54 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Lacrime

Donna che piange - Pablo Picasso 1937

Donna che piange - Pablo Picasso 1937

Esistono frasi da far emozionare, parole che per la loro intensità possono indurci al pianto. Che siano lacrime di gioia o dolore, piangere resta un comportamento tipicamente umano. Ecco una  breve raccolta di frasi che fanno piangere, aforismi e citazioni di personaggi celebri che con il pianto si sono misurati.

☰ Per saperne di più...
  • 1) Le lacrime del vero attore discendono dal cervello, quelle dell'uomo sensibile salgono dal cuore.
    Denis Diderot
  • 2) Le lacrime sono lo sciogliersi del ghiaccio dell'anima. E a chi piange, tutti gli angeli sono vicini.
    Hermann Hesse
  • 3) Se alle nostre lacrime non porrà termine la ragione, non lo porrà la fortuna.
    Seneca
  • 4) È più facile avere da un inglese venti giuramenti e venti imprecazioni che una lacrima.
    Walter Savage Landor
  • 5) Ogni tua lacrima è l'emozioni che attraversa il cuore.
    Ada Roggio
  • 6) Una lacrima ha radici più profonde di un sorriso.
    Emil Cioran
  • 7) Più un figlio è costato lacrime agli occhi della madre, e più caro è al suo cuore.
    Alexandre Dumas (padre)
  • 8) Le lacrime delle donne sono il condimento della loro malizia.
    Publilio Siro
  • 9) O dammi canto da cantar soave, sì che lacrime di cielo colorino la vita.
    » La volpe e il siparioAlda Merini
  • 10) Se dovessi incontrarti dopo molti anni, come dovrei salutarti? Con silenzio e lacrime.
    George Gordon Byron
  • 11) Le lacrime sostituiscono talvolta un grido.
    Italo Svevo
  • 12) Non sprecare lacrime nuove per vecchi dolori.
    Euripide
  • 13) Una lacrima, di compassion rugiada.
    George Gordon Byron
  • 14) Dopo il suo sangue, la cosa migliore che un uomo può dare di sè è una lacrima.
    Jim Morrison
  • 15) Joan piange sempre molto. Penso che abbia il condotto lacrimale collegato alla vescica.
    Bette Davis
  • 16) Ci sono lacrime che, dopo aver ingannato gli altri, spesso ingannano anche noi stessi.
    François De La Rochefoucauld
  • 17) A volte le lacrime sono gli occhiali per vedere Gesù.
    Jorge Mario Bergoglio
  • 18) Di tutte le lacrime che s'ingoiano le più care sono quelle piante su sé stessi.
    Joseph Roth
  • 19) Soltanto per quelli felici le lacrime sono un lusso.
    Tommaso Moro
  • 20) Quando hai asciugato le lacrime sei più inquieto di prima.
    Dino Basili
  • 21) Ci dev'essere qualcosa di stranamente sacro nel sale. Lo ritroviamo nelle nostre lacrime e nel mare.
    Khalil Gibran
  • 22) Una lacrima dice più d'ogni parola.
    Alfred De Musset
  • 23) Nessuno merita le tue lacrime, e chi le merita non te le farà mai versare.
    Gabriel Garcia Marquez
  • 24) Quando i begli occhi di una donna sono velati dalle lacrime, è l'uomo che non vede più chiaro.
    Achille Tournier
  • 25) Ogni lacrima che ti bagna il volto è una goccia di felicità che perdi in un pozzo di dolore.
    Alessandra Massimini
  • 26) Gli occhi non davan lacrime, ma portavan segno d'averne sparse tante.
    Alessandro Manzoni
  • 27) Nessuna lacrima nello scrittore, nessuna lacrima nel lettore.
    Robert Frost
  • 28) Chi ha da fare non ha tempo per le lacrime.
    Albert Einstein
  • 29) Le lacrime che non escono si depositano sul cuore, con il tempo lo incrostano e lo paralizzano come il calcare incrosta e paralizza gli ingranaggi della lavatrice.
    Susanna Tamaro
  • 30) Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti.
    Jim Morrison
  • 31) Le lacrime del mondo sono immutabili. Non appena qualcuno si mette a piangere, un altro, chi sa dove, smette.
    Samuel Beckett
  • 32) Si versano più lacrime per le preghiere esaudite che per quelle non accolte.
    Truman Capote
  • 33) Ama chi piange. Ricordati che le lagrime sono il battesimo della virtù.
    Ambrogio Bazzero
  • 34) L'aforisma è il fossile di una lacrima.
    Umberto Silva
  • 35) Non vi sono lacrime così perfide come quelle di cui lei fingerà di risparmiarti la vista.
    Jean Rostand
  • 36) Dietro un sorriso si nascondono mille lacrime. Dietro il silenzio si nasconde la disperazione.
    Ada Roggio
  • 37) Lacrima. Dolore in soluzione: sofferenze del cuore ridotte allo stato liquido.
    John Garland Pollard
  • 38) Vorrei essere una lacrima per nascere dai tuoi occhi, vivere sul tuo viso, morire sulla tua bocca.
    Jim Morrison
  • 39) Non piangere se non vedi il sole, perchè le lacrime ti impediranno di vedere le stelle.
    Tagore
  • 40) Il Signore ha visto le tue lacrime e ascoltato le tue preghiere. Non temere, il piccolo non morirà.
    Grigorij Rasputin
  • 41) Al giudizio finale verranno pesate soltanto le lacrime.
    Emil Cioran
  • 42) Il paese delle lacrime è così misterioso.
    Antoine De Saint Exupéry
  • 43) È forse meglio non accorgersi delle lacrime, quando non possiamo consolarle.
    Marguerite Yourcenar
  • 44) I moti rapidi ed inquieti degli occhi, uniti alle lacrime involontarie e taciturne, sono i più sicuri attestati della sensibilità, e della compassione.
    Domenico Cirillo
  • 45) La più stupida esagerazione è quella delle lacrime. È seccante come un rubinetto che non si chiude.
    Jules Renard
  • 46) In tutte le lacrime indugia una speranza.
    Simone De Beauvoir
  • 47) Quanto pesa una lacrima? Secondo: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra.
    Gianni Rodari
  • 48) Le lacrime sono il nobile linguaggio dell'occhio.
    Robert Herrick
  • 49) La lacrima è la risposta alla tua sensibilità.
    Ada Roggio
  • 50) Le banconote asciugano le lacrime meglio del fazzoletto.
    Antonio Fogazzaro
  • 51) La cipolla è l'unica verdura che conosce le uniche genuine lacrime di donna.
    Robert Lembke
  • 52) La civiltà è una terribile pianta che non vegeta e non fiorisce se non è innaffiata di lacrime e di sangue.
    Arturo Graf
  • 53) Lacrime scendono come frammenti di stelle. Il ricordo di te e di tante cose belle.
    Ada Roggio
  • 54) Quando nelle malattie le lacrime sgorgano volontariamente dagli occhi, è un buon segno, se involontariamente, un cattivo segno.
    Ippocrate
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy