Frasi Intelligenza

»»Intelligenza
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

156 Aforismi e Citazioni su: Intelligenza

  • Mercato degli Schiavi (e Voltaire) - Salvador Dalì 1940

Mercato degli Schiavi (e Voltaire) - Salvador Dalì 1940

Da non confondere con la furbizia, l’intelligenza delle persone, donne o uomini che siano, è qualcosa di scarsamente misurabile e a differenza della Stupidità non è facilmente riconoscibile. Gli autori qui raccolti si sono misurati con la scrittura di frasi intelligenti, e questa raccolta di Aforismi e Frasi sull’intelligenza rappresenta quanto le loro menti hanno prodotto.

  • 1

    Di uomini ce ne sono solo due tipi: stupidi (superficiali, egocentrici e quant'altro) o intelligenti (sensibili, amabili e amanti). Ogni donna conosce questo dramma: se sceglie l'uomo sbagliato il dolore è assicurato. L'uomo invece è come il gatto: cade sempre in piedi!

     Ada Ferrante
  • 2

    L'importanza, l'intelligenza delle persone si evidenzia in quanta cattiveria elargisce quando parla.

     Ada Roggio
  • 3

    L'intelligenza è uno dono molto importante, uno strumento utile, ma quando viene usata senza scrupoli è condannata a smarrirsi.

     Agostino Mauriello
  • 4

    Non serve a niente essere intelligenti. Sarebbe meglio essere biondi e belli.

     Agota Kristof
  • 5

    La tentazione comune a tutte le intelligenze: il cinismo.

     Albert Camus
  • 6

    I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

     Albert Einstein
  • 7

    La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.

     Albert Einstein
  • 8

    Mi fa orrore quando una bella intelligenza è abbinata a una personalità ripugnante.

     Albert Einstein
  • 9

    L'intelligenza non ha niente a che vedere con l'intelligenza che non ha niente a che vedere con la propria stupidità.

     Aldo Busi
  • 10

    L'intelligenza non ha valletti, si serve da sé.

     Aldo Busi
  • 11

    Esistono tre tipi di intelligenza: l'intelligenza umana, l'intelligenza animale e quella militare.

     Aldous Huxley
  • 12

    È terribile diventar pazzo. È meno pesante morire. Un defunto lo guardiamo con rispetto. Diciamo per lui le preghiere. La morte fa tutti eguali a lui. Ma l'uomo privato dell'intelligenza, cessa d'essere un uomo. La parola gli è data invano, egli non la sa dominare, in lui la belva riconosce un suo fratello; è oggetto di derisione per gli uomini; ognuno può far di lui quello che vuole, Dio non lo giudica.

     Aleksandr Sergeevic Puskin
  • 13

    La diligenza maschera con scrupoloso zelo la mancanza d'intelligenza.

     Alessandro Morandotti
  • 14

    Lo stupido dice sciocchezze; l'intelligente le fa.

     Alessandro Morandotti
  • 15

    La dissimulazione è innata nella donna, e spesso come tante qualità lo è sia negli stupidi sia negli intelligenti.

     Alexander Graham Bell
  • 16

    Intelligenza. Nella nostra civiltà, e nella nostra forma di governo repubblicano, l'intelligenza è tenuta in così alta considerazione che la si esonera automaticamente dal peso di qualsiasi pubblico ufficio.

     Ambrose Bierce
  • 17

    Che fortuna possedere una grande intelligenza, non ti mancano mai le sciocchezze da dire.

     Anton Cechov
  • 18

    Il riso abbonda nella bocca degli intelligenti; quella degli imbecilli è piena di parole serissime.

     Ardengo Soffici
  • 19

    Non è stato ancora dimostrato che l'intelligenza ha qualche valore nella sopravvivenza.

     Arthur C. Clarke
  • 20

    L'intelligenza e la bontà preferiscono entrare in scena senza maschera.

     Arthur Schnitzler
  • 21

    Le persone che vogliono sempre essere le più intelligenti sono costrette da questo sforzo incessante a impiegare l'intelletto con una tale intensità che alla fine, di solito, si ritrovano a essere state le più stupide.

     Arthur Schnitzler
  • 22

    Discorsi o idee intelligenti si possono esporre soltanto a una società intelligente, nella comune invece riescono odiosi poiché per piacere a questa è assolutamente necessario essere superficiali e di cervello limitato.

     Arthur Schopenhauer
  • 23

    In genere è meglio palesare la propria intelligenza con quello che si tace piuttosto che con quello che si dice. La prima alternativa è la saggezza, la seconda vanità.

     Arthur Schopenhauer
  • 24

    L'intelligenza è invisibile per l'uomo che non ne possiede.

     Arthur Schopenhauer
  • 25

    La natura dimostra che con una crescita intellettiva viene una incrementata capacità di provare dolore, ed è solamente con il più alto grado di intelligenza che il dolore raggiunge il suo limite supremo.

     Arthur Schopenhauer
  • 26

    Non chi ha il volto ringhioso, ma chi lo ha intelligente, appare temibile e pericoloso: come è certo che il cervello dell'uomo è un'arma più terribile dell'artiglio di un leone.

     Arthur Schopenhauer
  • 27

    Più intelligenza avrai, più soffrirai.

     Arthur Schopenhauer
  • 28

    Non è più misero uso della intelligenza che di spenderla tutta in mettere a nudo e schernire la stupidezza altrui.

     Arturo Graf
  • 29

    La vera intelligenza viene dal cuore.

     Augusta Amiel Lapeyre
  • 30

    L'intelletto è unico per tutti gli uomini ed è separato dalla loro anima.

     Averroè
  • 31

    Il contrario della violenza non è il pacifismo, è l'intelligenza.

     Beppe Grillo
  • 32

    Intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto.

     Bertolt Brecht
  • 33

    Trova più gusto in un dissenso intelligente che in un consenso passivo, perché, se apprezzi l'intelligenza come dovresti, nel primo caso vi è una più profonda consonanza con le tue posizioni che non nel secondo.

     Bertrand Russell
  • 34

    Più si è intelligenti, più si scopre che ci sono uomini originali. La gente comune non trova differenze tra gli uomini.

     Blaise Pascal
  • 35

    L'intelligente soffi via da sé le impurità poco a poco, un momento dopo l'altro, come l'argentiere dall'argento.

     Buddha
  • 36

    Tentazione dell'intelligenza: capire presto e accontentarsi.

     Carlo Gragnani
  • 37

    Non bastano le disgrazie a fare di un fesso una persona intelligente.

     Cesare Pavese
  • 38

    L'intelligenza non sta nel sapere: è piuttosto saltare senza cadere.

     Cesare Viviani
  • 39

    Ci sono persone così intelligenti che allorché fanno gli imbecilli ci riescono meglio di chiunque.

     Charles Maurice Donnay
  • 40

    La bellezza del corpo è una dote da animale, se non c'è intelligenza.

     Democrito
  • 41

    Con le energie che si sprecano per apparire intelligenti si potrebbero capire meglio alcune cose che sfuggono.

     Dino Basili
  • 42

    Era abbastanza intelligente da capire di non esserlo abbastanza.

     Dino Risi
  • 43

    È veramente da mettere in dubbio che l'intelligenza umana possa creare un cifrario che poi l'ingegno non riesca a decifrare con l'applicazione necessaria.

     Edgar Allan Poe
  • 44

    Lo scetticismo, lo spirito critico è l'aristocrazia dell'intelligenza.

     Edmond De Goncourt
  • 45

    L'intelligenza è data all'uomo per dubitare.

     Emile Verhaeren
  • 46

    L'apprendere molte cose non insegna l'intelligenza.

     Eraclito
  • 47

    Le persone intelligenti non disprezzano nessuno, perché sanno che nessuno è tanto debole da non potersi vendicare, se subisce un'offesa.

     Esopo
  • 48

    Forse io mi credo un uomo intelligente proprio e solo per questa ragione, che in tutta la vita non m'è mai riuscito di portare a termine nulla.

     Fedor Dostoevskij
  • 49

    Per agire intelligentemente non basta l'intelligenza.

     Fedor Dostoevskij
  • 50

    All'uomo superiormente intelligente oggi non rimane altra via che l'abdicazione.

     Fernando Pessoa
  • 51

    I monumenti dell'intelligenza sopravvivono ai monumenti del potere.

     Francis Bacon
  • 52

    I mezzi per sviluppare l'intelligenza hanno aumentato il numero degli imbecilli.

     Francis Picabia
  • 53

    Il banco di prova di un'intelligenza superiore è la capacità di contenere due idee opposte allo stesso tempo conservando la propria funzionalità.

     Francis Scott Fitzgerald
  • 54

    L'intelligenza è poco più di un doppio decimetro col quale vengono misurate le opere infinite delle circostanze.

     Francis Scott Fitzgerald
  • 55

    Il buon gusto deriva più dal giudizio che dall'intelligenza.

     François De La Rochefoucauld
  • 56

    Un uomo intelligente si troverebbe spesso in imbarazzo senza la compagnia di qualche sciocco.

     François De La Rochefoucauld
  • 57

    Quando uno pensa molto e intelligentemente, non solo il suo volto, ma anche il suo corpo acquista un aspetto intelligente.

     Friedrich Nietzsche
  • 58

    Quell'uomo era così intelligente che non lo si poteva quasi utilizzare per niente al mondo.

     Georg Christoph Lichtenberg
  • 59

    Il bene della vera intelligenza è la verità stessa.

     George Meredith
  • 60

    Perché l'intelligenza umana ha dei limiti, e la stupidità no?

     Georges Courteline
  • 61

    Gli sciocchi impiegano del tempo per capire. Gli intelligenti per non capire.

     Georges Perros
  • 62

    L'intelligenza non sta soltanto nella capacità di risolvere problemi, ma anche nella capacità di individuarli, il che implica, tra l'altro, la capacità di distinguere i veri dai falsi problemi.

     Giovanni Soriano
  • 63

    Più raro di uno che parli con intelligenza, è uno che sappia con intelligenza ascoltare.

     Giovanni Soriano
  • 64

    Si dice intelligente una donna quando ragiona come un uomo.

     Giovanni Soriano
  • 65

    È facile credersi intelligenti per chi dimentica con facilità tutte le volte in cui ha dimostrato di non esserlo.

     Giovanni Soriano
  • 66

    Non bisogna confondere il furbo con l'intelligente. L'intelligente è spesso un fesso anche lui.

     Giuseppe Prezzolini
  • 67

    Grondava tanta intelligenza davvero da ogni poro che alla fine non gliene rimase neppure una goccia.

     Giuseppe Rosato
  • 68

    Se una donna è intelligente, benissimo; ma se non lo è, per il concerto non cambia niente, come quando un violinista soffre di raucedine.

     Gottfried Benn
  • 69

    È assurdo impiegare gli uomini di intelligenza eccellente per fare calcoli che potrebbero essere affidati a chiunque se si usassero delle macchine.

     Gottfried Wilhelm Von Leibniz
  • 70

    L'intelligenza militare è una contraddizione in termini.

     Groucho Marx
  • 71

    Ad alcune persone i fianchi si ingrossano con gli anni a causa del naturale e progressivo spostarsi dell'intelligenza dalla testa al culo.

     Gualtiero Schiaffino
  • 72

    L'intelligenza fa pensare. La credenza fa agire.

     Gustave Le Bon
  • 73

    L'intelligenza è caratterizzata da una naturale incomprensione della vita.

     Henri Bergson
  • 74

    Gli uomini intelligenti non possono essere dei buoni mariti, per la semplice ragione che non si sposano.

     Henry De Montherlant
  • 75

    L'intelligenza è la facoltà grazie alla quale ci si astiene.

     Henry De Montherlant
  • 76

    Nulla è sicuro per l'intelligenza, neppure l'intelligenza stessa.

     Henry De Montherlant
  • 77

    Una delle sventure delle persone molto intelligenti è di non poter fare a meno di capire tutto: i vizi non meno che le virtù.

     Honoré De Balzac
  • 78

    Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua intelligenza.

     Immanuel Kant
  • 79

    Non credo che l'universo si possa spiegare solo con cause naturali, e sono costretto a imputarlo alla saggezza e all'ingegnosità di un essere intelligente.

     Isaac Newton
  • 80

    Nessun ebreo fu mai abbastanza stupido da diventare cristiano senza essere un uomo intelligente.

     Israel Zangwill
  • 81

    Educare l'intelligenza è allargare l'orizzonte dei suoi desideri e dei suoi bisogni.

     James Russell Lowell
  • 82

    Chi non vorrà attingere ad altra intelligenza che alla sua, si troverà ben presto ridotto alla più miserabile di tutte le imitazioni: quella delle sue stesse opere.

     Jean Auguste Dominque Ingres
  • 83

    La cosa triste, a proposito dell'intelligenza artificiale, e' che le manca l'artificio e quindi l'intelligenza.

     Jean Baudrillard
  • 84

    Gli autori più originali non lo sono perché promuovono ciò che è nuovo, ma perché mettono ciò che hanno da dire in un modo tale che sembri che non sia mai stato detto prima.

     Johann Wolfgang Von Goethe
  • 85

    Quanto più superficiale è un'intelligenza, maggior propensione mostrerà a qualificare le discussioni come mere dispute verbali.

     José Ortega Y Gasset
  • 86

    La nostra intelligenza è una candela in pieno vento.

     Jules Renard
  • 87

    Il povero intelligente è un osservatore assai più sottile che non il ricco intelligente.

     Knut Hamsun
  • 88

    All'intelligenza il buon Dio ha posto dei limiti, alla stupidità no.

     Konrad Adenauer
  • 89

    Non c'è luogo profondo che l'intelligenza non possa rendere superficiale.

     Leonardo Sciascia
  • 90

    Si è così profondi, ormai, che non si vede più niente. A forza di andare in profondità, si è sprofondati. Soltanto l'intelligenza, l'intelligenza che è anche -leggerezza-, che sa essere -leggera-, può sperare di risalire alla superficialità, alla banalità.

     Leonardo Sciascia
  • 91

    Si possono spiegare all'uomo meno intelligente le cose più astratte, s'egli non ne ha ancora alcuna nozione; ma non si può spiegare la cosa più semplice all'uomo più intelligente, s'egli è fermamente convinto di sapere benissimo ciò che si vuole insegnargli.

     Lev Tolstoj
  • 92

    Il difficile non è essere intelligenti, ma sembrarlo.

     Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • 93

    Spesso l'intelligenza è molesta come un lume da notte in camera da letto.

     Ludwig Borne
  • 94

    L'intelligenza senza cuore non è altro che logica e non è un gran che.

     Marc Levy
  • 95

    I tre quarti delle malattie delle persone intelligenti provengono dalla loro intelligenza.

     Marcel Proust
  • 96

    Se l'intelligenza non capisce i suoi limiti, non sarà certo la stupidità a farlo.

     Mario Vassalle
  • 97

    Una delle caratteristiche più importanti dell'intelligenza è la capacità di intendere chiaramente i propri limiti, oltre i quali inevitabilmente comincia la sua stupidità.

     Mario Vassalle
  • 98

    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande.

     Naguib Mahfuz
  • 99

    Intelligente è chi trova difficile ciò che agli altri sembra facile.

     Nicolas Gomez Davila
  • 100

    L'uomo intelligente ha il diritto di sbagliarsi. Soltanto lo stupido ha l'obbligo di avere ragione.

     Nicolas Gomez Davila
  • 101

    L'uomo intelligente non vive mai in ambienti mediocri. Un ambiente mediocre è quello in cui non ci sono uomini intelligenti.

     Nicolas Gomez Davila
  • 102

    L'uomo intelligente è quello che mantiene la sua intelligenza a una temperatura indipendente dalla temperatura dell'ambiente in cui vive.

     Nicolas Gomez Davila
  • 103

    L'uomo non è padrone della propria intelligenza: ne riceve semplicemente le visite.

     Nicolas Gomez Davila
  • 104

    L'intelligenza non ha confini, riesce sempre a penetrare il muro dell'idiozia costituzionalizzata.

     Oriana Fallaci
  • 105

    L'intelligenza non è una cosa seria e non lo è mai stata. E uno strumento da suonare, è tutto qui.

     Oscar Wilde
  • 106

    L'intelligenza è in sé stessa un'esagerazione e distrugge l'armonia di ogni volto.

     Oscar Wilde
  • 107

    Si ricade sempre nell'assurdo di volere sviluppare l'intelligenza, spingerla innanzi violentemente in questa o quella direzione. L'intelligenza dovrebbe essere ricettiva, simile a una lira che aspetta di essere sfiorata dal vento, o da un lago pronto a incresparsi al soffio della brezza, non dovrebbe essere un ficcanaso affaccendato a correre sempre per le strade alla ricerca di novità.

     Oscar Wilde
  • 108

    Non confondere mai l'intelletto con l'intelligenza: sono poli opposti. L'intelletto appartiene alla testa; ti viene insegnato da altri, ti viene imposto. Devi coltivarlo. È una cosa presa a prestito, una cosa estranea; non è innato. Invece l'intelligenza è innata. È il tuo stesso essere, la tua stessa natura.

     Osho Rajneesh
  • 109

    Ci sono persone nelle quali la loro intelligenza serve solo a nascondere la loro pochezza.

     Par Lagerkvist
  • 110

    Essere intelligenti, significa essere diffidenti, anche riguardo a sé stessi.

     Paul Léautaud
  • 111

    Una donna non trova mai molto intelligente l'uomo che la ama.

     Paul Léautaud
  • 112

    Devono essere ben stupide certe persone per trovarmi intelligente!

     Paul Valéry
  • 113

    L'intelligenza? facoltà di riconoscere la propria stupidità? facoltà di conoscere i nostri limiti.

     Paul Valéry
  • 114

    L'intelligenza fa di nulla qualcosa, e fa di qualcosa nulla.

     Paul Valéry
  • 115

    Un uomo è intelligente quando manifesta una certe indipendenza dalla comuni aspettative.

     Paul Valéry
  • 116

    Il modo più facile per crescere come persona è circondarmi di persone più intelligenti di me.

     Paulo Coelho
  • 117

    E più facile giudicare l'intelligenza di un uomo dalle sue domande che dalle sue risposte.

     Pierre Marc Gaston De Lévis
  • 118

    Come faccio ad essere sicuro della mia intelligenza se tutti gli imbecilli che conosco sono sicuri della loro.

     Pino Caruso
  • 119

    Facile essere intelligenti se lo si è; ma quando ci riesce un cretino... beh! ci vuole del genio.

     Pino Caruso
  • 120

    È intelligente perché ha capito che questo è il momento di essere cretini.

     Raffaello Franchini
  • 121

    Si riconosce molto presto l'intelligenza di un interlocutore: i suoi punti di vista rassomigliano ai nostri.

     Robert Lembke
  • 122

    Era così intelligente che non capiva la sua cameriera.

     Roberto Bazlen
  • 123

    L'esagerata venerazione per l'intelligenza viene ancora dai tempi in cui era difficile essere intelligenti.

     Roberto Bazlen
  • 124

    L'intelligenza è uno strumento, e questo strumento è finito in mano agli stupidi.

     Roberto Bazlen
  • 125

    Nessuno è abbastanza intelligente per dimostrare a un cretino che è un cretino.

     Roberto Gervaso
  • 126

    L'intelligenza deve vivificare l'azione; senza di essa, l'azione è vana. Ma senza l'azione, com'è sterile l'intelligenza!

     Roger Martin Du Gard
  • 127

    Mai, nel corso della storia, l'intelligenza è giunta a risolvere i problemi degli uomini, se la loro più intima natura è la stupidità. Li ha aggirati, se l'è cavata con l'abilità o la forza, ma nove volte su dieci, quando già l'intelligenza riteneva di aver vinto, ha visto spuntare tutta la potenza dell'immortale idiozia.

     Romain Gary
  • 128

    L'intelligenza senza ambizione è un uccello senza ali.

     Salvador Dali
  • 129

    L'intelligenza condanna a usarla chi ce l'ha

     Silvana Baroni
  • 130

    Poiché ci definiamo intelligenti, anche se forse con motivi poco fondati, noi tentiamo di considerare l'intelligenza una conseguenza inevitabile dell'evoluzione, invece è discutibile che sia così. I batteri se la cavano benissimo senza e ci sopravvivranno se la nostra cosiddetta intelligenza ci indurrà ad autodistruggerci in una guerra nucleare.

     Stephen Hawking
  • 131

    Il modo migliore di utilizzare l'intelligenza e la conoscenza è mutare l'interno di noi stessi per maturare la bontà d'animo.

     Tenzin Gyatso
  • 132

    L'intelligenza è una categoria morale.

     Theodor Adorno
  • 133

    L'intelligenza non può non voler capire. Intendere le ragioni dell'avversario, per poter intender quelle della nostra avversione.

     Ugo Bernasconi
  • 134

    Dubitare di te stesso è il primo segno dell'intelligenza.

    » Sessanta Ugo Ojetti
  • 135

    Vedi di non chiamare intelligenti solo quelli che la pensano come te.

     Ugo Ojetti
  • 136

    Il centro dell'intelligenza non sta nel cervello, ma in fondo al cuore.

     Vannuccio Barbaro
  • 137

    L'intelligenza umana è stata ben poco diretta a ricercare l'utile e il vero! Quanto ingegno sprecato nella difesa di credi e teologie! Quanto tempo, e quanto talento sono stati perduti in controversie teologiche, in processi, in politica, in critiche verbali, in astrologia giudiziaria e nella ricerca della pietra filosofale!

     William Hazlitt
  • 138

    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.

     Woody Allen
  • 139

    La memoria è l'intelligenza degli idioti.

     Albert Einstein
  • 140

    La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.

     Albert Einstein
  • 141

    L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire il modo di trarne profitto.

     Bertolt Brecht
  • 142

    L'intelligenza è invisibile per l'uomo che non ne possiede.

     Arthur Schopenhauer
  • 143

    Scelgo i miei amici per la loro bellezza, le mie conoscenze per la loro rispettabilità, e miei nemici per la loro intelligenza.

     Oscar Wilde
  • 144

    Quando la mia intelligenza si sarà affinata e quando avrò letto di più, capirò meglio.

     Mahatma Gandhi
  • 145

    Per quanto possa ricordare, non vi è una sola parola nei Vangeli in lode dell'intelligenza.

     Bertrand Russell
  • 146

    Che fortuna possedere una grande intelligenza: non ti mancano mai le sciocchezze da dire.

    » Quaderni Anton Cechov
  • 147

    Fama e ricchezza senza l'intelligenza non sono possessi sicuri.

     Democrito
  • 148

    La dignità dell'intelligenza sta nel riconoscere che essa è limitata e che l'universo ne è fuori.

    » L'educazione dello stoico. Fernando Pessoa
  • 149

    Non è stato ancora dimostrato che l'intelligenza abbia qualche valore nella sopravvivenza.

     Arthur C. Clarke
  • 150

    L'intelligenza non consiste soltanto nella conoscenza, ma anche nella capacità di applicare la conoscenza alla pratica.

     Aristotele
  • 151

    Legge: intelligenza senza passione.

     Aristotele
  • 152

    Spesso ho detto e sentito dire che l'amore dà intelligenza agli sciocchi: senza dubbio è quella che toglie alle persone intelligenti.

    » Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore. Alphonse Karr
  • 153

    Due cose mi sorprendono: l'intelligenza delle bestie e la bestialità degli uomini.

     Tristan Bernard
  • 154

    La ricchezza guasta l'intelligenza, come un pasto troppo forte vela di sonno anche l'occhio più vivace.

    » I piaceri Vitaliano Brancati
  • 155

    La diligenza mette in atto rapidamente ciò che l'intelligenza ha maturamente pensato.

    » Oracolo manuale e arte di prudenza Baltasar Gracián
  • 156

    Qualunque idiota può dire la verità. Ma per mentire ci vuole intelligenza.

     Baltasar Gracián
  • 157

    L'intelligenza deve essere leggera.

     Renzo Piano
  • 158

    Ho affidato il comando delle truppe a quelli in cui l'intelligenza era pari al coraggio. A chi era attivo e capace ho affidato la cura degli accampamenti. Agli zotici ho fatto mettere in mano la frusta e li ho mandati a sorvegliare le bestie.

     Genghis Khan
  • 159

    Chi crede nell'intelligenza artificiale ne ha proprio bisogno.

     Gabriele Martufi
  • 160

    Io divento intelligente quando serve, ma alla maggior parte degli uomini non piace.

     Marilyn Monroe
  • 161

    Anche un artista può affettare un salame.

     Andy Warhol
  • 162

    Non sono più intelligente di quanto sembri.

     Andy Warhol
  • 163

    Se l’allievo è intelligente, il maestro si prende il merito.

     Nassim Nicholas Taleb
  • 164

    Anche il cervello di Eistein conteneva il novanta per cento di acqua.

     Valeriu Butulescu
  • 165

    Il pescatore confida più nell'ingordigia del pesce che nella propria intelligenza.

     Valeriu Butulescu
  • 166

    Il cervello è come un muscolo. Quando pensiamo bene, ci sentiamo bene.

     Carl Sagan
  • 167

    È interessante notare che mentre è stato riportato che alcuni delfini hanno imparato l'inglese - sino a cinquanta parole utilizzate in un contesto corretto - non si ha notizia di nessun essere umano che abbia imparato il delfinese.

     Carl Sagan
  • 168

    L'intelligenza sta all'efficienza, come la furbizia sta all'efficacia.

    » Plasmava Elettroni Silvano Mattia Lepre
  • 169

    Un test d'intelligenza a volte dimostra quanto sarebbe stata intelligente una persona se non ci si fosse sottoposta.

     Laurence Peter
  • 170

    La testa. C'è chi l'abbassa, chi la nasconde e chi la perde. Io preferisco chi la usa.

     Rita Levi Montalcini
2018-01-06T19:57:58+02:00