104 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Difetti

placeholder

immagine non disponibile

I difetti di una persona, insieme ai suoi pregi, qualificano il suo essere, così come i vizi e difetti caratteriali ne descrivono la personalità. Questa raccolta di aforismi celebri sull’imperfezione e frasi sui difetti, può aiutare ad ampliare la propria visione sulla natura del genere umano.

☰ Per saperne di più...
  • 1) Chi parla male del prossimo è un ipocrita che non ha il coraggio di guardare i propri difetti.
    Jorge Mario Bergoglio
  • 2) Andare d'accordo con gli uomini significa fingere di non vedere i loro vizi o difetti.
    Angelo Gatti
  • 3) Più difetti un uomo ha, più vecchio e meno amabile è, tanto più risonante sarà il suo successo.
    Donatien Alphonse François De Sade
  • 4) È più facile nascondere i propri difetti che correggerli.
    Mario Vassalle
  • 5) Non si deve dare molto credito agli uomini quando parlano dei loro difetti. Taluni si credono perfetti perchè non chiedono molto a se stessi.
    Hermann Hesse
  • 6) Le donne ci amano per i nostri difetti. Se ne abbiamo abbastanza, ci perdonano tutto, anche la nostra intelligenza.
    Oscar Wilde
  • 7) Solitamente, in una vera storia d'amore, la persona con cui stai è lo specchio migliore per vedere i tuoi difetti e i tuoi limiti.
    Fabio Volo
  • 8) Si lascia che ci rinfaccino i nostri difetti, ci si lascia castigare, e per essi si sopportano pazientemente non pochi mali; ma si perde ogni pazienza se dobbiamo rinunciarvi.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 9) Se non avessimo difetti, non proveremmo tanto piacere a notare quelli degli altri.
    François De La Rochefoucauld
  • 10) L'invidia è il segno sicuro del difetto, dunque se è rivolta ai meriti altrui è il segno del difetto di meriti propri.
    Arthur Schopenhauer
  • 11) Una virtù non è altro che un vizio che s'innalza invece di abbassarsi; e una qualità è un difetto che ha saputo rendersi utile.
    Donatien Alphonse François De Sade
  • 12) Degli scacchi è stato detto che la vita non è abbastanza lunga per essi, ma questo è il difetto della vita, non degli scacchi.
    Irving Chernev
  • 13) Innamoratevi delle persone come realmente sono e non come le vuole la vostra fantasia. Innamoratevi delle persone vere, con le loro fragilità, con i loro difetti, con gli errori che hanno commesso. Ed accettatele come sono. Non amate mai le persone col desiderio di cambiarle. Innamoratevi degli sguardi, delle carezze, delle tenerezze che queste persone vi possono dare. Solo così è amore vero che può durare.
    Agostino Degas
  • 14) Un uomo senza difetti è una montagna senza crepacci. Non m'interessa.
    René Char
  • 15) Un uomo benevolo dovrebbe permettersi qualche difetto, per non far fare brutta figura ai propri amici.
    Benjamin Franklin
  • 16) Cerchiamo di farci un vanto dei difetti da cui non ci vogliamo emendare.
    François De La Rochefoucauld
  • 17) L'astuzia è l'arte di celare i nostri difetti, e di scoprire le debolezze degli altri.
    William Hazlitt
  • 18) Non è l'assenza di ogni difetto, ma la presenza di eminenti qualità, che costituisce un temperamento e perfino un genio.
    Victor Schoelcher
  • 19) Vuoi essere e più giusto e più saggio? Spalanca men gli occhi su' difetti d'altrui, ed aprili un po' meglio su' tuoi.
    Michele Colombo
  • 20) È una male essere pieni di difetti, ma è anche peggio esserne pieni e non volerlo riconoscere, perché è un aggiungere agli altri anche quello di una volontaria illusione.
    Blaise Pascal
  • 21) Soltanto i grandi uomini possono avere grandi difetti.
    François De La Rochefoucauld
  • 22) In amicizia non si può andare lontano se non si è disposti a perdonarsi scambievolmente i piccoli difetti.
    Jean De La Bruyère
  • 23) Ci sono difetti che, sfruttati bene, brillano più della stessa virtù.
    François De La Rochefoucauld
  • 24) Spesso nei rapporti umani siamo apprezzati più per i nostri difetti che per le nostre buone qualità.
    François De La Rochefoucauld
  • 25) Dovresti esaminarti quotidianamente. Se trovi dei difetti, dovresti correggerli. Quando non ne trovi, dovresti provare a cercarli con maggior impegno.
    Israel Zangwill
  • 26) Ci sono persone a cui difetti stanno bene, e altre che con le loro buone qualità fanno una brutta figura.
    François De La Rochefoucauld
  • 27) Ogni eccesso è un difetto.
    Joseph Joubert
  • 28) Se tolleri i difetti di un amico senza correggerli, li fai tuoi.
    Publilio Siro
  • 29) Le grandi menti sono capaci di grandi difetti come di grandi virtù.
    Cartesio
  • 30) Nelle persone ogni qualità ha il contrappeso di qualche difetto.
    Lalla Romano
  • 31) Compiacersi dei mali dei nostri simili è crudeltà; rilevarne i difetti è malignità; riportare i fatti o i discorsi dell'amico per nuocergli è perfidia.
    Giuseppe Giusti
  • 32) Vi sono difetti che, sapendoli ben adoperare, fanno miglior figura delle virtù.
    François De La Rochefoucauld
  • 33) Certi difetti sono necessari perché un individuo esista. Ci spiacerebbe se i vecchi amici lasciassero certe loro particolarità.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 34) Confessiamo i nostri difetti per riparare con la sincerità al torto che essi ci procurano nell'opinione altrui.
    François De La Rochefoucauld
  • 35) L'odio è soltanto un difetto dell'immaginazione.
    Graham Greene
  • 36) Per vivere in pace, è più necessario nascondere il merito che i difetti.
    Anne Claude De Caylus
  • 37) Confessiamo i piccoli difetti, solo per convincere che non ne abbiamo di più grandi.
    François De La Rochefoucauld
  • 38) La miglior qualità di certa gente è il buon uso che sa fare dei propri difetti.
    Roberto Gervaso
  • 39) Chi non è capace di aver difetti, non è capace di avere umanamente grandi virtù.
    Alessandro Verri
  • 40) Alcuni difetti ci arrivano dai cromosomi dei nostri genitori, altri li assorbi dall'ambiente, altri li sviluppi per conto tuo. Poi ci sono i difetti di compensazione, i difetti di reazione, i difetti di difesa, difetti che sono solo ombre di qualità e difetti che mettono qualsiasi qualità in ombra.
    Andrea De Carlo
  • 41) Bisogna avere molta esperienza della vita, molta logica, molta bontà per saper godere delle qualità dell'altro senza infastidirsi a causa dei suoi difetti.
    Ivan Goncarov
  • 42) Se la gioventù è un difetto, essa è un difetto di cui ci liberiamo troppo presto.
    James Russell Lowell
  • 43) Confessare altrui i propri difetti è assai meno doloroso che confessarli a sé stessi.
    Iginio Ugo Tarchetti
  • 44) Spesso il talento è un difetto del carattere.
    Karl Kraus
  • 45) È molto meno raro trovare uomini senza virtù che uomini senza difetti.
    Axel Oxenstierna
  • 46) È bene che non esista nessuno senza difetti: perché non avrebbe un solo amico al mondo.
    William Hazlitt
  • 47) L'originalità in arte ha più spesso radice in difetti che non in virtù.
    Carlo Dossi
  • 48) Vi sono persone che, senza i loro difetti, giammai avrebbero fatto conoscere le loro qualità.
    Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • 49) Conosci te stesso? Potrai rispondere di sì senza paura di sbagliare quando scoprirai in te stesso più difetti di quanti ne vedano gli altri.
    Christian Friedrich Hebbel
  • 50) In un certo senso, ogni terapia che ha successo si conclude con un fallimento. Non si raggiunge la propria immagine di perfezione. Il paziente si rende conto che avrà sempre dei difetti. Sa, tuttavia, che la sua crescita non è terminata e che il processo creativo iniziato in terapia è adesso sotto la sua personale responsabilità.
    Alexander Lowen
  • 51) La tipica frase: “Ah, se io ho un difetto è essere sincero; io dico sempre quello che penso” merita la seguente risposta: “Ma dato che pensi delle cazzate, preferirei che tu fossi bugiardo”.
    Gioele Dix
  • 52) Il riso castiga certi difetti pressappoco come la malattia castiga certi eccessi.
    Henri Bergson
  • 53) Nessuno di noi riesce a sopportare che gli altri abbiano gli stessi nostri difetti.
    Oscar Wilde
  • 54) I nostri difetti sono gli occhi attraverso i quali vediamo l'ideale.
    Friedrich Nietzsche
  • 55) Questa nostra epoca difetta di stile perché difetta di unità spirituale. Qui sta la tragedia del nostro tempo rispetto ad altri della storia più felici.
    Ardengo Soffici
  • 56) Bisogna scoprire i difetti dello stile negli scritti altrui al fine di poterli evitare nei propri.
    Arthur Schopenhauer
  • 57) Conoscere la virtù senza coltivarla, accumulare conoscenze senza approfondirle, sentir parlare del giusto senza praticarlo, vedere i propri difetti senza correggerli: ecco ciò che mi preoccupa.
    Confucio
  • 58) I virtuosi sono coloro a cui manca, per così dire, il coraggio dei propri difetti.
    Willard Huntington Wright
  • 59) Chi conosce i difetti altrui è uomo di buon discernimento: di molto migliore chi conosce i propri.
    Arturo Graf
  • 60) È seccante che le mogli si accorgano sempre dei difetti dei loro mariti, soltanto quando hanno già un amante.
    Ardengo Soffici
  • 61) I doveri dell'amicizia ammettono una sola eccezione: quella di non confidare all'amico i propri difetti, che, se fosse possibile, non dovrebbero essere confidati neppure a se stessi.
    Baltasar Gracián
  • 62) Il solo difetto della morte è che essa ci pone in condizione di non poter apprezzare il suo beneficio.
    Andrea Emo
  • 63) Chiunque creda di vedere cosa senza difetti, pensa quello che non è mai stato, né esiste, né mai sarà.
    Alexander Pope
  • 64) La debolezza di carattere è l'unico difetto che non si può correggere.
    François De La Rochefoucauld
  • 65) Quando non si tratta che di amarsi, non c'è nessun pericolo di lasciarsi reciprocamente sedurre dallo charme e dalle qualità l'uno dell'altro; ma quando si tratta di sposarsi, sarà utile che ciascuno sappia bene se potrà sopportare i difetti dell'altro.
    Alphonse Karr
  • 66) Ho un aspetto tremendo, e non bado a vestirmi bene o a essere attraente, perché non voglio che mi capiti di piacere a qualcuno. Minimizzo le mie qualità e metto in risalto i miei difetti. Eppure c'è lo stesso qualcuno a cui interesso: ne faccio tesoro e mi chiedo:"Che cosa avrò sbagliato?
    Andy Warhol
  • 67) Il bello non è non aver difetti. Il bello è essere sempre sé stessi, con semplicità, riconoscendo serenamente i propri pregi e difetti... Perché nessuno è perfetto!
    Ada Ferrante
  • 68) Come si porta il peso del proprio corpo senza sentirlo, mentre invece si sente quello di ogni corpo estraneo che si voglia muovere, così non si notano i propri difetti, ma solo quelli degli altri.
    Arthur Schopenhauer
  • 69) La fortuna ci corregge di parecchi difetti, di cui non saprebbe correggerci la ragione.
    François De La Rochefoucauld
  • 70) È facile scoprire un difetto, ma far di meglio può essere difficile.
    Plutarco
  • 71) Il cavallo non difetta di intelligenza; troppo spesso l'intelligenza è in lui paralizzata dalla ipersensibilità.
    Alessandro Alvisi
  • 72) L'orgoglio che tacitamente ci fa supporre la nostra superiorità nell'abbassamento degli altri, ci consola de' nostri difetti col pensiero che gli altri ne abbiano de' simili o de' peggiori.
    Alessandro Manzoni
  • 73) Per la maggior parte delle persone correggersi vuol dire cambiare i propri difetti.
    Voltaire
  • 74) Se incontri un uomo di valore, cerca di rassomigliargli. Se incontri un uomo mediocre, cerca i suoi difetti in te stesso.
    Confucio
  • 75) I difetti non si avvertono soltanto in chi si fa notare poco.
    » Oracolo manuale e arte di prudenzaBaltasar Gracián
  • 76) Siamo costernati delle nostre ricadute, e di vedere che le nostre sventure non hanno potuto correggerci dei nostri difetti.
    Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • 77) Se non avessimo difetti, non proveremmo tanto piacere a correggerci, a lodare negli altri ciò che a noi manca.
    Isidore Lucien Ducasse
  • 78) Le donne sposate hanno un difetto in più delle donne sole: il marito.
    Enrique Jardiel Poncela
  • 79) Siamo costernati delle nostre ricadute, di vedere che le nostre sventure hanno potuto correggerci dei nostri difetti.
    Isidore Lucien Ducasse
  • 80) Di solito si detesta chi ci assomiglia, e i nostri stessi difetti visti dal di fuori ci esasperano.
    Marcel Proust
  • 81) In mancanza di meglio, alcuni sono orgogliosi dei propri difetti, se non dei propri sbagli.
    Mario Vassalle
  • 82) Tutti noi abbiamo la grave tendenza a considerare i nostri difetti come delle qualità e le qualità e degli altri come difetti.
    Edmond Thiaudière
  • 83) L'essenza di un uomo si trova nei suoi difetti.
    Francis Picabia
  • 84) Il principale difetto degli inesperti: l'entusiasmo.
    Giovanni Soriano
  • 85) Chi medita cerca di conoscere i suoi difetti, tenta di correggerli e si modera negli impulsi.
    Padre Pio
  • 86) Talora i nostri difetti sono i migliori avversari dei nostri vizi.
    Marguerite Yourcenar
  • 87) Il suicidio ha un solo difetto: quello di attribuire alla vita un'importanza che non merita.
    Giovanni Soriano
  • 88) Chi va contro natura facendo mostra di capacità fittizie e forzando le proprie reali inclinazioni riesce solo a raddoppiare il difetto.
    Erasmo Da Rotterdam
  • 89) È difetto assai comune non essere mai contenti della propria sorte, e non essere scontenti del proprio ingegno.
    Madeleine De Souvré De Sablé
  • 90) I due difetti della nostra età sono la mancanza di principi e la mancanza di profilo.
    Oscar Wilde
  • 91) Appena abbiamo perduto un difetto, eccone un altro che si affretta a sostituirlo. Il nostro equilibrio ha questo prezzo.
    Emil Cioran
  • 92) La natura ha delle perfezioni per dimostrare che essa è l'immagine di Dio e ha dei difetti per mostrare che ne è solo un'immagine.
    Blaise Pascal
  • 93) Fino all'anno scorso avevo un solo difetto: ero presuntuoso.
    Woody Allen
  • 94) Per evitare un difetto, gli stolti cadono nel difetto contrario.
    Quinto Orazio Flacco
  • 95) Gli assenti non sono mai senza difetti, né i presenti senza una scusa.
    Benjamin Franklin
  • 96) Non so se è possibile correggersi dei propri difetti, ma so che si può essere presi dal disgusto delle proprie qualità quando le si ritrova negli altri.
    Jules Renard
  • 97) Quando un cantante è famoso lo si deve ai suoi pregi ma anche ai suoi difetti, quei difetti che agli occhi del pubblico sono divenuti qualità peculiari, un tratto distintivo di una personalità artistica ormai ben definita.
    Alfredo Kraus
  • 98) I difetti degli altri assomigliano troppo ai nostri.
    Leo Longanesi
  • 99) Quali difetti è lecito conservare, anzi, coltivare in noi? Quelli che lusingano il nostro prossimo, piuttosto che ferirlo.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 100) Tutti hanno lo stesso difetto: aspettano di vivere, giacché non hanno il coraggio di ogni istante.
    Emil Cioran
  • 101) Quando si vedono nettamente i difetti degli altri, li si possiede.
    Jules Renard
  • 102) Cinico. Mascalzone che, a causa di un difetto alla vista, vede le cose come realmente sono e non come dovrebbero essere.
    Ambrose Bierce
  • 103) Avere grandi difetti è prerogativa soltanto dei grandi uomini.
    » Massime.François de La Rochefoucauld
  • 104) Perdoniamo facilmente agli amici i difetti che non ci toccano.
    François De La Rochefoucauld
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy