117 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Cani

Ragazza con cane bianco Lucian Freud 1952

Ragazza con cane bianco - Lucian Freud 1952

☰ Per saperne di più...
  • 1) Venerazione. L'atteggiamento spirituale di un uomo verso Dio e di un cane verso un uomo.
    Ambrose Bierce
  • 2) Non so se temere di più la rabbia dei cani o degli uomini.
    Menotti Lerro
  • 3) Il cane possiede la bellezza senza la vanità, la forza senza l'insolenza, il coraggio senza la ferocia...e tutte le virtù dell'uomo senza i suoi vizi.
    George Gordon Byron
  • 4) Il timore che un cane possa far del male a un bambino è addirittura ridicolo; molto più giustificata è, semmai, la preoccupazione opposta, che cioè il cane si lasci troppo strapazzare dai bambini, contribuendo così a educarli a una totale mancanza di riguardo nei suoi confronti.
    Konrad Lorenz
  • 5) I clamori avvelenati di una donna gelosa sono più micidiali dei denti di un cane idrofobo.
    William Shakespeare
  • 6) Non pensare di cacciare due lepri con un cane.
    Benjamin Franklin
  • 7) Per il suo cane ogni uomo è Napoleone; ecco spiegata la costante popolarità dei cani.
    Aldous Huxley
  • 8) Anche un cane può insegnare l'amore e la fedeltà.
    Amedeo Rotondi
  • 9) La fedeltà di un cane è un dono prezioso che impone obblighi morali non meno impegnativi dell'amicizia con un essere umano.
    Konrad Lorenz
  • 10) Coloro che tengono dei cani sono dei vigliacchi che non hanno il coraggio di mordere da soli.
    August Strindberg
  • 11) I cani ci insegnano ad amare; i gatti ci insegnano a vivere.
    Merrit Malloy
  • 12) Detesto le persone che hanno un cane. Sono dei vigliacchi che non hanno il coraggio di mordere la gente da sé.
    August Strindberg
  • 13) Non esiste patto che non sia stato spezzato, non esiste fedeltà che non sia stata tradita, all'infuori di quella di un cane veramente fedele.
    Konrad Lorenz
  • 14) All'infuori del cane, il libro è il migliore amico dell'uomo. Dentro il cane è troppo scuro per leggere.
    Groucho Marx
  • 15) Chi non ama i cani non ama la fedeltà.
    Napoleone Bonaparte
  • 16) Senza gelosia amano soltanto i cani.
    Maksim Gorkij
  • 17) Tutti gli animali domestici sono veri e propri schiavi, solo il cane è un amico.
    Konrad Lorenz
  • 18) È impossibile rompere l'amicizia con un cane fedele, e darlo via equivale a un omicidio.
    Konrad Lorenz
  • 19) I politici non mi riguardano. . . mi ha colpito il fatto che essi facciano una vita da cani senza le buone maniere di un cane.
    Rudyard Kipling
  • 20) Ho imparato che è inutile protestare. Bisogna fare come i cani quando hanno una ferita.
    Enzo Ferrari
  • 21) Se in Cina cani e gatti vengono mangiati, non dovrebbe sorprendere che se ne usi anche la pelliccia. Gli occidentali fanno sostanzialmente la stessa cosa quando utilizzano i bovini per ottenere carne e cuoio.
    Tom Regan
  • 22) Il cane scottato ha paura dell'acqua fredda.
    George Herbert
  • 23) Il solo posto al mondo in cui si può incontrare un uomo degno di questo nome è lo sguardo di un cane.
    Romain Gary
  • 24) Siamo soli, assolutamente soli su questo pianeta fortuito; e fra tutte le forme di vita che ci circondano non una, tranne il cane, ha stretto alleanza con noi.
    Maurice Maeterlinck
  • 25) Una brava persona si vergogna anche davanti a un cane.
    Anton Cechov
  • 26) Che cosa deve un cane a un cane, e un cavallo a un cavallo? Niente, nessun animale dipende dal suo simile... La miseria connessa alla nostra specie subordina un uomo a un altro uomo; la vera sciagura non è l'ineguaglianza, è la dipendenza.
    Voltaire
  • 27) Non lasciare che lo stesso cane ti morda per due volte di seguito.
    Chuck Berry
  • 28) Un cane è un sorriso e una coda che si agita; tutto quello che c'è in mezzo non ha molta importanza.
    Clara Ortega
  • 29) Il tempo è un cane che morde solo i poveri.
    Léon Bloy
  • 30) La religione di un uomo non vale molto se non ne traggono beneficio anche il suo cane e il suo gatto.
    Abraham Lincoln
  • 31) Date agli umani una fede, qualunque essa sia per un dio o per un santo, per un ideale o per un partito politico, per un leader o per una squadra di calcio, e li vedrete accucciarsi quieti e soddisfatti come cani cui è stato appena gettato un osso.
    Giovanni Soriano
  • 32) Se i cani fossero in grado di parlare, forse troveremmo altrettanto difficile andare d'accordo con loro come con la gente.
    Karel Capek
  • 33) Il cane è la bestia che io, dopo la donna, preferisco.
    Carlo Dossi
  • 34) Chiedere a uno scrittore cosa pensa dei critici, è come chiedere a un lampione cosa pensa dei cani.
    John Osborne
  • 35) Gli uomini sono come i cani: quelli che non sono tenuti al guinzaglio sono spesso i più affezionati.
    Paul Léautaud
  • 36) È davvero terribile amare gli animali. Quando in un cane si vede un essere umano, non si può fare a meno di vedere un cane in qualsiasi essere umano, e di amarlo.
    Romain Gary
  • 37) I gatti sono infinitamente più amichevoli dei cani. Avete mai visto un cartello attenti al gatto?
    Leonard Grainger
  • 38) Le donne e i gatti faranno quello che vogliono e gli uomini e i cani dovrebbero rilassarsi ed abituarsi all'idea.
    Robert Anson Heinlein
  • 39) Il piacere è per i cani, il lamento per le donne; l'uomo ha solamente, di suo proprio, l'onore o il silenzio.
    » L'educazione dello stoico.Fernando Pessoa
  • 40) Il cane è riuscito raramente a innalzare l'uomo al proprio livello di intelligenza, ma l'uomo è spesso riuscito ad abbassare il cane al proprio.
    James Thurber
  • 41) E' così meraviglioso guardare un animale, perché un animale non ha opinioni di se stesso. Lui è! Questa è la ragione per cui il cane è così felice e il gatto fa le fusa. Quando coccoli un cane o ascolti un gatto che fa le fusa, la mente può fermarsi per un istante e uno spazio di calma sorge dentro di te, un passaggio per entrare nell'Essere.
    Eckhart Tolle
  • 42) In paradiso si entra per favoritismo. Se si entrasse per merito, tu resteresti fuori ed il tuo cane entrerebbe al posto tuo.
    Mark Twain
  • 43) Se un uomo è deciso a dare il massimo di se stesso, non ha tempo da perdere in liti personali e non può permettersi le eventuali conseguenze, come perdere la calma e l'autocontrollo. É meglio cedere il passo ad un cane piuttosto che essere morsicato per una questione di principio. Anche se lo si ammazzasse, nessuno riuscirebbe a togliere il morso.
    Abraham Lincoln
  • 44) La maggior parte delle persone che hanno un cane, alla lunga imparano ad obbedire al loro amico a quattro zampe.
    Christopher Morley
  • 45) A chi ha bisogno di una compagnia rasserenante e di scacciare il tedio della solitudine raccomando i cani, le cui qualità morali e intellettuali procureranno quasi sempre gioia e soddisfazione.
    Arthur Schopenhauer
  • 46) L'abbandono è la peggiore crudeltà che si possa fare ad un cane, perché tra cane e padrone c'è un tacito, atavico accordo di mutua fedeltà.
    Alberto Moravia
  • 47) Non c'è cacciatore che non vanti il suo cane, non c'è vignaiolo che non vanti il suo vino, non cavaliere che non vanti il suo nastro. Ma pochi sono i mariti gloriosi delle lor mogli.
    Carlo Dossi
  • 48) Puoi tenere un cane, ma è il gatto che tiene le persone, perché i gatti trovano che gli esseri umani siano utili animali domestici.
    George Mikes
  • 49) Un cane ti lusinga, ma sei tu a dover lusingare un gatto.
    George Mikes
  • 50) Mi piacciono i maiali. I cani ci guardano dal basso. I gatti ci guardano dall'alto. I maiali ci trattano da loro pari.
    Winston Churchill
  • 51) Ho sempre ammirato la disinvoltura dei cani che entrano in un salotto, in pieno ricevimento.
    Achille Campanile
  • 52) Chi ha mai visto due cani che, quando si incontrano, parlano di un terzo cane, perché non sanno che altro fare insieme?
    Max Frisch
  • 53) Il bisogno ha la faccia di cane.
    Gabriel Garcia Marquez
  • 54) Quando se ne presenta la necessità, e si presenta, devi essere pronto a sparare al tuo cane. Non perderlo... questo non migliora la situazione, la peggiora.
    Robert Anson Heinlein
  • 55) Fidati del tuo cane fino all’ultimo, ma di tua moglie o di tuo marito solo fino alla prima occasione.
    Anton Cechov
  • 56) È necessario che i cani e i gatti siano i padroni dei loro padroni, perché talvolta coloro che hanno delle bestie sono davvero più bestie di loro.
    Georges Courteline
  • 57) Mostrami il tuo cane e ti dirò chi sei.
    Riccardo Bacchelli
  • 58) Mio marito ed io stiamo o per prendere un cane o per avere un bambino. Non riusciamo a decidere se rovinare i nostri tappeti o rovinare le nostre vite.
    Rita Rudner
  • 59) Chi non ha mai posseduto un cane, non sa cosa significhi essere amato.
    Arthur Schopenhauer
  • 60) Non spaventarti: i lupi sono solo cani che hanno fame.
    Cesarina Vighy
  • 61) Una porta è quella cosa rispetto alla quale un cane si trova sempre dalla parte sbagliata.
    Ogden Nash
  • 62) I cacciatori prendono le lepri coi cani; molti uomini prendono gli ignoranti con l'adulazione.
    Plutarco
  • 63) È ingiustizia dire di un uomo cattivo: ha il cuore d'un cane; sarebbe assai più giusto, invece, dire di un cane: ha il cuore d'un uomo.
    Libero Bovio
  • 64) -Io non posso entrare-. Se sei così scemo da scrivere un cartello ai cani, non dovresti essere tu il primo a uscire dal negozio?
    Fabio Fazio
  • 65) Vendere un cane fedele è vergognoso.
    Christian Friedrich Hebbel
  • 66) Il cane è la virtù che non potendo farsi uomo si è fatta bestia.
    Victor Hugo
  • 67) Un albero geme se lo tagliano, un cane guaisce se lo picchiano, un uomo cresce se lo offendono.
    José Saramago
  • 68) Più gente conosco, e più apprezzo il mio cane.
    Socrate
  • 69) Confessiamo una buona volta a noi stessi che da quando l'umanità ha introdotto i diritti dell'uomo, si fa una vita da cani.
    Karl Kraus
  • 70) I cani abbaiano a quelli che non conoscono.
    Eraclito
  • 71) Se Cristoforo Colombo fu così felice di vedere degli alberi dopo tanto navigare, figuratevi il suo cane.
    Boris Makaresko
  • 72) Un osso dato al cane non è carità: carità è l'osso spartito col cane quando avete fame come lui.
    » La strada, Acquaviva, 2008Jack London
  • 73) Non arriverai mai alla fine del viaggio, se ti fermi a lanciare un sasso a ogni cane che abbaia.
    Winston Churchill
  • 74) Cane affamato non teme bastone.
    Giovanni Verga
  • 75) Il rimorso è, come un morso di un cane a una pietra, una sciocchezza.
    Friedrich Nietzsche
  • 76) Una lepre che vuole sfuggire ai cani, deve rifugiarsi nella bocca di un leone.
    Marziale
  • 77) Recita come un cane. Ma tutti i cani che ho visto recitare erano bravissimi.
    Roberto Gervaso
  • 78) Il cane è la conquista più notevole e completa che l'uomo abbia mai fatto.
    Charles Cuvier
  • 79) Gli uomini prestano più attenzione alla razza dei loro cavalli e dei loro cani che a quella dei propri figli.
    William Penn
  • 80) Io ho la malattia sociale. Devo andare fuori tutte le sere. Se sto a casa una notte comincio a parlare coi miei cani. Una volta sono stato a casa per una settimana e i miei cani hanno avuto un collasso nervoso.
    Andy Warhol
  • 81) Nessuno come un cane sa apprezzare la straordinarietà della tua conversazione.
    Christopher Morley
  • 82) Se prendi un cane che muore di fame e lo ingrassi, non ti morderà. E' questa la differenza principale tra un cane e un uomo.
    Mark Twain
  • 83) Acquistare un cane può essere l'unica opportunità per un essere umano di scegliersi un parente.
    Mordecai Siegal
  • 84) Il cane fedele riceve una museruola decorativa.
    Stanislaw Jerzy Lec
  • 85) Accarezza il cane ti sarà fedele. Accarezza l'uomo ti darà tante pene.
    Ada Roggio
  • 86) Un cane vivo sta meglio di un leone morto.
    Winston Churchill
  • 87) Fratelli e sorelle, vi prego, guardatevi dal dare il vostro cuore a un cane perché lo laceri.
    » The Power of the DogRudyard Kipling
  • 88) Tutte le glorie defunte di questo mondo non valgono un cane in vita.
    Maxence Van Der Meersch
  • 89) I cani non si sbagliano mai.
    Arthur Conan Doyle
  • 90) I prodotti farmaceutici per cani e gatti dovrebbero essere prima sperimentati sull'uomo, tenuto in appositi stabulari.
    Guido Ceronetti
  • 91) Il malato deve guidare il medico, come il cane il cacciatore.
    Henry De Montherlant
  • 92) Quanto più conosco gli uomini, tanto più amo i cani.
    Madame De Sévigné
  • 93) La grande gioia di avere un cane è quella di poterti rendere ridicolo davanti a lui: non soltanto non ti rimprovererà, ma anche lui farà lo stesso.
    Samuel Butler
  • 94) Un mio amico ha un ottimo cane da guardia. A ogni rumore sospetto, lui sveglia il cane e il cane comincia ad abbaiare.
    Leopold Fechtner
  • 95) Cani si nasce, padroni si diventa.
    Patrick Pageat
  • 96) I grandi amori sono come i nostri cani: di solito muoiono molto prima di noi.
    Yves Lecomte
  • 97) La città è il cibo preferito dei cani.
    Daniel Pennac
  • 98) I cani sentono fortemente il bisogno di venire con te in macchina, nel caso possa sorgere in loro il bisogno di abbaiarti violentemente nelle orecchie per un nonnulla.
    David Barry
  • 99) Quando si sceglie di vivere con un cane, è per la vita. Non lo si abbandona. Mai. Mettetevelo bene in testa prima di adottarne uno.
    Daniel Pennac
  • 100) Gli adulatori somigliano agli amici come i lupi ai cani.
    George Chapman
  • 101) Quando a un cristiano capita qualche cosa di male, tutti intorno a volersene profittare come cani!
    Corrado Alvaro
  • 102) Uno crede di portare fuori il cane a fare pipì mezzogiorno e sera. Grave errore: sono i cani che ci invitano due volte al giorno alla meditazione.
    Daniel Pennac
  • 103) I cani non sono persone vestite di pelliccia, e negare la loro natura significa render loro un pessimo servizio.
    Jeanne Schinto
  • 104) Chi dorme coi cani, si alza con le pulci.
    Benjamin Franklin
  • 105) Da bambino volevo un cane. Ma i miei erano poveri. Così mi comprarono una formica.
    Woody Allen
  • 106) I cani parlano, ma solo a chi sa ascoltarli.
    Orhan Pamuk
  • 107) Un cane è prosa. Un gatto è poesia.
    Jean Burden
  • 108) I cani vivono con te, i gatti sono a pensione da te.
    Pam Brown
  • 109) Il genere umano è attratto dai cani perché sono così simili all'uomo; affezionati, confusi, facilmente delusi, avidi di divertimento, grati per ogni gentilezza e per la minima attenzione.
    Pam Brown
  • 110) Meditare al tramonto, guardando le stelle e accarezzando il proprio cane, è un rimedio infallibile.
    Ralph Waldo Emerson
  • 111) L'ironia sentimentale è un cane che ulula alla luna pisciando sulle tombe.
    Karl Kraus
  • 112) Ci sono tre grandi amici: una vecchia moglie, un vecchio cane, e soldi pronti.
    Benjamin Franklin
  • 113) Il gatto permette che l'uomo lo aiuti ma, a differenza del cane, non lecca la sua mano.
    Vance Packard
  • 114) Il mio cane è talmente pigro! Non corre dietro alle macchine come gli altri cani. Se ne rimane sul marciapiede e prende i numeri di targa.
    Rodney Dangerfield
  • 115) Bambini e cani sono necessari al benessere del Paese come Wall Street e la ferrovia.
    Harry Truman
  • 116) Cani che abbaiano talora mordono. Uomini che ridono non sparano mai.
    Konrad Lorenz
  • 117) Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci, perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi.
    Gesù
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy