Frasi mente

»»mente
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

59 Aforismi e Citazioni su: mente

  • 1

    La mente che si apre ad una nuova idea non torna mai alla dimensione precedente.

     Albert Einstein
  • 2

    La mente intuitiva è un dono sacro e la mente razionale è un fedele servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha dimenticato il dono.

     Albert Einstein
  • 3

    La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

     Albert Einstein
  • 4

    Talvolta una mente vede ciò che gli occhi tendono a rifiutare.

     Alessandro Ammendola
  • 5

    La mente ti mente improvvisamente e le strade che c'erano ieri non sono più niente.

     Alessandro Baricco
  • 6

    Il livello medio degli animi e delle menti non cesserà di degradarsi fino a quando uguaglianza e dispotismo procederanno insieme.

     Alexis De Tocqueville
  • 7

    Si è sempre constatato che una mente creativa sopravvive a qualunque tipo di educazione.

     Anna Freud
  • 8

    Una mente creativa sopravvive a qualunque genere e tipo di cattiva educazione.

     Anna Freud
  • 9

    La mente è il lato parziale dell'uomo; il cuore è tutto.

     Antoine Rivarol
  • 10

    Si sappia che le menti scadenti sono la regola, le buone l'eccezione, le eminenti rarissime e il genio un miracolo.

     Arthur Schopenhauer
  • 11

    L'unica cosa che mi sembra sicura è che il corpo e la mente delle persone ricevono e trasmettono molte più informazioni di quanto le persone stesse non pensino.

     Banana Yoshimoto
  • 12

    A cosa serve la mente all'uomo se non a essere costantemente altrove?

     Beno Fignon
  • 13

    Se poni mente a ciò che ti fuoriesce dalla bocca, dalle nari, da ogni tuo meato, dovrai convenire non esserci altro più repellente letamaio del corpo umano.

     Bernardo Di Chiaravalle
  • 14

    Agli occhi della mente non manca mai una sola diottria.

     Billy Wilder
  • 15

    Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma.

     Bruce Chatwin
  • 16

    La mente intelligente è una mente curiosa: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione.

     Bruce Lee
  • 17

    Abbandona le cose passate, abbandona le cose avvenire, abbandona ciò che sta in mezzo, quando tendi verso l'altra sponda dell'essere. Se la tua mente è libera in ogni senso, non ritornerai più nel ciclo di nascita e vecchiaia.

     Buddha
  • 18

    Nella mente ha origine la sofferenza; nella mente ha origine la cessazione della sofferenza.

     Buddha
  • 19

    Tutto ciò che esiste dapprima esiste nella nostra mente. Noi diventiamo ciò che pensiamo, e la nostra mente è il mondo.

     Buddha
  • 20

    Voi siete gli artefici della vostra condizione, passata, presente e futura. La felicità o la sofferenza, dipendono dalla mente, dalla vostra interpretazione, non dipendono dagli altri, da cause esteriori o da esseri superiori. Ogni problema e ogni soddisfazione è creato da voi, dalla vostra mente.

     Buddha
  • 21

    Mostratemi un uomo sano di mente e lo curerò per voi.

     Carl Gustav Jung
  • 22

    Avere una mente aperta è una virtù, ma, come disse una volta l'ingegnere spaziale James Oberg, essa non deve essere tanto aperta da lasciarne uscire il cervello.

     Carl Sagan
  • 23

    Il corpo, con l'esercizio, si stanca; la mente, invece, si rinvigorisce.

     Cicerone
  • 24

    La mente dell'uomo superiore ha familiarità con la giustizia; la mente dell'uomo mediocre ha familiarità con il guadagno.

     Confucio
  • 25

    Se riuscite a coltivare stati mentali salutari prima di andare a dormire e permettete loro di perdurare durante il sonno senza distrarvi, allora anche il sonno diverrà salutare.

     Dalai Lama
  • 26

    La mente è una specie di teatro, dove le diverse percezioni fanno la loro apparizione, passano e ripassano, scivolano e si mescolano con un'infinita varietà di atteggiamenti e di situazioni. Né c'è, propriamente, in essa nessuna semplicità in un dato tempo, né identità in tempi differenti, qualunque sia l'inclinazione naturale che abbiamo ad immaginare quella semplicità e identità.

     David Hume
  • 27

    La mente si comporta come quei giovani dissoluti che corrono dietro alle ragazze con l'aria sventata, il volto sorridente, l'occhio vivace e il nasino all'insù, corteggiandole tutte senza attaccarsi a nessuna di loro. Ecco: i miei pensieri sono le mie puttane.

     Denis Diderot
  • 28

    Grandi menti parlano di idee, menti mediocri parlano di fatti, menti piccole parlano di persone.

     Eleanor Anna Roosevelt
  • 29

    La mente umana è fatta in modo tale che è molto più suscettibile alla menzogna che alla verità.

     Erasmo Da Rotterdam
  • 30

    Una mente titubante è un vil possesso.

     Euripide
  • 31

    Perché avremmo una mente se non per fare a modo nostro?

     Fedor Dostoevskij
  • 32

    È proprio delle menti eccelse far capire molte cose con poche parole: le menti anguste hanno il dono di parlar molto e non dire nulla.

     François De La Rochefoucauld
  • 33

    Gli uomini non sono prigionieri del loro destino, ma solo prigionieri delle loro menti.

     Franklin Delano Roosevelt
  • 34

    La mente umana è finita, dunque non può trattare con l'infinito.

     Galileo Galilei
  • 35

    È altra proprietà della mente umana, ch'ove gli uomini delle cose lontane, e non conosciute non possono fare ninna idea, le stimano dalle cose loro conosciute e presenti.

     Giambattista Vico
  • 36

    Fare sistemi è un segno di povertà; le isole piccole hanno clima unito, i grandi continenti ne hanno parecchi; e così è delle menti.

     Giuseppe Prezzolini
  • 37

    Gli uomini hanno paura di abbandonare le loro menti, perché temono di precipitare nel vuoto senza potersi arrestare. Non sanno che il vuoto non è veramente vuoto, perché è il regno della Via autentica.

     Huang Po
  • 38

    La più grande confusione della mente è credere alle cose perché si desidera che esse esistano, e non perché abbiamo visto che esse sono effettivamente.

     Jacques Bénigne Bossuet
  • 39

    Vi è una netta differenza tra l'avere una mente aperta e l'avere un buco in testa da cui il cervello fuoriesca.

     James Randi
  • 40

    La nostra mente è una spugna; il nostro cuore è un fiume. Non è strano che la maggior parte di noi preferisca assorbire anziché correre?

     Khalil Gibran
  • 41

    La mente umana è più penetrante che conseguente, abbraccia più di quanto possa legare.

     Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • 42

    Non è un gran vantaggio avere una mente vivace, se non la si ha precisa: la perfezione di una pendola non sta nella rapidità, ma nell'esattezza.

     Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • 43

    A turbarci è la tendenza a credere che la mente sia qualcosa di simile a un omino che sta dentro di noi.

     Ludwig Wittgenstein
  • 44

    Per mente tranquilla non intendo altro che una mente ben ordinata.

     Marco Aurelio
  • 45

    La mente deve essere formata con una lettura attenta e profonda, non con la lettura di molti libri.

     Marco Fabio Quintiliano
  • 46

    La mente umana è la luce dell'Universo. E le sue emozioni gli danno significato.

     Mario Vassalle
  • 47

    La mente dell'uomo tesa verso una nuova idea non torna mai alle sue dimensioni originali.

     Oliver Wendell Holmes Jr
  • 48

    La mente è uno splendido meccanismo, usalo, ma non farti usare. È al servizio dei sentimenti: se il pensiero serve i sentimenti, tutto è in equilibrio; nel tuo essere sorgono profonda quiete e gioia.

     Osho Rajneesh
  • 49

    La mente è come l'ombrello: per funzionare deve essere aperta.

     Paolo Poli
  • 50

    Attraverso la pratica della benevolenza, della compassione, della compiacenza e attraverso il distacco dagli oggetti della felicità, del dolore, della virtù e del vizio, la mente si purifica.

     Patanjali
  • 51

    Ciò che è sempre nella mente quasi mai è nelle labbra.

     Paul Valéry
  • 52

    Bisogna avere sempre una mente aperta, ma non così aperta che il cervello caschi per terra.

     Piero Angela
  • 53

    La mente non è un vaso da riempire ma un legno da far ardere perché s'infuochi il gusto della ricerca e l'amore della verità.

     Plutarco
  • 54

    A cento anni ho perso un po' la vista, molto l'udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent'anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente.

     Rita Levi Montalcini
  • 55

    Il corpo non importa, ciò che conta è la mente.

     Rita Levi Montalcini
  • 56

    Le due conquiste più alte della mente umana sono i concetti gemelli di -lealtà- e di -dovere-. Quando questi concetti gemelli vengono disprezzati, squagliati in fretta! Magari riuscirai a salvarti, ma è troppo tardi per salvare quella società. È spacciata.

     Robert Anson Heinlein
  • 57

    Chi è troppo indaffarato non può svolgere bene nessuna attività, perché una mente impegnata in mille cose non può concepire nobili pensieri.

     Seneca
  • 58

    Penso tra me e me quanti sono gli uomini che esercitano il corpo e quanto pochi quelli che esercitano la mente; quanta gente accorre a un passatempo inconsistente e vano, e che deserto intorno alle scienze; che animo debole hanno quegli atleti di cui ammiriamo i muscoli e le spalle.

     Seneca
  • 59

    Se guardiamo un pezzo di legno perfettamente diritto, immerso nell'acqua, ci sembra curvo e spezzato. Non ha importanza che cosa guardi, ma come guardi: la nostra mente si ottenebra nello scrutare la verità.

     Seneca
  • 60

    Una mente notevole possiede un regno.

     Seneca
  • 61

    Volgi la mente da questa bassa aiuola a così eccelse meditazioni! Fallo adesso, finché il tuo sangue è caldo e sei ancora pieno di vigore, questo è il momento per guardare più in alto!

     Seneca
  • 62

    Se la vostra mente non è aperta, tenete chiusa anche la bocca.

     Sue Grafton
  • 63

    La mia mente è la mia chiesa.

     Thomas Paine
  • 64

    Anche gli occhi vedono quel che la mente gli dice di vedere.

     Ugo Bernasconi
  • 65

    Se è peccato vendere il corpo per denaro, è un peccato ancora più grave vendere la mente per denaro, giacché la mente, lo dicono tutti, è più nobile del corpo.

     Virginia Woolf
  • 66

    Ciò che mi colpisce non è la mente, ma il risultato al quale perviene.

     Walter Bagehot
  • 67

    Niente è più spiacevole di una persona virtuosa con una mente meschina.

     Walter Bagehot
  • 68

    Gli esseri umani sono divisi in due: mente e corpo. La mente abbraccia tutte le più nobili aspirazioni: come poesia, filosofia... Ma chi si diverte è il corpo.

     Woody Allen
2017-07-16T06:47:57+02:00