su: Memoria

  • la persistenza della memoria - Salvador Dalì 1931

la persistenza della memoria - Salvador Dalì 1931

  • 1

    La maggior parte della gente che ho conosciuto è la dolente e inaccettabile memoria di una scissione, memoria sepolta viva e che si cerca di tenere giù finché si può.

     Aldo Busi
  • 2

    La memoria di ogni uomo è la sua letteratura privata.

     Aldous Huxley
  • 3

    Niente aiuta a vivere come la cattiva memoria.

     Alessandro Morandotti
  • 4

    L'affidarsi alla memoria, è la volontà dell'uomo di non scomparire. E quando la conoscenza si arresta, subentrano i sensi, che alimentano la fantasia.

     Andrea Camilleri
  • 5

    Gli anni della storia sembrano lunghi e lontani, ma in realtà non sono che un soffio, e gli avvenimenti apparentemente dispersi in quella dimensione della storia che è il tempo sono in realtà vicini e collegati da quel misterioso robustissimo filo che è la memoria degli uomini.

     Andrea Rossi
  • 6

    La memoria obbedisce sempre al cuore.

     Antoine Rivarol
  • 7

    La memoria: specchio in cui guardiamo gli assenti.

     Antonio Castronuovo
  • 8

    La memoria è lo scriba dell'anima.

     Aristotele
  • 9

    La memoria è un essere capriccioso e bizzarro, paragonabile a una giovane ragazza: ora rifiuta in modo del tutto inaspettato ciò che ha dato cento volte, e poi, quando non ci si pensa più, ce lo porta da sé.

     Arthur Schopenhauer
  • 10

    La memoria non solo è fallace perché viene meno quando più ce ne sarebbe bisogno, ma è anche sciocca perché vigila quando meno dovrebbe: è fedelissima nelle cose che possono causare pena ed è invece labile in quelle che potrebbero fare piacere.

     Baltasar Gracián
  • 11

    I creditori hanno miglior memoria dei debitori.

     Benjamin Franklin
  • 12

    Creder d'ingegno chi sa molto a memoria gli è come riputare sapiente chi tiene in casa una grande biblioteca. Molti, anzi, a forza di studio, diventano ignorantissimi.

     Carlo Dossi
  • 13

    La memoria diminuisce se non la tieni in esercizio.

     Cicerone
  • 14

    La memoria è tesoro e custode di tutte le cose.

     Cicerone
  • 15

    La memoria è un valore fondamentale; non è nostalgia del passato, bensì difesa e salvataggio della vita, senso del presente di ogni esistenza e di ogni valore.

     Claudio Magris
  • 16

    Non perdere la testa e la memoria è obbligo di tutti.

     Claudio Magris
  • 17

    La memoria è la continuità del tempo, permette alla conoscenza di proseguire.

     Dacia Maraini
  • 18

    La sola funzione della memoria è di aiutarci a rimpiangere.

     Emil Cioran
  • 19

    La scuola quasi sempre non premia le persone intelligenti, piuttosto quelle con buona memoria. Avere buona memoria non significa essere intelligenti.

     Fabio Volo
  • 20

    A che giovano le memorie? Di noi muore la miglior parte, e non c'è memoria che possa resuscitarla.

     Francesco De Sanctis
  • 21

    Perché dobbiamo avere abbastanza memoria da ricordare fin nei minimi particolari quello che ci è capitato, e non ne abbiamo abbastanza per ricordare quante volte lo abbiamo raccontato alla stessa persona?

     François De La Rochefoucauld
  • 22

    -Ho fatto questo- dice la mia memoria. -Non posso aver fatto questo- dice il mio orgoglio e resta irremovibile. Alla fine, è la memoria a cedere.

     Friedrich Nietzsche
  • 23

    Il vantaggio della cattiva memoria è che si gode parecchie volte delle stesse cose per la prima volta.

     Friedrich Nietzsche
  • 24

    Più di un uomo non è riuscito a diventare un pensatore perché la sua memoria era troppo buona.

     Friedrich Nietzsche
  • 25

    V'hanno momenti nella vita, la cui rimembranza, sebben lontana, continua a vivere ed ingigantirsi per così dire nella memoria, e per quanto strani siano gli eventi della vita, quella rimembranza conserva il posto che vi ha preso.

     Giuseppe Garibaldi
  • 26

    Non c'è peggior dolore che ricordarsi dei tempi felici quando non si ha più memoria.

     Giuseppe Rosato
  • 27

    Dio ci ha donato la memoria, così possiamo avere le rose anche a dicembre.

     James Matthew Barrie
  • 28

    Nel cogliere il frutto della memoria si corre il rischio di sciuparne il fiore.

     Joseph Conrad
  • 29

    La memoria è lo specchio in cui noi rivediamo gli assenti.

     Joseph Joubert
  • 30

    È una ben povera memoria quella che funziona solo all'indietro.

     Lewis Carroll
  • 31

    Chi non ha memoria e non è capace di continua attenzione lasci lo Scopone e vada a giocare a noci.

     Marcello Chitarrella
  • 32

    La memoria della maggior parte degli uomini è un cimitero abbandonato, dove giacciono senza onori i morti che essi hanno cessato di amare.

     Marguerite Yourcenar
  • 33

    La memoria dice sempre troppo o troppo poco.

     Marguerite Yourcenar
  • 34

    La nostra memoria allontana o avvicina i fatti, li arricchisce o li impoverisce, e li trasforma per farli rivivere. La memoria non è una raccolta di documenti depositati in buon ordine: essa vive e cambia, avvicina i pezzi spenti per farne di nuovo scaturire la fiamma.

     Marguerite Yourcenar
  • 35

    La memoria non fa un film, la memoria fotografa.

     Milan Kundera
  • 36

    Una testa senza memoria è una piazzaforte senza guarnigione.

     Napoleone Bonaparte
  • 37

    La memoria d'un nobile piacere, per breve che sia, si distende, quasi tenda protettrice, su tutta la vita.

     Niccolò Tommaseo
  • 38

    La memoria è il diario che ciascuno di noi porta sempre con sé.

     Oscar Wilde
  • 39

    La memoria rinnova l'angoscia della paura, il prevedere il futuro ce l'anticipa; nessuno è infelice solo per il presente.

     Seneca
  • 40

    La scarsa memoria delle generazioni consolida le leggende.

     Stanislaw Jerzy Lec
  • 41

    Nel paese della memoria il tempo è sempre ora.

     Stephen King
  • 42

    Nulla apre gli occhi della memoria come una canzone.

     Stephen King
  • 43

    Nella memoria tutto sembra accadere con musica.

     Tennessee Williams
  • 44

    Spesso dalle intenzioni sue l'uomo è sviato. Tutti i nostri propositi dipendono dalla memoria: se nascendo quindi sono robusti, poi si indeboliscono. Acerbo il frutto sta ben saldo al ramo; maturo, da sé cade, senza scuoterlo.

     William Shakespeare
  • 45

    Il vecchio vive di ricordi e per i ricordi, ma la sua memoria si affievolisce di giorno in giorno. Il tempo della memoria procede all'inverso di quello reale: tanto più vivi i ricordi che affiorano nella reminiscenza quanto più lontani nel tempo degli eventi. Ma sai anche che ciò che è rimasto, o sei riuscito a scavare in quel pozzo senza fondo, non è che un'infinitesima parte della storia della tua vita.

     Norberto Bobbio
  • 46

    La memoria è sempre agli ordini del cuore.

     Antoine Rivarol
  • 47

    Se avessimo più memoria, avremmo più rispetto.

    » Plasmava Elettroni Silvano Mattia Lepre
2018-01-16T16:22:42+02:00