76 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Parlare

placeholder

immagine non disponibile

☰ Per saperne di più...
  • 1) Molte volte con Brad facciamo il bagno insieme, noi due soli, e con calma ci riveliamo i nostri pensieri. Non so perché, ma mi è più facile parlare quando sono nuda.
    Angelina Jolie
  • 2) Il primo dovere di un uomo è parlare; è questa la sua principale ragione di vita.
    Robert Louis Stevenson
  • 3) La nostra sola giustificazione, se ne abbiamo una, è di parlare in nome di tutti coloro che non possono farlo.
    Albert Camus
  • 4) Parla in quel tempo che non è utile il tacere.
    Piovano Arlotto
  • 5) Parla poco, fai molto.
    Benjamin Franklin
  • 6) Per bene che si parli, quando si parla troppo, si finisce sempre per dire delle bestialità.
    Alexandre Dumas (padre)
  • 7) Certe persone parlano soltanto perché pensano che il rumore sia più sopportabile del silenzio.
    Margaret Halsey
  • 8) Se sei poco convinto non parlarne, ma se sei convinto parlane comunque poco.
    Giuseppe Cicero
  • 9) Lasciate che un uomo parli abbastanza a lungo e troverà credenti.
    Robert Louis Stevenson
  • 10) Quando le persone ci parlano degli altri sono di solito monotone. Ma quando ci parlano di sé sono quasi sempre interessanti, e se si potesse zittirle quando diventano noiose così facilmente come si può chiudere un libro che ci ha tediato, sarebbero assolutamente perfette.
    Oscar Wilde
  • 11) Non si parla solamente per parlare, per dire -ho fatto questo- -ho fatto quello- -ho mangiato e bevuto-, ma si parla per farsi un'idea, per capire come va questo mondo.
    Cesare Pavese
  • 12) Parlare: ecco la via più sicura per fraintendere, per rendere tutto piatto e insulso.
    Hermann Hesse
  • 13) C'è della gente che parla un minuto prima di pensare.
    Jean De La Bruyère
  • 14) Parlare è da stupidi, tacere è da codardi, ascoltare è da saggi.
    Carlos Ruiz Zafon
  • 15) Advertite bene nel parlare vostro di non dire mai sanza necessitá cose che riferite possino dispiacere a altri; perché spesso in tempi e modi non pensati nuocono grandemente a voi medesimi: advertitevi, vi dico, bene; perché molti etiam prudenti vi errano, ed è difficile lo astenersene; ma se la difficultá è grande, è molto maggiore el frutto che ne risulta a chi lo sa fare.
    Francesco Guicciardini
  • 16) Parlare degli altri è forse l'unico modo che abbiamo per parlare liberamente e sinceramente di noi stessi.
    Agostino Degas
  • 17) Soltanto chi parla di quello che ha sperimentato è fiducioso.
    Hermann Hesse
  • 18) Non si parla mai così bene come quando non si sa perfettamente quello che si sta dicendo.
    Joseph Joubert
  • 19) Prima di parlare domandati se ciò che dirai corrisponde a verità, se non provoca male a qualcuno, se è utile, ed infine se vale la pena turbare il silenzio per ciò che vuoi dire.
    Buddha
  • 20) Non parlate male di nessuno in sua presenza, né bene di nessuno alle sue spalle.
    Ben Jonson
  • 21) Su ciò di cui non si può tacere bisogna parlare.
    Giovanni Soriano
  • 22) Se non si parla di una cosa, essa non è mai esistita. E semplicemente... l'espressione che dà realtà alle cose.
    Oscar Wilde
  • 23) Mentre all'uomo si chiede di parlare secondo competenza e talento, alla donna si chiede di parlare con il corpo.
    Dacia Maraini
  • 24) Ci sono persone che parlano, parlano, parlano... finché trovano qualcosa da dire.
    Sacha Guitry
  • 25) Parla al momento giusto.
    Biante
  • 26) Chi parla da solo in pubblico a lungo, senza adulare gli ascoltatori, suscita antipatia.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 27) Di ciò di cui non si può parlare, bisogna a poco a poco cessare di tacere.
    Christa Wolf
  • 28) Nel parlare ci può essere onore o disonore; la lingua dell'uomo è la sua rovina.
    Siracide
  • 29) Se parli solo a te stesso, come puoi pretendere di essere ascoltato.
    Ade Becci
  • 30) Chi parla troppo cerca di nascondere qualcosa. Chi tace in modo coerente è invece convinto di qualcosa.
    Sandor Marai
  • 31) Se tu parlassi nella conversazione con meno veemenza le tue ragioni riuscirebbero più efficaci. Nessuno persuade, se è appassionato. Commuoverà, forse, ma non tirerà l'assenso.
    Romano Amerio
  • 32) Parlano poco per essere amici, troppo per essere innamorati.
    Dino Basili
  • 33) Se noi imparassimo a parlare, gli animali ci capirebbero meglio.
    Tonino Guerra
  • 34) A parlarne troppo non si apprezza più nulla.
    Ernest Hemingway
  • 35) Parlare molto di sé può anche essere un mezzo per nascondersi.
    Friedrich Nietzsche
  • 36) Se volessero parlare di ciò solo che intendono, gli uomini quasi non parlerebbero.
    Arturo Graf
  • 37) C'è chi non sa vedere, né ascoltare. Eppure parla.
    Ada Ferrante
  • 38) Non parlerei tanto di me stesso se ci fosse qualcun altro che conoscessi ugualmente bene.
    Henry David Thoreau
  • 39) La gente esperta sa tastare il polso all'animo altrui attraverso la parola, e proprio per questo un saggio disse: -Parla, se vuoi che io ti conosca!-.
    Baltasar Gracián
  • 40) In verità noi parliamo solo a noi stessi, ma talvolta lo facciamo a voce abbastanza alta perché gli altri ci possano udire.
    Khalil Gibran
  • 41) Niente è più facile che parlare.
    Publio Terenzio Afro
  • 42) Di ciò di cui non si può parlare, bisogna tacere.
    Ludwig Wittgenstein
  • 43) Le persone che continuano a parlare di questioni di poca importanza probabilmente hanno qualche problema nel loro animo. Ripetono all'infinito le stesse cose per essere elusive e per nascondere le loro difficoltà. Ascoltarle fa sorgere dubbi nel cuore.
    Yamamoto Tsunetomo
  • 44) Il parlare è spesso un tormento per me e ho bisogno di molti giorni di silenzio per ricoverarmi dalla futilità delle parole.
    Carl Gustav Jung
  • 45) Se le persone che parlano male di me, sapessero quello che dico io di loro, parlerebbero peggio.
    Jim Morrison
  • 46) Rimproveriamo alla gente di parlare di sé; ma è l'argomento che sa trattare meglio.
    Anatole France
  • 47) Quelli che parlano sempre male nuocciono di rado: meditano più male di quanto possano farne.
    Luc De Clapiers De Vauvenargues
  • 48) I grandissimi da Cristo a Socrate, a Buddha hanno parlato e non hanno scritto.
    Claudio Magris
  • 49) Certe volte penso, ma lo penso veramente, che bisognerebbe piantarla con questa storia del parlare. Perché tanto non serve a niente. Non è questione di capirsi, fare fatica a ritrovarsi nelle cose; non è questo. È che nessuna conversazione regge l'argomento per più di un paio di battute; è la pertinenza, il problema.
    Diego De Silva
  • 50) Taluni parlano per potersi ignorare.
    Luigi Trucillo
  • 51) Parlare non risolve i problemi, semmai gli dà una lisciatina. Non si può fare affidamento sulle parole, questo è tutto.
    Diego De Silva
  • 52) È incredibile quante cose si dicono quando si parla di altre cose.
    Carlo Gragnani
  • 53) Vi è solo una cosa peggiore al mondo del far parlare di sé. E' il non far parlare di sé.
    Oscar Wilde
  • 54) Suol dirsi che quando parla il pazzo è segno che ha udito parlare il savio. In certe materie di delicatezza, quando parlano i severi è segno che hanno udito parlare i lubrici, e che, mentre si trovano tutti d'accordo, la cosa è già passata in giudicato.
    Lorenzo Magalotti
  • 55) Parlando di sé si perde sempre qualcosa.
    Michel Eyquem De Montaigne
  • 56) Parlare è una cosa e fare è un'altra.
    Michel Eyquem De Montaigne
  • 57) Si è naturalmente portati a pensare che chi parla poco non sia un genio e chi parla troppo, uno stolto o un pazzo: allora è meglio lasciar credere di non essere geni di prim'ordine rimanendo spesso in silenzio, che passare per pazzi, travolti dalla voglia di parlare.
    Joseph Antoine Dinouart
  • 58) È bene parlare solo quando si deve dire qualcosa che valga più del silenzio.
    Joseph Antoine Dinouart
  • 59) Oggigiorno gli industriali hanno imparato a parlare come gli economisti, gli artisti come i critici e i pazienti come i medici.
    Yves Lecomte
  • 60) È proprio dell'uomo coraggioso parlare poco e compiere grandi imprese; è proprio dell'uomo di buon senso parlare poco e dire sempre cose ragionevoli.
    Joseph Antoine Dinouart
  • 61) La maggior parte delle persone parla senza ascoltare. Ben pochi ascoltano senza parlare. È assai raro trovare qualcuno che sappia parlare e ascoltare.
    Bruce Lee
  • 62) Nessuno parlerebbe molto in società, se sapesse quante volte fraintende gli altri.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 63) L'unico modo di parlare, di raccontare qualcosa della propria esperienza, è di parlare di altri.
    Claudio Magris
  • 64) Il parlare, e molto più lo scrivere di sé stesso, nasce senza alcun dubbio dal molto amor di sé stesso.
    Vittorio Alfieri
  • 65) Per milioni di anni il genere umano ha vissuto come gli animali. Poi è accaduto qualcosa che ha liberato la forza della nostra immaginazione. Abbiamo imparato a parlare.
    Stephen Hawking
  • 66) Parlare è anzitutto parlare ad altri.
    Jacques Lacan
  • 67) Parlare oscuramente lo sa fare ognuno, ma chiaro pochissimi.
    Galileo Galilei
  • 68) È importante e salutare parlare di cose incomprensibili.
    Carl Gustav Jung
  • 69) Parliamo in punta di forchetta con stile politicamente corretto.
    Valentino Zeichen
  • 70) Parliamoci, finché siamo in vita. Dopo non è detto che sia possibile.
    Pino Caruso
  • 71) Se mi venissero tolte tutte le mie forze e ricchezze, concedendomi di trattenerne una sola, conserverei la possibilità di parlare, perché con questa riconquisterei tutte le altre.
    Daniel Webster
  • 72) Chi parla sempre non ascolta mai nessuno.
    Menotti Lerro
  • 73) Non sempre dobbiamo parlare sulla piazza del mercato di quello che ci capita nella foresta.
    Nathaniel Hawthorne
  • 74) È difficilissimo parlare molto senza dire qualcosa di troppo.
    Luigi 14
  • 75) Parlare senza pensare è come sparare senza mirare.
    Thomas Fuller
  • 76) Il parlare breve suole fare più desiderio, e il parlare lungo suole fare rincrescimento.
    Bartolomeo Da San Concordio
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy