Frasi Padre

»»Padre
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

27 Aforismi e Citazioni su: Padre

  • 1

    Un cuore di padre è il capolavoro della natura.

     Abbé Prévost
  • 2

    Il padre è sempre altrove: deputato a difendere la famiglia, di fatto è sempre fuori della famiglia a progettare la società o difendere la patria, cioè se stesso, la sua radice vitale.

     Aldo Busi
  • 3

    Il perfetto Papà fa tutto per suo figlio: cioè non lo fa, tanto per cominciare.

     Aldo Busi
  • 4

    Il vero perfetto Papà non delega del tutto alla mamma la diseducazione e rovina del proprio figlio.

     Aldo Busi
  • 5

    Un perfetto Papà lo capisci subito dalla sua capacità, una volta sposato e padre, di mantenere le relazioni coi suoi vecchi amici non sposati e non padri.

     Aldo Busi
  • 6

    Un padre è sempre autorizzato a togliere il proprio figlio dalla cattiva strada nella quale si è messo.

     Alexandre Dumas (figlio)
  • 7

    Mio padre non mi diceva come dovevo vivere: viveva e lasciava che io lo guardassi vivere.

     Clarence Budington Kelland
  • 8

    Sai quali sono i cattivi padri? Quelli che hanno dimenticato gli errori della loro giovinezza.

     Denis Diderot
  • 9

    Aver commesso tutti i crimini, tranne quello di essere padre.

     Emil Cioran
  • 10

    Essere un padre di successo è un ruolo unico: quando hai un figlio, non seguirlo solo per i primi due anni.

     Ernest Hemingway
  • 11

    Qualsiasi giovane ha un padre scorbutico e odioso in casa, acquista grandi mali.

     Euripide
  • 12

    Colui che genera un figlio non è ancora un padre, un padre è colui che genera un figlio e se ne rende degno.

     Fedor Dostoevskij
  • 13

    I padri hanno molto da fare per riparare al fatto di avere dei figli.

     Friedrich Nietzsche
  • 14

    Un padre è meglio di cento insegnanti.

     George Herbert
  • 15

    Un padre è sufficiente per governare cento figli, ma cento figli non bastano per un padre.

     George Herbert
  • 16

    I padri devono sempre dare, per essere felici. Dare sempre, l'esser padre sta in questo.

     Honoré De Balzac
  • 17

    Un vero uomo è il proprio padre.

     Jean Anouilh
  • 18

    Ci sono strani padri, tutta la cui vita sembra consacrata a preparare ai figli ragioni di consolarsi della loro morte.

     Jean De La Bruyère
  • 19

    Non esiste un buon padre, è la regola; non bisogna prendersela con gli uomini, ma con il legame di paternità che è marcio.

     Jean Paul Sartre
  • 20

    La paternità porta alla stupidità.

     Joan Fuster
  • 21

    Quando tuo padre t'ha messo al mondo, caro, il fatto è fatto. Non te ne liberi più finché non finisci di morire.

     Luigi Pirandello
  • 22

    Il padre più severo nei suoi rimproveri è rude nelle parole, ma padre nelle azioni.

     Menandro
  • 23

    È estinta o si sta estinguendo la stirpe dei padri. Da tempo orfani, noi generiamo degli orfani, essendo stati incapaci di diventare noi stessi dei padri.

     Natalia Ginzburg
  • 24

    Ama tuo padre, se è giusto, e se non lo è, sopportalo.

     Publilio Siro
  • 25

    Per una quantità di ragioni nessun periodo del passato ci è tanto ignoto quanto i tre, quattro o cinque decenni che dividono i nostri vent'anni dai vent'anni di nostro padre.

     Robert Musil
  • 26

    Figlio, soccorri tuo padre nella vecchiaia, non contristarlo durante la sua vita. Anche se perdesse il senno, compatiscilo e non disprezzarlo, mentre sei nel pieno vigore. Poiché la pietà verso il padre non sarà dimenticata, ti sarà computata a sconto dei peccati.

     Siracide
  • 27

    Non è difficile diventar padre; essere un padre, questo è difficile.

     Wilhelm Busch
  • 28

    È davvero un buon padre quello che conosce suo figlio.

     William Shakespeare
  • 29

    Io ho quasi un ritratto del mio caro padre, nel tempo, ma il tempo se lo porta via... Mio padre nel giardino di casa nostra mio padre tra i suoi libri, che lavora. Gli occhi grandi, l'alta fronte il viso scarno,i baffi lisci. Mio padre nel giardino della nostra casa medita, sogna, soffre, parla forte. Passeggia - Oh padre mio, ancora se lì e il tempo non ti ha cancellato! Ormai sono più vecchio di te, padre mio,quando mi baciavi. Ma nel ricordo, sono anche il bimbo che tu conducevi per mano.

     Antonio Machado
2017-07-15T07:31:20+02:00