196 Aforismi Citazioni e Frasi Celebri su Bellezza

Quadro la venere di Botticelli - bellezza

la nascita di venere - Sandro Botticelli 1485

Bellezza, è un termine che deriva dal latino “bellus” (bello), che a sua volta è un diminutivo del termine “bonus” (buono).
Per Platone e Aristotele, la bellezza corrispondeva al “Vero”, mentre per gli uomini moderni la bellezza è quella qualità che in modo spontaneo suscita sensazioni di piacevolezza e benessere. Per quanto si sia tutti d’accordo nel riconoscere che esiste una bellezza oggettiva e una bellezza soggettiva, è quasi sempre la seconda che suscita le più accese discussioni. E a dispetto dei luoghi comuni che associano la bellezza al mondo femminile, ciò che viene percepito come bello, che suscita quindi un’emozione, lo si trova in ogni ambito: in natura – nell’arte – nel pensiero, non a caso infatti citiamo: bello come un cielo stellato, un capolavoro di ragazza, buono come il pane, belle parole che toccano il cuore. Abbiamo provato a raccogliere tutta la bellezza possibile, tra le frasi e gli aforismi selezionati.

☰ Per saperne di più...

Secondo un canone medievale di bellezza femminile, la fronte doveva essere ampia. Per adeguarsi a questo canone, le donne più emancipate, si sottoponevano oltre alla rasatura dei capelli, ad un impacco a base di arsenico e calce viva.

Gli antichi rituali di bellezza delle geishe, raccomandano di massaggiare i capelli in tessuti di seta.

  • 1) La bellezza di una donna non dipende dai vestiti che indossa né dall'aspetto che possiede o dal modo di pettinarsi.
    Audrey Hepburn
  • 2) Ho sognato la bellezza per lo più a occhi aperti. Ho sognato di diventare tanto bella da far voltare le persone che mi vedevano passare
    Marilyn Monroe
  • 3) La bellezza di una donna non risiede nell'estetica, ma la vera bellezza in una donna è riflessa nella propria anima. È la preoccupazione di donare con amore, la passione che essa mostra.
    Audrey Hepburn
  • 4) Che cos'è la bellezza? Una convenzione, una moneta che ha corso solo in un dato tempo e un dato luogo.
    Henrik Ibsen
  • 5) La bellezza di una donna si deve percepire dai suoi occhi, perché quella è la porta del suo cuore, il posto nel quale risiede l'amore.
    Audrey Hepburn
  • 6) La più nobile specie di bellezza è quella che non trascina a un tratto, che non scatena assalti tempestosi e inebrianti (una tale bellezza suscita facilmente nausea), ma che si insinua lentamente, che quasi inavvertitamente si porta via con sé e che un giorno ci si ritrova davanti in sogno, ma che alla fine, dopo aver a lungo con modestia giaciuto nel nostro cuore, si impossessa completamente di noi e ci riempie gli occhi di lacrime e il cuore di nostalgia. Di che abbiamo nostalgia alla vista della bellezza? Dell'essere belli: ci immaginiamo che molta felicità debba andare a ciò congiunta. Ma questo è un errore.
    Friedrich Nietzsche
  • 7) La forza della bellezza esiste in misura non minore della forza magnetica e di quella di gravità.
    Pavel Florenskij
  • 8) La bruttezza è meglio della bellezza. Dura più a lungo, e, alla fine, la gravità ci prenderà tutti.
    Johnny Depp
  • 9) La bellezza promette sempre, ma non dà mai nulla.
    Simone Weil
  • 10) La bellezza è una moneta che ha corso solo in un dato tempo e in un dato luogo.
    Henrik Ibsen
  • 11) La bellezza in una donna non è tutto, ma è l'indispensabile.
    Giovanni Soriano
  • 12) Se il naso di Cleopatra fosse stato più corto, sarebbe cambiata l'intera faccia della terra.
    Blaise Pascal
  • 13) La bellezza non salverà il mondo, perché per il mondo non c'è salvezza; ma è certo che dalla bellezza qualcuno è stato salvato da una vita di completa solitudine e disperazione, qualcun altro vi è stato scaraventato senza pietà.
    Giovanni Soriano
  • 14) La bellezza è estasi, è semplice come il desiderio del cibo. Non si può dire altro sostanzialmente, è come il profumo di una rosa: lo puoi solo odorare.
    William Somerset Maugham
  • 15) Una bella ragazza non ha bisogno di altri gioielli oltre alla giovinezza, alla salute e al suo fascino naturale.
    Pelham Grenville Wodehouse
  • 16) La bellezza è come il miele, che nelle sue dolci essenze profumate può celare la trappola di un insetto che vi s'avventuri.
    Alberto Jess
  • 17) Il bello è solo l'inizio del tremendo.
    Rainer Maria Rilke
  • 18) L'orgoglio della gioventù sta nella forza e nella bellezza, l'orgoglio della tarda età sta nella discrezione.
    Democrito
  • 19) I bei pensieri e le belle donne non durano mai.
    Charles Bukowski
  • 20) La bellezza appare come il primo bene del principe, il suo più imponenete diritto.
    Rainer Maria Rilke
  • 21) Penso che la bellezza, la femminilità e l’eleganza siano senza età, e non possano essere riprodotte artificialmente.
    Marilyn Monroe
  • 22) La bellezza è una scintilla tremula fra i muri ignifughi dell'ordinario.
    » Aforismario.netCarlo Dante
  • 23) La giovinezza è felice perché ha la capacità di vedere la bellezza. Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio.
    Franz Kafka
  • 24) Un arcobaleno che dura un quarto d'ora non lo si guarda più.
    Johann Wolfgang Von Goethe
  • 25) Essere molto belli è come essere molto intelligenti: una menomazione sociale.
    Aldo Busi
  • 26) Dille sempre che è bella, soprattutto se non lo è.
    Robert Anson Heinlein
  • 27) Tutto è bello se lo si ama.
    Charles Perrault
  • 28) La bellezza dei ragazzi sta a quella delle ragazze come la pittura a olio sta a quella a pastello.
    Arthur Schopenhauer
  • 29) La bellezza è una lettera aperta di raccomandazione che conquista subito i cuori.
    Arthur Schopenhauer
  • 30) Anche se giriamo il mondo in cerca di ciò che è bello, o lo portiamo già in noi, o non lo troveremo.
    Ralph Waldo Emerson
  • 31) Quelli che trovano significati perversi nelle cose belle, sono corrotti senza essere piacevoli. Questo è un difetto.
    Oscar Wilde
  • 32) È stato detto che la bellezza è una promessa di felicità. Inversamente, la possibilità del piacere può essere un principio di bellezza.
    Marcel Proust
  • 33) Può essere bello solo ciò che è grave.
    Anton Cechov
  • 34) Il bello è lo splendore del vero.
    Platone
  • 35) Una volta la bellezza era un dono intimo e da scoprire con pudore. Oggi, massificata in provini e casting, è diventata un possibile lavoro per chi non sa fare niente.
    Diego De Silva
  • 36) Chi è bella senza fronzoli lo è doppiamente.
    Gotthold Ephraim Lessing
  • 37) Bellezza, dono di un giorno che il cielo ci invidia.
    Alphonse De Lamartine
  • 38) Riguardo la bellezza, occorre intendersi. Se dura poco, ha un altro nome.
    Beno Fignon
  • 39) La grazia è arbitraria: la bellezza è qualche cosa di più reale e di più indipendente dal gusto e dall'opinione.
    Jean De La Bruyère
  • 40) La bellezza si vede; il fascino si sente.
    Roberto Gervaso
  • 41) La bellezza cambia il mondo e lo cambia una persona alla volta.
    Renzo Piano
  • 42) Ritengo sia meglio essere belli che essere buoni. Ma d'altra parte nessuno più di me è disposto ad ammettere che è meglio essere buoni che essere brutti.
    Oscar Wilde
  • 43) Distogli l'occhio da una donna bella, non fissare una bellezza che non ti appartiene. Per la bellezza di una donna molti sono periti; per essa l'amore brucia come fuoco.
    Siracide
  • 44) La bellezza non è qualcosa per cui si gareggia: ciascuno ha qualcosa di bello da scoprire; l'attenzione è la chiave della scoperta.
    Dacia Maraini
  • 45) È bello ciò che è insieme eccitante e sublime.
    Friedrich Schlegel
  • 46) Non faccio per vantarmi ma oggi è una bellissima giornata.
    Giuseppe Gioachino Belli
  • 47) La bellezza spesso svanisce, ma di rado così rapidamente come la gioia che ci dà.
    Mignon Mclaughlin
  • 48) Come l'amore cresce dentro di te, così cresce la bellezza. Perché l'amore è la bellezza dell'anima.
    Agostino Ippona
  • 49) Qualcuno ha detto che la bellezza è una promessa di felicità. Nessuno ha mai detto che la promessa sia stata mantenuta.
    Paul Jean Toulet
  • 50) O siamo belli o non siamo fotogenici.
    » Agorà EditriceValeriu Butulescu
  • 51) Non tutto ciò che viene fischiato è necessariamente bello o nuovo.
    Filippo Tommaso Marinetti
  • 52) A volte la gente dice che la bellezza è solo superficiale. Può darsi. Ma perlomeno non è superficiale quanto il pensiero.
    Oscar Wilde
  • 53) La bellezza da sola persuade gli occhi degli uomini senza aver bisogno d'avvocati.
    William Shakespeare
  • 54) Un bel viso è una tacita raccomandazione.
    Publilio Siro
  • 55) La bellezza tenta i ladri più dell'oro.
    William Shakespeare
  • 56) La bellezza di una donna allieta il volto; e sorpassa ogni desiderio dell'uomo; se vi è poi sulla sua lingua bontà e dolcezza, suo marito non è più uno dei comuni mortali.
    Siracide
  • 57) Chiedete al rospo che cosa sia la bellezza e vi risponderà che è la femmina del rospo.
    Voltaire
  • 58) Vi sono cose abbastanza belle per essere vedute, non abbastanza per essere sognate.
    Joseph Joubert
  • 59) La rappresentazione della realtà e la bellezza sono in arte la stessa cosa, e dove si sente che manca la bellezza, manca nient'altro che la perfezione stessa del rappresentare.
    Benedetto Croce
  • 60) Forse una sola legge basterebbe: è permesso tutto fuorché ciò che ferisce la bellezza.
    Fausto Gianfranceschi
  • 61) La bellezza è la moneta della natura, non bisogna accumularla, ma farla circolare.
    John Milton
  • 62) Ogni bellezza perfetta, come un animale o un quadro o una donna, non è che l'ultimo pezzo di un cerchio. L'ambizione dell'uomo è di scoprire e conoscere quel cerchio.
    Robert Musil
  • 63) Si dice qualche volta che la bellezza sia un pregio superficiale. E tale sia: ma in ogni modo essa è meno superficiale del pensiero.
    Oscar Wilde
  • 64) Se sono belle sono pure matte, la troppa bellezza fa impazzire una donna.
    Woody Allen
  • 65) Tutte le cose davvero importanti (bellezza, amore, creatività, gioia, pace interiore) nascono al di là della mente. Così cominciate a risvegliarvi.
    Eckhart Tolle
  • 66) Oltre un certo grado la bellezza, come l'eleganza, non è più una semplice sfida all'imperfezione e alla miseria del mondo, ma una provocazione, anzi un oltraggio: ciò spiega l'odio che non poca gente nutre verso di essa.
    Mario Andrea Rigoni
  • 67) È straordinario che sia così perfetta l'illusione che la bellezza è bontà.
    Lev Tolstoj
  • 68) Ognuno ha in sé l'originale della bellezza di cui cerca la copia nel vasto mondo.
    Blaise Pascal
  • 69) Il più delle volte un'aria di dolcezza o fierezza in una donna, non significa che essa sia dolce o fiera: è semplicemente un modo d'esser bella.
    » Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore.Alphonse Karr
  • 70) La bellezza è un breve sospiro tra un cliché e un altro.
    Ezra Pound
  • 71) Dato che non possiamo ottenere bellezza dalla vita, cerchiamo almeno di ottenere bellezza dal fatto di non potere ottenere bellezza dalla vita. Facciamo del nostro fallimento una vittoria, una cosa positiva ed elevata, con colonne, maestà e acquiescenza spirituale.
    Fernando Pessoa
  • 72) Decisi che ero bella per il semplice motivo che avevo deciso di esserlo.
    Isabel Allende
  • 73) Cosa bella e mortal passa e non dura.
    Francesco Petrarca
  • 74) La bellezza, dopo tre giorni, è tanto noiosa come la virtù.
    George Bernard Shaw
  • 75) La bellezza ci può trafiggere come un dolore.
    Thomas Mann
  • 76) Se l’oggetto del desiderio è ricco, si parla di opportunismo; se bello, di piacere; se intelligente, di fascino; e se egli non ha alcun qualità visibile, si parla di amore.
    » aforisticamente.comAaron Haspel
  • 77) Nel cuore di ogni uomo c'è un nervo segreto che risponde alle vibrazioni della bellezza.
    Christopher Morley
  • 78) In ultima istanza la bellezza altro non è che un atteggiamento.
    Isabel Allende
  • 79) L'importante è non avere le grinze al cervello. Quelle in faccia prima o poi t'aspettano al varco
    » La Magnani, Biblioteca Universale Rizzoli, 1986Anna Magnani
  • 80) La bellezza deve essere giudicata non per le proporzioni matematiche del corpo e del viso, ma per l'effetto che produce.
    » Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore.Alphonse Karr
  • 81) La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva.
    David Hume
  • 82) Certe ragazze preferiscono essere belle piuttosto che intelligenti. Non hanno tutti i torti: moltissimi ragazzi hanno la vista più sviluppata del cervello.
    Bill Lawrence
  • 83) La bellezza non è una qualità delle cose stesse: essa esiste soltanto nella mente che le contempla, e ogni mente percepisce una diversa bellezza.
    David Hume
  • 84) La bellezza altro non è che un atteggiamento.
    Isabel Allende
  • 85) La bellezza è il genio della donna: e la sua morale.
    Ardengo Soffici
  • 86) L'uso danneggia e persino distrugge la bellezza. La più nobile funzione di un oggetto è essere contemplato.
    » NieblaMiguel de Unamuno
  • 87) La bellezza è un'eloquenza muta.
    François Des Rues
  • 88) Era bella come la moglie di un altro.
    Paul Morand
  • 89) L'impero della bellezza è tale, che ho inteso un uomo di spirito, al quale si rimproverava il suo attaccamento per una donna molto sciocca, rispondere: -Io non l'ascolto mai; soltanto la guardo parlare-.
    Alphonse Karr
  • 90) La bellezza è soltanto epidermica, la bruttezza arriva fino all'osso.
    Arthur Bloch
  • 91) La bellezza deve essere giudicata non per le proporzioni matematiche del corpo e del viso, ma per l'effetto che produce.
    Alphonse Karr
  • 92) Occorre avere un po' di caos in sé per partorire una stella danzante.
    Friedrich Nietzsche
  • 93) La bellezza delle cose, più che l'utilità, v'innalzi l'anima a Dio.
    Niccolò Tommaseo
  • 94) Dicono che chi è bello dentro, lo è anche fuori. Non lo so. Io dico, invece, che chi è bello dentro, è bello. Punto! Com'è fuori non conta più.
    Antonio Curnetta
  • 95) Parlo della bellezza. Non ci si mette a discutere su un vento d'aprile. Quando lo si incontra ci si sente rianimati. Ci si sente rianimati quando si incontra in Platone un pensiero che corre veloce, o un bel profilo di una statua.
    Ezra Pound
  • 96) La bellezza, dopo tre giorni, è tanto noiosa come la virtù.
    George Bernard Shaw
  • 97) La percezione della bellezza è un test morale.
    Henry David Thoreau
  • 98) Tutte le cose belle sono di tutte le età.
    Oscar Wilde
  • 99) Tra tutte le definizioni della bellezza che ho trovato in varie opere di filosofia, arte, estetica ecc. ricordo con piacere quella più semplice: troviamo una cosa bella in proporzione alla sua idoneità ad una funzione.
    Ezra Pound
  • 100) Datemi bellezza nell'anima interna; fate che l'uomo sia uguale dentro e fuori.
    Socrate
  • 101) Goditi potere e bellezza della tua gioventù. Non ci pensare! Il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite. Ma credimi, tra vent'anni guarderai quelle tue vecchie foto, e in un modo che non puoi immaginare adesso.
    Mary Schmich
  • 102) La bellezza è un bene fragile.
    Publio Ovidio Nasone
  • 103) Quando si arriva al punto di imbrogliare per la bellezza, si è diventati artisti.
    Max Jacob
  • 104) Coloro che scorgono bei significati nelle cose belle sono le persone colte. Per loro c'è speranza. Essi sono gli eletti: per loro le cose belle significano solo bellezza.
    Oscar Wilde
  • 105) La vera bellezza mai si mostra ed è per questo che tutti la cercano.
    » Lulù DelacroixIsabella Santacroce
  • 106) Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
    Eleanor Anna Roosevelt
  • 107) Coloro per i quali le cose belle non hanno altro significato che di pura bellezza sono gli eletti.
    Oscar Wilde
  • 108) In generale quando una cosa diventa utile, cessa di essere bella.
    Théophile Gautier
  • 109) È bello qualcosa che, se fosse nostro, ci rallegrerebbe, ma che rimane tale anche se appartiene a qualcun altro.
    Umberto Eco
  • 110) Le belle ragazze scavano la fossa.
    Jack Kerouac
  • 111) Tutto ciò che è bello appartiene alla stessa epoca.
    Oscar Wilde
  • 112) La bellezza è come una ricca gemma, per la quale la montatura migliore è la più semplice.
    Francis Bacon
  • 113) La bellezza è una di quelle rare cose che non portano a dubitare di Dio.
    Jean Anouilh
  • 114) La bellezza è soltanto la promessa della felicità.
    Stendhal
  • 115) Il carisma non è tutto. Come la bellezza nelle donne: alla lunga non basta.
    Sergio Marchionne
  • 116) Bellezza: abito indossato da alcune donne per alcuni anni.
    Dino Risi
  • 117) Un soggetto che sia bello in se stesso non offre nessuna suggestione all'artista. Manca di imperfezione.
    Oscar Wilde
  • 118) La bellezza è per i mortali la madre di tutto cò che è dolce.
    Pindaro
  • 119) Ci sono zebre che starebbero anche in gabbia pur di passare per dei cavalli bianchi.
    Stanislaw Jerzy Lec
  • 120) A Parigi, quando Dio fornisce una bella donna, il diavolo risponde immediatamente con un cretino che la mantenga.
    Jules Amédée Barbey Daurevilly
  • 121) La saggezza è il riassunto del passato, ma la bellezza è la promessa del futuro.
    Oliver Wendell Holmes
  • 122) L'unica bellezza duratura è la bellezza del cuore.
    Jialal Al Din Rumi
  • 123) Bellezza, l'ultima vittoria possibile dell'uomo che non ha più speranza.
    Milan Kundera
  • 124) La bellezza ha tanti significati quanti umori ha l'uomo. La bellezza è il simbolo dei simboli. La bellezza rivela tutto perché non esprime niente.
    Oscar Wilde
  • 125) La bellezza è l'unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Le filosofie si disgregano come la sabbia, le credenze si succedono l'una all'altra, ma ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, e un possesso per tutta l'eternità.
    Oscar Wilde
  • 126) Il bello è ciò che sembra abominevole a occhi ineducati. Il bello è ciò che la vostra amante e la vostra domestica trovano d'istinto orrendo.
    Edmond De Goncourt
  • 127) La bellezza è una forma di genio; anzi, è più alta del genio perché non richiede spiegazioni.
    Oscar Wilde
  • 128) La bellezza è una trappola in cui ogni uomo di buon senso sarebbe felice di cadere.
    Oscar Wilde
  • 129) La bellezza, la vera bellezza, finisce dove inizia l'espressione intellettuale.
    Oscar Wilde
  • 130) Studiate il bello in ginocchio.
    Jean Auguste Dominque Ingres
  • 131) Il concetto del 'bello' ha fatto qualche danno.
    Ludwig Wittgenstein
  • 132) Il bello è il simbolo del bene morale.
    Immanuel Kant
  • 133) A veder se sia più il bene o il male nell'universo, guardi ciascuno la propria vita; se più il bello o il brutto, guardi il genere umano, guardi una moltitudine di gente adunata. Ognun sa e dice che i belli son rari, e che raro è il bello.
    Giacomo Leopardi
  • 134) La bellezza risplende nel cuore di colui che ad essa aspira più che negli occhi di colui che la vede.
    Khalil Gibran
  • 135) Il giudizio di gusto consiste proprio nel chiamar bella una cosa soltanto per la sua proprietà di accordarsi col nostro modo di percepirla.
    Immanuel Kant
  • 136) La bellezza è l'eternità che si mira in uno specchio.
    Khalil Gibran
  • 137) Ci sono tanti tipi di bellezza quanti sono i modi abituali di cercare la felicità.
    Charles Baudelaire
  • 138) Era il senso della bellezza che la liberava di colpo dall'angoscia e la riempiva di un nuovo desiderio di vivere.
    Milan Kundera
  • 139) Eletti sono coloro per i quali le cose belle non hanno altro significato che di pura bellezza.
    Oscar Wilde
  • 140) Definire il Bello è facile: è ciò che fa disperare.
    Paul Valéry
  • 141) Non mi piace la gente che parla della bellezza. Cosa è la bellezza? Uno ne potrebbe discutere come problema nella pittura.
    Pablo Picasso
  • 142) Se hai bellezza e nient'altro, hai più o meno la miglior cosa inventata da Dio.
    Robert Browning
  • 143) Vi sarà una sola bellezza, e umanità e natura si fonderanno in una universale divinità.
    Friedrich Holderlin
  • 144) Non vi è nulla di ragionevole nel culto della bellezza. è troppo splendido per essere ragionevole. Gli adoratori della bellezza saranno sempre giudicati dal mondo come visionari.
    Oscar Wilde
  • 145) Ogni bello piace, ma non tutto ciò che piace è bello.
    Pasquale Galluppi
  • 146) Ciò che è brutto è sempre duraturo. Il bello segue la moda.
    Francesco Burdin
  • 147) Non è bella la donna di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella la cui bellezza nel suo insieme distoglie dall'ammirare le singole parti.
    Seneca
  • 148) Quando si è nella sfera del bello non c'è bisogno di spiegazioni.
    Constantin Brancusi
  • 149) Diceva un marito geloso alla moglie: Non t'accorgi, Diavolo che sei, che tu sei bella come un Angelo?
    Giacomo Leopardi
  • 150) La bellezza ci è connaturale; perciò il nostro sobbalzo di gioia quando la riconosciamo.
    Ugo Bernasconi
  • 151) Il bello è principio di tutte le cose in quanto causa efficiente, che muove tutte le cose e le tiene insieme con l'amore verso la propria bellezza, e il bello è il fine di tutte le cose.
    Dionigi Areopagita
  • 152) Nelle donne, la bellezza fa perdonare molti difetti; negli uomini raddoppia le cattive qualità.
    Madeleine De Scudéry
  • 153) Credi nella bellezza e nel suo fascino eterno, in questa vita e forse nell'altra.
    » Sessanta.Ugo Ojetti
  • 154) L'umanità può vivere senza la scienza, può vivere senza pane, ma soltanto senza la bellezza non potrebbe più vivere, perché non ci sarebbe più nulla da fare al mondo. Tutto il segreto è qui, tutta la storia è qui.
    Fedor Dostoevskij
  • 155) Ho imparato ad amarti tardi, O Bellezza, allo stesso tempo così antica e allo stesso tempo così nuova.
    Agostino Ippona
  • 156) La bellezza di un oggetto deriva in buona misura dalla sua patina. Più che la frattura tra antico e moderno, ciò che dà consistenza alla nostra vita e la rende accettabile è la patina del tempo. La certezza che le cose e i luoghi deperiscono serenamente. È questa una -decrescita- estetica, un principio che vede nella caducità la traccia della loro bellezza.
    Roberto Peregalli
  • 157) La bellezza non è altro che la promessa che ognuno di noi ha di diventare se stesso.
    Fabio Volo
  • 158) La bellezza è una garanzia della possibile conformità fra l'anima e la natura, e quindi un motivo di fede nella supremazia del bene.
    George Santayana
  • 159) La bellezza è come ci si sente dentro, e si riflette negli occhi.
    Sophia Loren
  • 160) La bellezza è una roba che viene fuori da dentro. Come i rutti.
    Luciana Littizzetto
  • 161) La bellezza è la migliore lettera di raccomandazione.
    Aristotele
  • 162) La bellezza salverà il mondo.
    Fedor Dostoevskij
  • 163) La bellezza è un enigma.
    Fedor Dostoevskij
  • 164) La bellezza: che tremenda e orribile cosa! Là gli opposti si toccano, là vivono insieme tutte le contraddizioni!
    Fedor Dostoevskij
  • 165) La bellezza è l'abolizione della cronologia e la rivolta contro il tempo.
    Milan Kundera
  • 166) Il bello è ciò che cogliamo mentre sta passando. È l'effimera configurazione delle cose nel momento in cui ne vedi insieme la bellezza e la morte.
    Muriel Barbery
  • 167) Niente è bello sotto tutti i punti di vista.
    Quinto Orazio Flacco
  • 168) Guarda in alto, ridi forte, parla a voce alta, tieni le guance colorite e il fuoco nei tuoi occhi, adorna la tua persona, mantieni la tua salute, la tua bellezza e il tuo spirito animale.
    William Hazlitt
  • 169) La bellezza innata è troppo ambiziosa per considerarsi perfetta; mentre l'orgoglio della bruttezza innata è inarrivabile.
    Karl Kraus
  • 170) Alla bellezza ci si abitua, alla bruttezza non ci si rassegna.
    Giovanni Soriano
  • 171) Le notti in cui la bellezza dilata il tempo, in cui il presente è così perfetto e lo si indossa così bene che si cominciano a fare promesse, giuramenti, patti, perché quella bellezza fa sentire dentro di sé una spinta verso il futuro.
    Fabio Volo
  • 172) Smettiamola di credere che basti come siamo fatte dentro. Siamo noi che baciamo i rospi e quelli diventano principi. Non il contrario, purtroppo.
    Luciana Littizzetto
  • 173) Tutta la bellezza deriva da un bel sangue e da un bel cervello.
    Walt Whitman
  • 174) Non serve essere giovane se non si è bella, né essere bella se non si è giovane.
    François De La Rochefoucauld
  • 175) La bellezza innata è troppo ambiziosa per considerarsi perfetta, mentre l'orgoglio della bruttezza innata è inarrivabile.
    Karl Kraus
  • 176) Ci sono delle attrattive che possono essere ammirate solo da lontano.
    Samuel Johnson
  • 177) La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.
    Alda Merini
  • 178) Che cosa desideriamo noi vedendo la bellezza? Desideriamo di essere belli, crediamo che a ciò vada congiunta molta felicità. Ma questo è un errore.
    Friedrich Nietzsche
  • 179) A chi possiede una grande bellezza, siamo pronti a giustificare qualunque cosa, eccetto una grande intelligenza.
    Vannuccio Barbaro
  • 180) Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto.
    Nazim Hikmet Ran
  • 181) Dio ci ama. Scopriamo la bellezza dell'amare e del sentirsi amati.
    Jorge Mario Bergoglio
  • 182) Quel che non è leggermente difforme ha un aspetto insensibile, ne deriva che l'irregolarità, ossia l'imprevisto, la sorpresa, lo stupore sono una parte essenziale e la caratteristica della bellezza.
    Charles Baudelaire
  • 183) Per me la bellezza è il miracolo dei miracoli. Non vi sono che gli esseri superficiali che non giudicano dalle apparenze. Il vero mistero del mondo è il visibile, non l'invisibile.
    Oscar Wilde
  • 184) Gioventù, bellezza e grazia falliscono raramente: Ma l'interesse comune sempre prevarrà.
    John Dryden
  • 185) La bellezza non rende felice colui che la possiede, ma colui che la può amare e desiderare.
    Hermann Hesse
  • 186) Le belle ragazze hanno un'infelicità comune ai re: non hanno amici e non se ne accorgono.
    Nicolas Chamfort
  • 187) Bellezza: il potere per mezzo del quale una donna affascina un amante e terrorizza un marito.
    Ambrose Bierce
  • 188) Una cosa di bellezza è una cosa per sempre.
    John Keats
  • 189) La bellezza è la miglior lettera di raccomandazione.
    Aristotele
  • 190) La bellezza, senza dubbio, non fa le rivoluzioni. Ma viene un giorno in cui le rivoluzioni hanno bisogno della bellezza.
    Albert Camus
  • 191) Il bello ha l'aria facile, ed è proprio la cosa che il pubblico disprezza.
    Jean Cocteau
  • 192) Gli ideali hanno molti nomi, e la bellezza è uno di quelli.
    William Somerset Maugham
  • 193) La bellezza, è come l'alcool o il confort, ci si abitua, non ci si fa più attenzione.
    Louis Ferdinand Céline
  • 194) Con il tempo, anche il bello diventa meno bello, e il brutto meno brutto. Bellezza e bruttezza, infatti, sono caratteristiche dei primi approcci; in seguito tendono ad avvicinarsi.
    Luciano De Crescenzo
  • 195) Se volete sapere qualcosa di più sulla bellezza, che cos'è esattamente, consultate una storia dell'arte e vedrete che ogni epoca ha le sue veneri e che queste veneri (o apolli) messi assieme e confrontati, fuori dalle loro epoche, sono una famiglia di mostri. Non è bello quello che è bello, disse il rospo alla rospa, ma è bello quello che piace.
    Bruno Munari
  • 196) La bellezza di una donna aumenta con il passare degli anni.
    Audrey Hepburn
Fonti

Per eventuali fonti non citate si prega di fare riferimento alla pagina dei Ringraziamenti

Top

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima parte o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .Cookie policy