Frasi Falsità

»»Falsità
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

43 Aforismi e Citazioni su: Falsità

Ipocrisia, finzione, menzogna, falsità, sono tanti i modi per definire un comportamento non corrispondente a verità. Che si tratti di un falso d’autore o di una falsa amicizia, ecco un elenco di aforismi e frasi vere da dedicare a persone false.

  • 1

    A poca considerazione di se stesso, chi vive nella falsità, e nella menzogna.

     Ada Roggio
  • 2

    È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.

     Albert Einstein
  • 3

    La falsità è un travestimento che molti indossano tutto l'anno.

     Alessandro Ammendola
  • 4

    Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po' di attenzione, a distinguerla dal volto.

     Alexandre Dumas (padre)
  • 5

    Un falsario non ti vende mai un falso, ti regala solo un'illusione di autenticità.

     Alfredo Accatino
  • 6

    La falsità del prete si rivela soprattutto nella voce impostata.

     Anacleto Verrecchia
  • 7

    La sincera modestia è un'ipocrisia da grandi. Bisogna sentirsi ricchi, per confessare la propria miseria.

     Ardengo Soffici
  • 8

    Il discorso falso trae le mosse da una falsa premessa.

     Aristotele
  • 9

    Non faccio mai eccezioni. Un'eccezione dimostra la falsità della regola.

     Arthur Conan Doyle
  • 10

    Né la contraddizione è indice di falsità né la coerenza è segno di verità.

     Blaise Pascal
  • 11

    La vera gloria mette radice, anzi si estende, mentre tutte le false pretese cadono come fiori: una finzione non può durare.

     Cicerone
  • 12

    Essere retorici, ossia essere falsi.

     Claudio Magris
  • 13

    Perché i miracoli di Gesù Cristo sono autentici e quelli di Esculapio, di Apollonio di Tania e di Maometto sono falsi?

     Denis Diderot
  • 14

    Grande sorte è quella degli astrologi, che più fede gli dà una verità che pronosticano che non gli toglie cento falsità.

     Francesco Guicciardini
  • 15

    Vi è un grado di falsità incallita, che si chiama coscienza pulita.

     Friedrich Nietzsche
  • 16

    Anche se è vero è falso.

     Henri Michaux
  • 17

    Molte cose certe sono contraddette. Molte cose false sono incontraddette. La contraddizione è il segno della falsità. L'incontraddizione è il segno della certezza.

     Isidore Lucien Ducasse
  • 18

    Gli aforismi, sia i miei che quelli di ogni altro, sono sempre falsi, intrinsecamente falsi. Anche questo.

     Joan Fuster
  • 19

    Quando il regime di un uomo o di una istituzione è fittizio, ne deriva una completa demoralizzazione. Alla fine si produce l'avvilimento, perché non è possibile adattarsi alla propria falsificazione senza aver perduto il rispetto verso se stessi.

     José Ortega Y Gasset
  • 20

    Noi siamo ciò che fingiamo di essere, quindi dobbiamo essere attenti a ciò che fingiamo di essere.

     Kurt Vonnegut
  • 21

    Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti.

     Luigi Pirandello
  • 22

    Quando tutti i calcoli astrusi si dimostrano falsi, quando persino i filosofi non hanno più nulla da dirci, è scusabile volgersi verso il cicaleccio fortuito degli uccelli, o verso il contrappeso remoto degli astri.

     Marguerite Yourcenar
  • 23

    Per l'uomo falso, tutto l'universo non è vero, e quando cerchi di afferrarlo stringi un pugno di mosche: è impalpabile. E lui stesso, fino a quando si mostrerà sotto una luce falsa, sarà un'ombra, una cosa che non esiste più.

     Nathaniel Hawthorne
  • 24

    Non siamo mai così poco liberi come quando tentiamo di recitare.

     Oscar Wilde
  • 25

    Ripetiamoci ogni giorno fino alla nausea che si può essere assolutamente sinceri, ma oggettivamente nel falso.

     Paolo Milano
  • 26

    Quello che è sempre stato creduto da tutti, dovunque, è quasi sicuramente falso.

     Paul Valéry
  • 27

    Le parole false non sono solo male in se stesse, ma infettano l'anima con il male.

     Platone
  • 28

    I falsi in amore sono sinceri nell'odio.

     Publio Cornelio Tacito
  • 29

    Si può tollerare un falso indovino. Ma bisognerebbe sparare a vista a un indovino autentico.

     Robert Anson Heinlein
  • 30

    Poiché riguardo al vero e il falso la massa non conosce dubbi ed è però consapevole della sua grande forza, essa è a un tempo intollerante e pronta a credere all'autorità. Rispetta la forza e soggiace solo moderatamente all'influsso della bontà, che ai suoi occhi costituisce solo una sorta di debolezza. Ciò che essa richiede ai propri eroi è la forza o addirittura la brutalità. Vuole essere dominata ed oppressa e temere il proprio padrone.

     Sigmund Freud
  • 31

    Non meritare il titolo di calunniatore e non tendere insidie con la lingua, poiché la vergogna è per il ladro e una condanna severa per l'uomo falso.

     Siracide
  • 32

    Le parole false non solo sono cattive per conto loro, ma infettano anche l'anima con il male.

     Socrate
  • 33

    Un vero buffone non può farsi beffe di un vero buffone. Uno dei due deve essere falso.

     Stanislaw Jerzy Lec
  • 34

    Il tutto è il falso.

     Theodor Adorno
  • 35

    Vero e falso sono attributi del discorso, non delle cose. E laddove non c'è discorso non c'è nemmeno verità o falsità.

     Thomas Hobbes
  • 36

    La faccia della persona matura è un atto di verità, mentre la maschera dietro cui si nasconde un volto trattato con la chirurgia è una falsificazione che lascia trasparire l'insicurezza di chi non ha il coraggio di esporsi alla vista con la propria faccia.

     Umberto Galimberti
  • 37

    L'uomo è un animale che finge, e non è mai tanto sé stesso come quando recita.

     William Hazlitt
  • 38

    Ciò che chiamiamo falsità è semplicemente un modo attraverso cui uno riesce a moltiplicare la propria personalità.

     Oscar Wilde
  • 39

    Colui che vuole distinguere il vero dal falso deve avere un'idea adeguata di ciò che è vero e di ciò che è falso.

     Baruch Spinoza
  • 40

    Non esiste nessuno così affezionato al suo volto che non accarezzi l'idea di presentarne un altro al mondo.

     Antonio Machado
  • 41

    La contraddizione è un cattivo segno di verità: parecchie cose certe sono contraddette; parecchie cose false passano senza contraddizione. Né la contraddizione è un segno di falsità, né la non contraddizione è un segno di verità.

     Blaise Pascal
  • 42

    Come dell'oro il fuoco Scopre le masse impure. Scoprono le sventure De' falsi amici il cor.

     Pietro Metastasio
  • 43

    Siamo tutti impostori in questo mondo, noi tutti facciamo finta di essere qualcosa che non siamo.

     Richard Bach
  • 44

    Per me odioso, come le porte dell’Ade, è l’uomo che occulta una cosa nel suo seno e ne dice un’altra.

     Omero
  • 45

    Com’è stupido colui che cerca di rimediare all’odio degli occhi con il sorriso delle labbra.

     Khalil Gibran
  • 46

    Ci sono molte persone nel mondo, ma ci sono ancora più volti, perché ognuno ne ha diversi.

     Rainer Maria Rilke
  • 47

    Ci sono tanti diamanti falsi in questa vita che passano per veri, e viceversa.

     William Makepeace Thackeray
  • 48

    Quando la necessità ci costringe a usare parole sincere, cade la maschera e si vede l’uomo.

     Lucrezio
  • 49

    I vizi, le virtù, la verità, la falsità, l’amore, l’odio… tutto è dentro di noi. Tocca a noi scegliere cosa mettere fuori.

    » Aforismi e pensieri. Cinquecento gocce dal mio mare - Zona Menotti Lerro
  • 50

    Durante il carnevale gli uomini indossano una maschera in più.

     Xavier Forneret
  • 51

    A volte le persone portano con tale perfezione la maschera che hanno assunto che a tempo debito diventano davvero la persona che sembrano.

     William Somerset Maughan
  • 52

    E’ scoraggiante pensare quante persone sono scioccate dall’onestà e quanto poche dalla finzione.

     Noël Coward
2017-09-09T10:59:09+02:00