62 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Immaginazione

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana.
    Giacomo Leopardi
  • 2) Ma l'immaginazione ha il volo dell'angelo e del lampo: varca i mari dove noi rischiammo di naufragare, le tenebre in cui si perdettero le nostre illusioni, i pregiudizi in cui fu sommersa la nostra felicità.
    Alexandre Dumas (padre)
  • 3) L'immaginazione è amica dell'avvenire.
    Antoine Rivarol
  • 4) Io non attribuisco alla natura né bellezza né bruttezza, né ordine né confusione, giacché le cose non si possono dire belle o brutte, ordinate o confuse, se non relativamente alla nostra immaginazione.
    Baruch Spinoza
  • 5) Quando non si ha immaginazione, morire è poca cosa, quando se ne ha, morire è troppo.
    Louis Ferdinand Céline
  • 6) Senza un'immaginazione, pensare è impossibile.
    Aristotele
  • 7) È più facile all'immaginazione comporsi un inferno con il dolore che un paradiso con il piacere.
    Antoine Rivarol
  • 8) Quando l'uomo tenta di immaginare il Paradiso in terra, il risultato immediato è un molto rispettabile inferno.
    Paul Claudel
  • 9) L'immaginazione è una vera avventura. Guardati dall'annotarla troppo presto perché la rendi quadrata e poco adattabile al tuo quadro. Deve restare fluida come la vita stessa che è e diviene.
    Italo Svevo
  • 10) Ovunque vi sono degli uomini sensibili alle passioni, e l'immaginazione è maestra della ragione, vi è della bizzarria, e una bizzarria incomprensibile.
    Nicolas De Malebranche
  • 11) L'uomo è in grado di fare ciò che non è in grado d'immaginare.
    René Char
  • 12) Spesso è la mancanza di immaginazione che impedisce a un uomo di soffrire troppo.
    Marcel Proust
  • 13) Qualunque cosa un uomo può immaginare, altri uomini possono rendere reale.
    Jules Verne
  • 14) Immaginazione, il supremo piacere dell'immortale e dell'immaturo, dovrebbe avere dei limiti, per rendere la vita piena di gioia; non dovremmo abusare troppo della gioia.
    Vladimir Nabokov
  • 15) Molte immaginazioni, che primamente nacquero d'errore, divennero poi simboli di verità.
    Arturo Graf
  • 16) Compito dell'immaginazione è la redenzione della realtà.
    Nicolas Gomez Davila
  • 17) Il talento senza immaginazione ci ha dato l'artigianato a cui dobbiamo tanti oggetti utili, come il cestino di vimini da picnic. L'immaginazione senza talento ci ha dato l'arte moderna.
    Tom Stoppard
  • 18) L'immaginazione annoia, quasi quanto la realtà.
    Marcella Tarozzi Goldsmith
  • 19) L'immaginazione al potere. Ma quale immaginazione accetterà di restarvi?
    Ennio Flaiano
  • 20) Il testo elettronico che non ha bisogno di pagine può tranquillamente accompagnarsi alla pagina che non ha bisogno di elettricità; l'uno non deve necessariamente escludere l'altra per servirci al meglio. L'immaginazione umana non è monogama né deve esserlo.
    Alberto Manguel
  • 21) L'immaginazione è -la pazza di casa-, m'insegnarono al liceo. La realtà è peggio, risposi: è la scema del villaggio.
    Gesualdo Bufalino
  • 22) L'immaginazione è la qualità più tipicamente umana, quella che consente di creare, inventare, capire. È la qualità che consente all'uomo di trovare un margine di libertà, di sfuggire, in parte, alla sua condizione di marionetta mossa dai fili genetici e ambientali.
    Piero Angela
  • 23) Con l'immaginazione si può sempre adorare una donna, non è altrettanto facile amarla.
    Alphonse Karr
  • 24) L'amore è nutrito dall'immaginazione, grazie alla quale diventiamo più saggi rispetto a ciò che sappiamo, migliori rispetto a come ci sentiamo, più nobili rispetto a quanto lo siamo veramente; con l'aiuto dell'immaginazione vediamo la vita nel suo insieme, con il suo aiuto, e il suo aiuto soltanto, possiamo comprendere gli altri nelle loro relazioni reali e ideali.
    Oscar Wilde
  • 25) Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata.
    Albert Einstein
  • 26) Chi non ha immaginazione ha il sogno.
    Stefano Lanuzza
  • 27) Immaginazione. Un emporio di fatti sotto la direzione congiunta di un poeta e di un bugiardo.
    Ambrose Bierce
  • 28) Non esiste piacere che nell'immaginazione.
    Paul Léautaud
  • 29) L'immaginazione delle donne è molto rapida: balza in un attimo dall'ammirazione all'amore, dall'amore al matrimonio.
    Jane Austen
  • 30) Quelli che non hanno immaginazione nè un posto in questo regno del possibile, della felicità possibile, cospirano contro il sole, contro il mare, contro l’estate.
    Luis Sepulveda
  • 31) Dall'immaginazione dipende in gran parte quella somma di beni e di mali immaginari o ideali che ciascheduno aggiunge come un sopra più, sulla bilancia della propria felicità o infelicità.
    Baldassarre Poli
  • 32) Non bisognerebbe mai immaginarsi qualcosa troppo nel dettaglio perché l'immaginazione finisce per mangiarsi tutto il terreno su cui una cosa potrebbe accadere.
    Andrea De Carlo
  • 33) Credo che l'immaginazione umana non inventi fantasie così forsennate che non abbiamo riscontro in qualche pubblica consuetudine e perciò tali che non trovino giustificazione e fondamento nella nuova ragione.
    Michel Eyquem De Montaigne
  • 34) Non abbiamo bisogno della magia per cambiare il mondo: abbiamo già dentro di noi tutto il potere di cui abbiamo bisogno, abbiamo il potere di immaginare le cose migliori di quelle che sono.
    Joanne Rowling
  • 35) È che non bisognerebbe mai immaginarsi niente molto in dettaglio, perché l'immaginazione finisce per mangiarsi tutto il terreno su cui una cosa potrebbe succedere.
    Andrea De Carlo
  • 36) Ma l'immaginazione reclama anche i suoi diritti, e ho fatto entrare, oggi, in certe forme antiche, un vero elemento poetico.
    Ludwig Van Beethoven
  • 37) Immaginare è scegliere.
    Jean Giono
  • 38) La conoscenza non è niente, l'immaginazione è tutto.
    Anatole France
  • 39) L'immaginazione consiste nel vedere le cose come sono realmente, nella loro vera essenza, non quali appaiono essere. È il supremo realismo dello spirito.
    Charles Morgan
  • 40) L'immaginazione è l'aquilone più alto sul quale si possa volare.
    Lauren Bacall
  • 41) C'è qualcosa di più importante della logica: è l'immaginazione.
    Alfred Hitchcock
  • 42) Alcuni resistono aggrappati all'orlo dell'immaginazione.
    Luigi Trucillo
  • 43) I limiti della nostra immaginazione non sono quelli della realtà.
    Claudio Magris
  • 44) Immaginazione. È la parte dominante dell'uomo, maestra di errori e di falsità, tanto più infida in quanto non sempre lo è, perché se fosse una regola infallibile della menzogna, lo sarebbe anche della verità.
    Blaise Pascal
  • 45) Ci sono cose per immaginare le quali occorre una grande mancanza di fantasia.
    Galgano Guidotti
  • 46) L'immaginazione ingrandisce i piccoli oggetti fino a riempirne la nostra anima con una valutazione fantasiosa, mentre con temeraria insolenza rimpicciolisce i grandi riducendoli alla propria misura, come quando parla di Dio.
    Blaise Pascal
  • 47) Immaginazione non significa menzogna.
    Daniel Pennac
  • 48) Tutto ciò che può essere immaginato è reale.
    Pablo Picasso
  • 49) Non immaginare le cose come le giudica il prepotente o come egli vuole che tu le giudichi, ma sappile vedere come effettivamente sono.
    Marco Aurelio
  • 50) Non è la nostra facoltà logica e raziocinante che ci domina, ma quella dell'immaginazione.
    Thomas Carlyle
  • 51) Quello che noi ci immaginiamo bisogna che sia o una delle cose già vedute, o un composto di cose o di parti delle cose altra volta vedute.
    Galileo Galilei
  • 52) L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l'immaginazione abbraccia il mondo, stimolando il progresso, facendo nascere l'evoluzione.
    Albert Einstein
  • 53) La ragione non sovrasta mai l'immaginazione, mentre l'immaginazione spodesta frequentemente la ragione.
    Blaise Pascal
  • 54) Soltanto l'estrema debolezza dell'immaginazione giustifica che ci si debba muovere per sentire.
    Fernando Pessoa
  • 55) Senza immaginazione, la paura non esiste.
    Arthur Conan Doyle
  • 56) Senza immaginazione non c'è salvezza.
    Giulio Carlo Argan
  • 57) Spesso l'immaginazione è la madre della verità.
    Arthur Conan Doyle
  • 58) Ciascuno di noi vive nell'immaginazione altre vite, alimentate dai testi letterari e dai media. Per loro tramite tenta di porre rimedio alla limitatezza della propria esistenza.
    Remo Bodei
  • 59) Quel che l'immaginazione coglie come cosa bella, quella dev'essere la verità.
    John Keats
  • 60) Il malato più incurabile è quello immaginario.
    Roberto Gervaso
  • 61) La logica vi porterà da A a B. L'immaginazione vi porterà ovunque.
    Albert Einstein
  • 62) È l'immaginazione che fa perdere le battaglie.
    Honoré De Balzac
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy