57 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Tolleranza

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) La tolleranza è la virtù del debole.
    Donatien Alphonse François De Sade
  • 2) Il più grande risultato dell'educazione è la tolleranza. Tanto tempo fa, gli uomini combattevano e morivano per le loro credenze, ma ci sono volute ere per insegnare loro un altro tipo di coraggio, il coraggio di riconoscere e rispettare le credenze e la coscienza dei loro fratelli. La tolleranza è il principio primo della comunità, è lo spirito che conserva il meglio del pensiero dell'uomo.
    Helen Keller
  • 3) Sono cresciuto a New York, una città con diverse razze, religioni e persone. Tutto ciò insegna la tolleranza.
    Donald Trump
  • 4) La tolleranza è un altro nome per l'indifferenza.
    William Somerset Maugham
  • 5) La tolleranza verso coloro che hanno opinioni diverse in materia di religione è a tal punto consona al Vangelo e alla ragione, che appare una mostruosità che ci siano uomini ciechi, di fronte a una luce così chiara.
    John Locke
  • 6) Quel che mi è sempre piaciuto del buddhismo è la sua tolleranza, l'assenza del peccato, la mancanza di quel peso sordo che noi occidentali, invece, ci portiamo sempre dietro e che in fondo è la colla della nostra civiltà: il senso di colpa.
    Tiziano Terzani
  • 7) La pace e la tolleranza sono le nostre politiche migliori, vorrei tanto che ci fosse permesso perseguirle.
    Thomas Jefferson
  • 8) Abitua il tuo intelletto al dubbio e il tuo cuore alla tolleranza.
    Georg Christoph Lichtenberg
  • 9) Bisogna che gli uomini, per meritare la tolleranza, comincino col non essere fanatici.
    Voltaire
  • 10) Che cos'è la tolleranza? È la prerogativa dell'umanità. Siamo tutti impastati di debolezze e di errori; perdoniamoci reciprocamente le nostre sciocchezze: questa è la prima legge di natura.
    Voltaire
  • 11) Per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione e un'assoluta tolleranza.
    Mahatma Gandhi
  • 12) L'intolleranza è segno d'impotenza.
    Aleister Crowley
  • 13) Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca.
    Mahatma Gandhi
  • 14) La tolleranza è la sorella minore dell'intolleranza.
    Giovanni Soriano
  • 15) Ho visto dimostrare una grande intolleranza per difendere la tolleranza.
    Samuel Taylor Coleridge
  • 16) Di tutte le religioni, la cristiana è senza dubbio quella che dovrebbe ispirare maggiore tolleranza, sebbene, sino ad oggi, i cristiani si sian mostrati i più intolleranti degli uomini.
    Voltaire
  • 17) Nessuna qualità umana è più intollerabile che l'intolleranza.
    Giacomo Leopardi
  • 18) Pessima tolleranza quella che incoraggia l'insolenza.
    Arturo Graf
  • 19) Il commercio, e in particolare quello al dettaglio, è la porta della tolleranza.
    Nassim Nicholas Taleb
  • 20) La tolleranza è come il vino: un po' fa bene, troppa è dannosa.
    Beppe Severgnini
  • 21) La tolleranza diventa un crimine quando si applica al male.
    Thomas Mann
  • 22) La tolleranza perde l'aureola se premia la mediocrità.
    Dino Basili
  • 23) La tolleranza è sempre indifferente.
    Aleksandr Sergeevic Puskin
  • 24) L'ira è irragionevole nelle sue cause e dannosissima ne' suoi effetti, pel furore a cui si abbandona, per gli eccessi a' quali trascorre, per l'avversione altrui, pel rimorso, pel pentimento. Essa non può esser temperata che dalla pazienza o tolleranza, dal freno dell'orgoglio e del proprio temperamento.
    Baldassarre Poli
  • 25) La tolleranza generale riguardo al chiasso inutile, ad esempio riguardo allo sbattere le porte, abitudine oltre modo maleducata e volgare, addirittura un sintomo dell'ottusità generale e della povertà di idee.
    Arthur Schopenhauer
  • 26) Tolleranza è sempre indice di potere sicuro; quando si sente in pericolo, nasce sempre la pretesa di essere assoluto; nasce dunque la falsità, il diritto divino del mio privilegio, l'inquisizione.
    Max Frisch
  • 27) L'intolleranza non produce che ipocriti o ribelli: quale funesta alternativa!
    Voltaire
  • 28) La virtù del dubbio e la sospensione del giudizio, la capacità di dar ragione all'avversario è la migliore preparazione all'intransigenza e all'intolleranza operosa.
    Piero Gobetti
  • 29) Sviluppando più tolleranza e pazienza, sarà più facile che si sviluppi la vostra capacità d'essere compassionevoli e, quindi, altruisti.
    Dalai Lama
  • 30) La discordia è la piaga mortale del genere umano, e la tolleranza ne è il solo rimedio.
    Voltaire
  • 31) La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile; l'intolleranza ha coperto la terra di massacri.
    Voltaire
  • 32) La tolleranza è necessaria così in politica come in religione: solo l'orgoglio ci fa essere intolleranti.
    Voltaire
  • 33) Dai fumatori si può imparare la tolleranza. Mai un fumatore si è lamentato di un non fumatore.
    Sandro Pertini
  • 34) La sincerità è un'intolleranza.
    Fernando Pessoa
  • 35) Coloro che affrontano i problemi con atteggiamento intollerante non sono adatti alla lotta.
    Nelson Mandela
  • 36) Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della stessa razza, credo e colore, troveremmo qualche altra causa di pregiudizio entro mezzogiorno.
    George David Aiken
  • 37) Molte grandi idee si sono perse perché le persone che le hanno avute non potevano sopportare di venire derise.
    John Foster Dulles
  • 38) Se non fossimo così interessati a noi stessi, la vita sarebbe così poco interessante che nessuno di noi sarebbe in grado di sopportarla.
    Arthur Schopenhauer
  • 39) Per l'essere razionale solo l'irrazionale è intollerabile.
    Epitteto
  • 40) Non diventare così tollerante da tollerare l'intolleranza.
    Bill Maher
  • 41) L'uomo può vivere soltanto con i suoi simili, e anche con loro non può vivere perché, alla lunga, gli diventa intollerabile che un altro sia il suo simile.
    Johann Wolfgang von Goethe
  • 42) Nessuno sopporta il tuo dolore, la tua tristezza, nemmeno chi ti ama di più.
    Daria Bignardi
  • 43) L'intolleranza è una forma di egoismo, e condannare l'egoismo in maniera intollerante significa condividerlo.
    George Santayana
  • 44) L’uomo è una sommatoria di fetori e pulsioni sempre negative, un animale tollerabile solo nell’unica dimensione che lo mette in condizione di non nuocere: la solitudine.
    Charles Bukowski
  • 45) Quando la fortuna si prende quel che non si può serbare, solo la tolleranza può riuscire a mutare quel torto in una beffa.
    William Shakespeare
  • 46) La peggiore intolleranza è quella di ciò che chiamano ragione.
    Miguel de Unamuno
  • 47) Un animo nobile non sopporta le aggressioni verbali.
    Publilio Siro
  • 48) La tolleranza dovrebbe in verità essere solo un sentimento transitorio: essa deve portare al rispetto. Tollerare significa offendere.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 49) Ogni tolleranza accordata ai fanatici li induce immediatamente a credere a una simpatia per la loro causa.
    Marguerite Yourcenar
  • 50) La tolleranza appare fra tutte le cose del mondo la più adatta a riportarci all'età dell'oro, a creare un concerto e un'armonia di più voci e strumenti di diversi toni e note, almeno altrettanto gradevole quanto l'uniformità di una voce sola.
    Pierre Bayle
  • 51) Tolleranza. Saper ridere quando uno vi pesta i calli mentali.
    John Garland Pollard
  • 52) Dovremmo rivendicare, nel nome della tolleranza, il diritto a non tollerare gli intolleranti.
    Karl Popper
  • 53) È pur bella la tolleranza delle opinioni. L'alta e nobile intolleranza deve percuotere inflessibilmente le azioni.
    Ugo Foscolo
  • 54) La tolleranza illimitata porta alla scomparsa della tolleranza. Se estendiamo l'illimitata tolleranza anche a coloro che sono intolleranti, se non siamo disposti a difendere una società tollerante contro gli attacchi degli intolleranti, allora i tolleranti saranno distrutti e la tolleranza con essi.
    Karl Popper
  • 55) La tolleranza delle opinioni, se è veramente piena, consiste nel non esercitare pressioni su nessun tipo di opinione finché non provoca un'azione criminale.
    Bertrand Russell
  • 56) Vi è un limite oltre il quale la tolleranza cessa d'essere virtù.
    Edmund Burke
  • 57) La tolleranza delle idee nasce dalla illusione che la verità sia qualcosa di razionale, mentre appena si accetta il principio che qualunque idea si basa su una scelta iniziale, che la volontà è il primo organo della conoscenza, si diventa intransigenti.
    Cesare Pavese
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy