Frasi Denaro

»»Denaro
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

199 Aforismi e Citazioni su: Denaro

  • 1

    Sapete quale è l'unico modo per non spendere i soldi? È quello di non averli.

     Abderrahim Zelbane
  • 2

    Il denaro non deve essere che il più potente dei nostri schiavi.

     Abel Bonnard
  • 3

    Il mondo moderno è il mondo del denaro: è il modo più breve per dire che non ha più un'anima.

     Abel Bonnard
  • 4

    Ricchi o poveri, la peggiore miseria che possa capitarci è che questa caratteristica accidentale diventi la definizione di noi stessi.

     Abel Bonnard
  • 5

    Tutto il denaro è una questione di fede.

     Adam Smith
  • 6

    Crede che quei banchieri siano in prigione? Nossignore. Sono fra i cittadini più stimati della Florida. Sono feccia, almeno quanto i politici disonesti! Creda, io ne so qualcosa. E' da tempo che mangiano e si vestono con i miei soldi. Finché non sono entrato nel racket non sapevo quanti imbroglioni indossano abiti costosi e parlano con accento da signori.

     Al Capone
  • 7

    Un attore con troppi soldi cercherà un modo per liberarsene.

     Al Pacino
  • 8

    Ogni vita volta verso il denaro è una morte. La rinascita è nel disinteresse.

     Albert Camus
  • 9

    Le cose più preziose della vita non sono quelle che si comprano col denaro.

     Albert Einstein
  • 10

    Con i soldi, come con un falso concetto di libertà foriera di guadagni più gli interessi, compri solo la realizzazione del desiderio, mai il desiderio. È come mandare in viaggio un tuo ritratto al tuo posto, non sei né via né più a casa.

     Aldo Busi
  • 11

    L'amore pretende di parificare, ma il denaro riesce a differenziare.

     Aldo Busi
  • 12

    Il denaro non dà alcuna soddisfazione se si deve lavorare per ottenerlo, poiché se si lavora non si ha il tempo per spenderlo.

     Aldous Huxley
  • 13

    I soldi servono ad ogni età.

     Aleksandr Sergeevic Puskin
  • 14

    Il denaro è come l'aria. Finché c'è non te n'accorgi.

     Alessandro Morandotti
  • 15

    Oggi la libertà è il danaro; la schiavitù è la miseria.

     Alfred De Vigny
  • 16

    Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco, ma sono in tanti.

     Alphonse Allais
  • 17

    Il denaro è un ottimo mezzo per sopportare la povertà.

     Alphonse Allais
  • 18

    Denaro. Una benedizione che non ci è di alcun vantaggio se non quando ce ne separiamo. È una patente di cultura e un passaporto per il bel mondo.

     Ambrose Bierce
  • 19

    Ricchezza. I risparmi di molti nelle mani di uno solo.

     Ambrose Bierce
  • 20

    Quasi tutto quello che viene prodotto dalle industrie serve solo a dare alla gente ragioni di spendere i soldi che guadagna con lavori che non farebbe mai se non dovesse guadagnare.

     Andrea De Carlo
  • 21

    Non mi piacciono gli assegni. Ho più l'impressione di comprare se pago con i soldi.

     Andy Warhol
  • 22

    Le banconote asciugano le lacrime meglio del fazzoletto.

     Antonio Fogazzaro
  • 23

    Il denaro parla in un linguaggio che tutte le nazioni comprendono.

     Aphra Behn
  • 24

    Non si deve correre dietro al denaro; bisogna andargli incontro.

     Aristotele Onassis
  • 25

    Quando un uomo afferma che col denaro si può ottenere tutto, puoi esser certo che non ne ha mai avuto.

     Aristotele Onassis
  • 26

    Il denaro è la felicità umana in abstracto; perciò colui che non è più capace di goderla in concreto, si attacca con tutto il cuore alla felicità in abstracto.

     Arthur Schopenhauer
  • 27

    In fondo al cuore le donne pensano che compito dell'uomo è guadagnare soldi, e compito loro spenderli.

     Arthur Schopenhauer
  • 28

    Le donne credono in cuor loro che l'uomo sia destinato a guadagnare denaro, esse, invece, a spenderlo.

     Arthur Schopenhauer
  • 29

    Non c'è denaro impiegato più vantaggiosamente di quello che ci siamo fatti portar via con l'inganno: in cambio acquistiamo, in contanti, saggezza.

     Arthur Schopenhauer
  • 30

    Chi non abbia altro che quattrini è un povero diavolo.

     Arturo Graf
  • 31

    Meglio esser povero ch'essere ridotti in ischiavitù dai quattrini.

     Arturo Graf
  • 32

    Soldi, non moralità, questo è il principio delle nazioni civilizzate.

     Ashleigh Brilliant
  • 33

    Si è creato un sistema nel quale i soldi sono una divinità, e grandi e piccoli non sanno divertirsi se non ne hanno.

     Banana Yoshimoto
  • 34

    La borsa pesante fa il cuore leggero.

     Ben Jonson
  • 35

    C'è chi proprio non ce la fa a mettere da parte un soldo e chi, neppure volendo, riesce a spendere tutto ciò che possiede.

     Beni Sascha Horowitz
  • 36

    Se vuoi renderti conto del valore del denaro, prova a chiedere un prestito.

     Benjamin Franklin
  • 37

    Si può ragionevolmente ritenere che chi pensa che il denaro possa tutto, sia egli stesso disposto a tutto per il denaro.

     Benjamin Franklin
  • 38

    Oggi 1500 miliardi di Dollari al giorno viaggiano così:sono i -derivati-. Uno compra una cosa che non esiste, fatta da un'azienda che non c'è ancora, con i soldi che non ha. Questa è la grande lesione cerebrale.

     Beppe Grillo
  • 39

    I soldi non sono importanti… Dio è importante, il cielo, l'aria sono importanti. I soldi non sono nulla, servono solo a rendere l'uomo schiavo.

     Bob Marley
  • 40

    I soldi sono la radice di ogni male. Sono stati creati per tenere la gente in catene, sono un sostituto della realtà.

     Bob Marley
  • 41

    Certamente la fede aiuta a vivere meglio, ma anche i soldi fanno lo stesso effetto, solo che non tutti li hanno.

     Carl William Brown
  • 42

    Il Denaro è l'unico Dio che si vede ed i suoi adepti se ne guardano bene dal rinnegarlo.

     Carl William Brown
  • 43

    Quando alcune modelle non si lamenteranno più per il fatto di non riuscire a spendere i soldi che prendono, forse la società diventerà più onesta.

     Carl William Brown
  • 44

    Se oramai il denaro è considerato una divinità, perché si ostinano a chiamare -monoteista- la nostra religione.

     Carl William Brown
  • 45

    È un ottima cosa che il denaro qualche volta cambi di mano.

     Carl William Brown
  • 46

    Per disprezzare il denaro bisogna appunto averne, e molto.

     Cesare Pavese
  • 47

    I soldi sono una cosa seria. Qualcuno è convinto persino che parlino.

     Charles Bukowski
  • 48

    Quando si è stati poveri per molto tempo si ha un certo rispetto per i soldi. Non si ha la minima voglia di ritrovarsi in bolletta.

     Charles Bukowski
  • 49

    Entrate annue, venti sterline; spese annue, diciannove sterline e mezza; risultato, felicità. Entrate annue, venti sterline; spese annue, venti sterline e mezza; risultato, miseria.

     Charles Dickens
  • 50

    Coloro ai quali si deve del denaro non ci dimenticano mai.

     Charles Régismanset
  • 51

    Solo i ricchi possono guadagnare rapidamente tanto denaro: i poveri non si arricchiscono che poveramente.

     Charles Régismanset
  • 52

    Adesso si vive dell'arte di spendere la lira che il prossimo ha in saccoccia.

     Christian Friedrich Hebbel
  • 53

    Non c'è niente di tanto sacro che il denaro non possa violare, niente di tanto forte che il denaro non possa espugnare.

     Cicerone
  • 54

    Non esiste fortezza tanto forte che il denaro non la possa espugnare.

     Cicerone
  • 55

    Quando chi lo interrogava chiese: -Che ne pensi del prestito del denaro?- Catone rispose: -Che ne pensi dell'omicidio?-

     Cicerone
  • 56

    Chi non fa economia, andrà in agonia.

     Confucio
  • 57

    Il denaro non fa la felicità… figurati la miseria!

     Confucio
  • 58

    Chi ha denaro paga, ma mai di persona.

     Corrado Alvaro
  • 59

    Con del denaro in tasca si è a casa propria dappertutto.

     Daniel Defoe
  • 60

    Se una giovane possiede bellezza, nascita, educazione, intelligenza, gusto, garbo, modestia, sia pure nella massima misura, ma non ha denaro, allora non è nessuno, è come se le mancasse tutto, perché soltanto il denaro è una buona raccomandazione per le donne; il gioco degli uomini è il pigliatutto.

     Daniel Defoe
  • 61

    L'odore dei soldi è buono, qualunque sia la loro provenienza.

     Decimo Giunio Giovenale
  • 62

    La reputazione e il credito dipendono soltanto dai quattrini che uno ha in cassaforte.

     Decimo Giunio Giovenale
  • 63

    Chi cede sempre davanti al denaro, non sarà mai uomo giusto.

     Democrito
  • 64

    Coloro che credono che col denaro si possa fare ogni cosa, sono indubbiamente disposti a fare ogni cosa per il denaro.

     Edme Pierre Chauvot De Beauchene
  • 65

    Nella vita bisogna scegliere tra guadagnare denaro e spenderlo: non si ha il tempo di fare entrambe le cose.

     Edouard Bourdet
  • 66

    Il denaro ha i piedi, il denaro ha le ruote.

     Eduardo De Filippo
  • 67

    Le persone altruiste danno via il denaro perché sono troppo stupide o troppo pigre per spenderlo bene per sé stesse.

     Edward Morgan Forster
  • 68

    Queste anime di vermi come potrebbero capire che è importante disprezzare il denaro, anche se uno ne ha bisogno!

     Elias Canetti
  • 69

    Se non vuoi servire direttamente il denaro, servi Dio, il denaro seguirà.

     Enzo Raffaele
  • 70

    Il denaro è la religione del saggio.

     Euripide
  • 71

    Si può vivere infinitamente meglio con pochissimi soldi e un sacco di tempo libero, che non con più soldi e meno tempo. Il tempo non è moneta, ma è quasi tutto il resto.

     Ezra Pound
  • 72

    Una piccola quantità di denaro che cambia di mano rapidamente farà il lavoro di una grande quantità che si muove lentamente.

     Ezra Pound
  • 73

    Sono i soldi che fanno venire delle idee.

     Federico Fellini
  • 74

    Il denaro abbellisce.

     Federico Garcia Lorca
  • 75

    Vi sono dei padri che avendo lavorato per tutta la vita accumulando denaro per i figli, pretendono che i figli facciano lo stesso, accumulando essi pure in un'ossessione di montagne d'oro che tutti devono aumentare e nessuno godere. Qui la condizione passatista diventa di un ineffabile misticismo cretino.

     Filippo Tommaso Marinetti
  • 76

    Più onore ti fa un ducato che tu hai in borsa che dieci che n'hai spesi.

     Francesco Guicciardini
  • 77

    Il denaro è come il letame che non serve se non è sparso.

     Francis Bacon
  • 78

    La mancanza di denaro è la radice di tutti i mali.

     George Bernard Shaw
  • 79

    I soldi sono la forza dell'amore, come della guerra.

     George Farquhar
  • 80

    Il dio quattrino è cosí scaltro. Se almeno tentasse di prenderti al laccio con yachts e corse di cavalli, cocottes e champagne, come sarebbe facile schivarlo. È quando ti circuisce attraverso il senso della tua onestà e della tua dignità che ti trova indifeso, impotente.

     George Orwell
  • 81

    Una donna nutre sempre una specie di sentimento mistico nei riguardi del denaro. Bene e male in un cervello femminile significano semplicemente denaro e mancanza di denaro.

     George Orwell
  • 82

    Diciamo le cose come stanno: è bello avere del denaro anzitutto per gli agi che procura, e più ancora per l'impressione di sicurezza con cui ci libera da ogni imbarazzo e ci tranquillizza.

     Georges Courteline
  • 83

    Il disprezzo del denaro è assai frequente soprattutto in coloro che non ne hanno.

     Georges Courteline
  • 84

    Talvolta l'uomo d'affari di successo fa i soldi grazie alla propria abilità ed esperienza, ma di solito li fa per sbaglio.

     Gilbert Keith Chesterton
  • 85

    La moneta tenuta inoperosa a nulla serve, e rende schiavo chi la possiede.

     Giovanni Gaggino
  • 86

    C'è qualcosa di molto più importante dei soldi: averli.

     Giovanni Soriano
  • 87

    I soldi non fanno la felicità, la comprano.

     Giovanni Soriano
  • 88

    Il denaro non conterà molto, ma molto denaro conta.

     Giovanni Soriano
  • 89

    Non si può certo negare che il denaro renda la vita comoda, ma soltanto chi non lo ha può credere che basti a renderla felice.

     Giovanni Soriano
  • 90

    Non si vive di solo pane, è vero, ma è pur vero che senza soldi non si cantano messe.

     Giovanni Soriano
  • 91

    Al giorno che promise si conosce il buon pagatore.

     Giovanni Verga
  • 92

    L'ideale, per disponibilità di denaro, è di averne come nelle ricette mediche: q.b. (quanto basta).

     Giulio Andreotti
  • 93

    Che cos'è la ricchezza, se non la certezza di non essere poveri domani, di potere spendere domani.

     Giuseppe Antonio Borgese
  • 94

    Di molto denaro hanno bisogno quelli che molto spendono; non quelli che dominano i piaceri naturali, ma quelli che sono schiavi di tali piaceri, e coloro che cercano di acquisire onori grazie alla ricchezza e alla magnificenza.

     Gorgia
  • 95

    L'amore è quello che lega l'uomo alla donna, e il denaro quello che lega la donna all'uomo.

     Grazia Deledda
  • 96

    Naturalmente nella vita ci sono un mucchio di cose più importanti del denaro: ma costano un mucchio di soldi!

     Groucho Marx
  • 97

    Perché al mondo le cose si pagano anche così. Con soldi che ti pesa possedere, che ti fa sentire malissimo spendere e che una volta finiti ti fanno odiare te stesso. E il peggio è che quando cominci a odiarti ti viene voglia di uscire a spendere un po' di soldi. Tranne che non ne hai più. E con ciò se ne va anche la speranza.

     Haruki Murakami
  • 98

    Il denaro, del quale si dice tanto male, svolge almeno una funzione benefica: quella di distrarre dalle miserie del cuore.

     Henri Duvernois
  • 99

    L'uomo ricco non per fare un confronto offensivo è sempre venduto all'istituzione che lo rende ricco. In assoluto, più abbondano i soldi, minore è la virtù, poiché il denaro si interpone fra un uomo e i suoi oggetti, e li ottiene per lui; e certamente non è stata necessaria nessuna grande virtù per ottenere ciò.

     Henry David Thoreau
  • 100

    Se ci fosse chi riesce a vivere senza mai servirsi del denaro, lo Stato esiterebbe a chiedergliene. Ma il ricco, per non fare paragoni spiacevoli, è sempre colluso con l'istituzione che lo fa ricco.

     Henry David Thoreau
  • 101

    Amo avere tanto denaro quanto basta per non doverci pensare.

     Henry De Montherlant
  • 102

    Il denaro è come un braccio o una gamba: o lo usi o lo perdi.

     Henry Ford
  • 103

    Smettere di fare pubblicità per risparmiare soldi è come fermare l'orologio per risparmiare tempo.

     Henry Ford
  • 104

    I soldi sono una cosa orribile da seguire, ma affascinante da incontrare.

     Henry James
  • 105

    Il principale valore del denaro sta nel fatto che viviamo in un mondo in cui è sopravvalutato.

     Henry Louis Mencken
  • 106

    Ricchi o poveri, non hanno mai denaro per le necessità della vita, mentre ne trovano sempre per i loro capricci.

     Honoré De Balzac
  • 107

    L'incoscienza, il disonore, la lubricità, l'odio, il disprezzo degli uomini sono a prezzo di denaro. La liberalità moltiplica i vantaggi delle ricchezze.

     Isidore Lucien Ducasse
  • 108

    Tutto il denaro è macchiato da un peccato originale, e l'unico modo per redimersi è consumarlo.

     Jacinto Benavente
  • 109

    Il denaro è come il sesso: se non l'hai non pensi ad altro. Se lo hai pensi ad altro.

     James Baldwin
  • 110

    Quattrini e cretini non si fanno compagnia.

     James Joyce
  • 111

    Si ha l'età dei propri soldi.

     Jean Anouilh
  • 112

    Il denaro è un buon servitore, ma un cattivo padrone.

     Jean Benjamin De La Borde
  • 113

    Col denaro si ottiene di tutto, ad eccezione del cuore dei buoni cittadini.

     Jean Jacques Rousseau
  • 114

    Il denaro che si possiede è strumento di libertà; quello che si insegue è strumento di schiavitù.

     Jean Jacques Rousseau
  • 115

    Il denaro è seme di denaro, e il primo centesimo è qualche volta più difficile da acquistare che il secondo milione.

     Jean Jacques Rousseau
  • 116

    Il denaro non è tutto, ma permette di occuparsi del resto.

     Jean Josipovici
  • 117

    Senza denaro l'onore non è altro che una malattia.

     Jean Racine
  • 118

    Si ha un bel vivere ritirati, prima che uno se ne accorga, si ritrova debitore o creditore.

     Johann Wolfgang Von Goethe
  • 119

    I soldi differiscono da un'automobile, da una padrona o da un cancro nell'essere ugualmente importanti per quelli che li hanno e per quelli che non li hanno.

     John Kenneth Galbraith
  • 120

    L'importanza dei soldi deriva essenzialmente dall'essere un legame fra il presente ed il futuro.

     John Maynard Keynes
  • 121

    I soldi tramutano la fedeltà in infedeltà, l'amore in odio, la virtù in vizio, il vizio in virtù, la schiavitù in dominio, la stupidità in intelligenza, l'intelligenza in stupidità.

     Karl Marx
  • 122

    Se il denaro, secondo Augier, viene al mondo con una macchia di sangue sulla guancia, il capitale nasce grondante sangue e fango dalla testa ai piedi.

     Karl Marx
  • 123

    Il molto crebbe di più pochi.

     Leon Battista Alberti
  • 124

    Il denaro in se stesso è un male.

     Lev Tolstoj
  • 125

    Il denaro non rappresenta altro che una nuova forma di schiavitù impersonale, al posto dell'antica schiavitù personale.

     Lev Tolstoj
  • 126

    Ci sono tre modi per buttare via i soldi: le corse è il più veloce, le donne il più piacevole, l'agricoltura il più sicuro.

     Lord Amherst
  • 127

    In se stesso il denaro non ha valore, ne ha solo per quello che può dare in cambio. Molta gente se ne serve per intenti disonesti, e allora non ricava né saggezza, né soddisfazione, né rispetto per se stessa.

     Louis Bromfield
  • 128

    In amore, il denaro compera tempo, luogo, intimità, comodità e un piccolo angolo dove stare soli.

     Mae West
  • 129

    Che il denaro non abbia colore è falso. Un modo nuovo di guadagnarlo restituisce un'aria di nuovo alle monete a cui l'uso ha tolto il lustro.

     Marcel Proust
  • 130

    Perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto?

     Marcello Marchesi
  • 131

    Chi non ha denaro sta meglio morto. Da morto puoi rilassarti senza soldi, qui in vita no.

     Marco Chierici
  • 132

    Nessuno ricorderebbe il Buon Samaritano se avesse avuto solo buone intenzioni. Aveva anche soldi.

     Margaret Thatcher
  • 133

    Il denaro è un servo che spesso tiranneggia il padrone.

     Mario Vassalle
  • 134

    Pochi sono tirchi con i soldi degli altri, inclusi gli avari.

     Mario Vassalle
  • 135

    Ci sono due casi in cui l'uomo non deve speculare in borsa: quando non ha soldi e quando i soldi ce li ha.

     Mark Twain
  • 136

    I soldi sono la carta di credito di un uomo povero.

     Marshall Mcluhan
  • 137

    Tutto quello che ti dà il denaro è un certo lusso nell'infelicità.

     Marthe Keller
  • 138

    Con il denaro è andata come con tutto il resto. Da utile mezzo è diventato fine, da servo si è fatto padrone, crediamo di maneggiarlo e invece ci manipola, crediamo di usarlo e invece ci usa, crediamo di muoverlo e invece ci fa muovere, anzi trottare, crediamo di possederlo e invece ci possiede.

     Massimo Fini
  • 139

    Il denaro ha la capacità di ridurre i valori più alti e quelli più bassi a una sola forma di valore, la sua.

     Massimo Fini
  • 140

    Oggi tutto, o quasi, è denaro, tutto dipende dal denaro, tutto si riconnette al denaro. Il denaro, con la sua straordinaria fluidità, si infila in ogni anfratto della nostra esistenza. E tanto più si smaterializza e diventa quasi invisibile tanto più incombe, determina gli stili di vita, diventa il fine primario. Non è possibile ignorarlo.

     Massimo Fini
  • 141

    L'attuale creazione di denaro dal nulla, operata dal sistema bancario, è identica alla creazione di moneta da parte dei falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto.

     Maurice Allais
  • 142

    I soldi modellano la vita a propria immagine e quantità.

     Michelangelo Cammarata
  • 143

    Il denaro è la chiave che apre tutte le porte.

     Molière
  • 144

    Il denaro è timido e sfuggente, lo si deve corteggiare e conquistare con metodi analoghi a quelli usati da un innamorato cui non manca la determinazione per sedurre la donna preferita.

     Napoleon Hill
  • 145

    Il potere usato per -corteggiare- il denaro è simile a quello che serve per conquistare una ragazza. Infatti, bisogna unirlo alla fede, al desiderio e alla tenacia, attivandolo attraverso un progetto da mettere in pratica.

     Napoleon Hill
  • 146

    L'accumulo del denaro non può essere lasciato alla fortuna o alle occasioni favorevoli. Occorre rendersi conto che tutti quelli che si sono arricchiti si sono impegnati in via preliminare a sognare, sperare, desiderare, volere e progettare prima di intascare i soldi.

     Napoleon Hill
  • 147

    Esiste un particolare piacere nel coraggio che sa collocarsi al di sopra della ricchezza. Disprezzare il denaro equivale in effetti a detronizzare un re. Ci si prova un bel gusto.

     Nicolas Chamfort
  • 148

    Il denaro non ha tutto quel valore che gli uomini gli hanno attribuito. Tutto il mio denaro è stato investito in esperimenti, permettendomi di giungere a scoperte che hanno contribuito a migliorare la vita dell'uomo.

     Nikola Tesla
  • 149

    Certo che ci sono cose nella vita che il denaro non può comprare, ma è molto buffo avete mai provato a comprarle senza denaro?

     Ogden Nash
  • 150

    C'è una sola classe, nella società, che pensa al denaro più dei ricchi, ed è quella dei poveri. I poveri non riescono a pensare ad altro.

     Oscar Wilde
  • 151

    Oggigiorno i giovani credono che il denaro sia tutto, e quando sono grandi ne hanno la certezza.

     Oscar Wilde
  • 152

    Quando ero giovane credevo che la cosa più importante della vita fosse il denaro, ora che sono vecchio so che è vero.

     Oscar Wilde
  • 153

    I soldi non possono acquistare la classe.

     Paulo Coelho
  • 154

    La gente nuoterà nella merda se ci metti un po' di dollari dentro.

     Peter Sellers
  • 155

    Chi ha i soldi naviga con vento sicuro.

     Petronio Arbitro
  • 156

    Il denaro non dà la felicità? Che cosa la dà allora, vi domando?

     Pierre Benoit
  • 157

    Il denaro non dà la felicità; ma ti permette di sceglierti l'infelicità che più ti piace.

     Pierre Jean Vaillard
  • 158

    Sebbene in ogni cosa tanto una persona valga quanti quattrini ha.

     Pietro Ellero
  • 159

    Ho scelto l'uomo simpatico a preferenza del ricco: preferisco un uomo senza denaro al denaro senza un uomo.

     Plutarco
  • 160

    I soldi da soli fanno girare tutto il mondo.

     Publilio Siro
  • 161

    Fai quattrini, onestamente, se puoi, e se no, come ti capita.

     Quinto Orazio Flacco
  • 162

    Fate soldi, se potete in maniera onesta, se no comunque.

     Quinto Orazio Flacco
  • 163

    La distruzione del denaro è l'unico autentico sacrilegio di cui ci sia stato tramandato l'orrore.

     Rex Stout
  • 164

    100 dollari al 7 per cento d'interesse, composto trimestralmente, per 200 anni, salgono a più di 100.000.000 dollari... ma allora non varranno più niente.

     Robert Anson Heinlein
  • 165

    Il denaro è la più sincera delle adulazioni. Le donne amano essere adulate. Anche gli uomini.

     Robert Anson Heinlein
  • 166

    Il denaro è sincero. Se un uomo parla del suo onore, fallo pagare in contanti.

     Robert Anson Heinlein
  • 167

    Sono in molti a tirar fuori i soldi dalle tasche del prossimo. Coloro che lo fanno con le mani si chiamano borsaioli.

     Robert Lembke
  • 168

    Il denaro è una maledizione quando non se ne ha abbastanza.

     Roberto Gervaso
  • 169

    Se il denaro non dà la felicità, neppure la toglie.

     Roberto Gervaso
  • 170

    I soldi non fanno la felicità, dicono. Senza dubbio stanno parlando dei soldi degli altri.

     Sacha Guitry
  • 171

    Si dice che il denaro non è tutto nella vita. Si parla sicuramente del denaro degli altri.

     Sacha Guitry
  • 172

    È stato detto che l'amore per il denaro è la radice di tutti i mali. Lo stesso si può dire della mancanza di denaro.

     Samuel Butler
  • 173

    Per un uomo, ci sono pochi modi più innocenti di tenersi occupato che quello di far soldi.

     Samuel Johnson
  • 174

    Se giudichi il denaro un bene, ti angustierà una povertà falsa.

     Seneca
  • 175

    Una piccola somma data in prestito crea un debitore, una grossa crea un nemico.

     Seneca
  • 176

    Se guardate tutto ciò che viene messo in vendita, scoprirete di quante cose potete fare a meno!

     Socrate
  • 177

    Il denaro è una pura astrazione.

     Soren Kierkegaard
  • 178

    Il denaro non può comprare la felicità, ma rende la miseria più sopportabile.

     Spike Milligan
  • 179

    Tutto ciò che chiedo è di avere la possibilità di provare che il denaro non può farmi felice.

     Spike Milligan
  • 180

    Sono l'unica persona che conosco che è riuscita a perdere un quarto di un miliardo di dollari in un solo anno… è qualcosa che ti forma il carattere.

     Steve Jobs
  • 181

    Si può essere giovani senza soldi, ma non si può essere vecchi senza averli.

     Tennessee Williams
  • 182

    Chi possiede grandi ricchezze è spesso sommerso dalle preoccupazioni e non desidera altro che aumentare ulteriormente il proprio patrimonio, divenendo così schiavo del denaro. Denaro che, sebbene sia utile e necessario, non è fonte di felicità.

     Tenzin Gyatso
  • 183

    Viviamo in una società dove nessuna legge proibisce di guadagnare denaro diffondendo ignoranza o, in qualche caso, stupidità.

     Tom Hanks
  • 184

    Chi dice che i soldi non fanno la felicità, oltre a essere antipatico, è pure fesso.

     Totò
  • 185

    Il denaro fa la guerra, la guerra fa il dopoguerra, il dopoguerra fa la borsa nera, la borsa nera rifà il denaro, il denaro rifà la guerra.

     Totò
  • 186

    Il denaro somiglia alla carta igienica: quando serve, serve con una certa urgenza.

     Upton Sinclair
  • 187

    Il denaro, come la droga, uccide mentre promette metamorfosi da sogno.

     Vittorino Andreoli
  • 188

    Il denaro, come oggetto simbolico di potere, riporta al mondo della criminalità, al coltello od alla pistola tenuti sempre, come il portafoglio, in una tasca della giacca.

     Vittorino Andreoli
  • 189

    L'accumulo infinito di denaro, senza che mai si raggiunga una gratificazione completa, ricorda un'altra dipendenza, quella dal sesso. Chi ne è soggetto non è mai in pace.

     Vittorino Andreoli
  • 190

    Il capitale deve essere mosso dall'interesse personale; non può essere lusingato dalla benevolenza.

     Walter Bagehot
  • 191

    La prima regola: non perdere denaro. La seconda: non dimenticare mai la prima.

     Warren Buffett
  • 192

    Il modo più veloce per raddoppiare il tuo denaro è di piegare la banconota in due e rimetterla in tasca.

     Will Rogers
  • 193

    Troppa gente spende soldi che non ha guadagnato, per comprare cose che non vuole, per impressionare gente che non gli piace.

     Will Smith
  • 194

    Chi non ha denaro, mezzi e pace manca di tre buoni amici.

     William Shakespeare
  • 195

    Niente arriva a sproposito, se arriva insieme al denaro.

     William Shakespeare
  • 196

    Non chiedere né dar danaro in prestito: col prestito si perde, molto spesso, il danaro e l'amico, e il fare debiti ottunde il senso della parsimonia.

     William Shakespeare
  • 197

    Nulla può andare male se viene insieme ai soldi.

     William Shakespeare
  • 198

    Il denaro è una specie di sesto senso senza il quale non si riesce a utilizzare completamente gli altri cinque.

     William Somerset Maugham
  • 199

    La gente ha sempre bisogno di mangiare, di bere e di divertirsi. Perciò si va a colpo sicuro quando si impiega il proprio denaro in ciò che il pubblico ritiene indispensabile.

     William Somerset Maugham
  • 200

    Se il denaro è la tua speranza per l'indipendenza, non ne avrai mai. La sola vera sicurezza che un uomo può avere a questo mondo è una scorta di conoscenza, esperienza e capacità.

     Henry Ford
  • 201

    Il denaro non ha odore, ma a partire da un milione comincia a farsi sentire.

     Tristan Bernard
  • 202

    Sono stati i Fenici ad inventare il denaro, ma perché così poco ?

     Johann Nestroy
  • 203

    L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto.

     Maurice Allais
  • 204

    Il modo più sicuro di perdere la propria indipendenza è spendere il denaro che non si possiede.

     Mustafa Kemal Ataturk
  • 205

    Dicono che il denaro non sia tutto. Vero, ma guardate quante cose è.

     Robert Orben
  • 206

    Oggi è facile diventare milionario quando si è miliardario.

     Jerry Lewis
  • 207

    È da desiderare piú l'onore e la riputazione che le ricchezze.

    » Ricordi politici e civili Francesco Guicciardini
  • 208

    Il denaro non è mai stato una grossa motivazione per me, eccetto come sistema per tenere il punteggio. La vera eccitazione sta nel giocarsi la partita.

     Donald Trump
  • 209

    Per denaro sarei disposto a fare qualunque cosa, persino una buona azione.

     Antoine Rivarol
  • 210

    I metodi che aiutano un uomo a guadagnarsi una fortuna sono gli stessi che gli impediscono di godersela.

     Antoine Rivarol
  • 211

    Amicizia e denaro: olio ed acqua.

     Mario Puzo
  • 212

    Nessuno dovrebbe essere un imbroglione, a meno che realmente non abbia bisogno di soldi.

     Mario Puzo
2017-07-15T19:11:58+02:00